Trame di Luce all'Orto Botanico

  • Quando:   16/11/2023 - 07/01/2024
  • evento concluso

Mostre ImmersiveMostre a Roma


Trame di Luce all'Orto Botanico

L'Orto Botanico, insieme all'Accademia dei Lincei, a Roma, per circa 45 giorni, si veste di Trame di Luce, l'evento splendido e splendente dell'inverno italiano, un percorso magico fra installazioni e opere d'arte luminose di artisti nazionali e internazionali immerse nella natura. Di proprietà del colosso internazionale dell'intrattenimento IMG e prodotto e curato in Italia da Be.it Events, l'evento accoglierà visitatori italiani e stranieri a partire dal 16 novembre fino al 7 gennaio 2024.

Un appuntamento che anima l'inverno nel segno delle atmosfere da sogno, dell'arte e della meraviglia in un luogo pervaso di scintillante magia e scenari da fiaba, ideali per condividere un'esperienza pensata per tutti, grandi e piccini. Trame di Luce è una magica psseggiata tra boschi incantati, curiose creature, grotte magiche, tunnel di luci, galassie colorate e fronde dalle infinite sfumature.

Light art inedita, installazioni multimediali, effetti speciali e muscia.

La produzione di Trame di Luce è stata coadiuvata dall'esperienza di grandi professionisti e artisti nazionali e internazionali. Primo fra tutti è LAC-Light Art Collection, gruppo olandese noto per possedere la più grande collezione di opere di Light Art al mondo. A Roma porta opere tra cui Le Grandi Menti, "Talking Heads" dell'artista ungherese Viktor Vicsek dove due imponenti teste illuminate sono contrapposte l'una all'altra a evocare i portali del Sapere, tra presente e passato, tra i mondi della conoscenza e della natura, in un incessante ed eterno dialogo tra l'Accademia dei Lincei e l'Orto Botanico. Sempre nella capitale, si potrà ammirare Rizhome, di Tom and Lien Dekyvere, una grande volta composta da centinaia di segmenti illuminati che, come le connessioni umane, online e offline, prendono tutte le direzioni.

A Unità C1, di Lorenzo Lopane, è stata affidata la produzione delle installazioni multimediali. Il gruppo creativo, specializzato nello sviluppo di progetti in cui reale e virtuale si integrano e dove l'ambiente visuale interagisce con il mondo circostante, ha curato una magica animazione 3D, all'Orto Botanico a Roma.... leggi il resto dell'articolo»

Le installazioni con effetti speciali sono a cura di Simone Puzzolo, fondatore di SP Progetti Speciali. Artista poliedrico ed eclettico, collabora stabilmente col grande schermo e grandi firme ed è un grande esperto di animatronica, tecnologia che utilizza componenti elettronici e robotici per dare vita e autonomia di movimento a soggetti artificiali per il cinema e l'arte. La sua Earth, l'installazione tra i viali del Giardino, riproduce il pianeta Terra, stimolando una riflessione sulla bellezza unica della "casa che abitiamo" e al ruolo di ognuno nello scrivere il futuro, invece I Kappa, le creature mitologiche nipponiche che popolano i laghi e i fiumi del Sol Levante, appaiono durante la visita del Giardino Giapponese.

La musica proietta l'immaginazione ed esalta l'emozione. Così la direzione artistica ha deciso di affidare la composizione della colonna sonora a un artista del calibro di Alberto Bof. Pianista compositore di fama internazionale, in particolare nel settore cinematografico hollywoodiano, è l'arrangiatore e pianista di "Shallow", tra i brani della colonna sonora di "A star is born" con Lady Gaga che ha vinto l'Oscar come miglior canzone ed è stata l'artista che ha raggiunto i 100 milioni di download con il pezzo "Black eyes" della pellicola cinematografica scritto con Bradley Cooper. Bof ha composto i brani per ogni opera completando l'esperienza immersiva.

Le opere e le installazioni non sono, però, le uniche fonti di luce ad accendere di bellezza i giardini. I percorsi, infatti, sono impreziositi da un'illuminazione prospettica, che crea magia e profondità alle vedute, oltre che da una scia luminosa continua che guida i visitatori tra un'installazione e l'altra.

Disseminate lungo l'itinerario, imperdibili "photo opportunity", per scattarsi foto-ricordo all'interno del percorso emozionale.

Terminata la visita, la piacevole area Luci di Gusto attende il visitatore che desidera riservarsi un momento di relax e convivialità. Vestita a festa, in linea con il periodo invernale, la proposta enogastronomica è semplice, gustosa e di qualità e offre anche aree coperte, per poter garantire il servizio anche in caso di pioggia.

Le voci dei protagonisti

"Siamo entusiasti di portare straordinari percorsi di luci invernali immaginati appositamente per l'Orto Botanico di Roma. – ha dichiarato Stephanie Calape, referente per il gruppo IMG – Trame di Luce è il luogo perfetto per la famiglia, gli amici, le coppie e i gruppi per creare ricordi duraturi e celebrare insieme la magia delle feste".

"Con decine di migliaia di visitatori attesi per ogni evento, questo format, che portiamo nel nostro Paese con grande entusiasmo e orgoglio, segna una nuova tradizione e un nuovo percorso di viaggio nei territori che lo ospitano, grazie alla sua unicità nel valorizzare ancora di più, e in una forma nuova, luoghi di straordinaria e riconosciuta importanza storico-naturalistica. Trame di Luce cade in un periodo dell'anno, la stagione invernale, quando normalmente questi luoghi sarebbero poco vissuti, soprattutto negli orari pomeridiani e serali, quando noi apriamo le porte ai visitatori", raccontano Mauro e Silvia Dorigo di Be.it Events, curatori e produttori italiani dei percorsi, che sottolineano come la produzione sia rispettosa dell'ambiente che li ospita, grazie a tecniche di montaggio specifiche.

"Attraverso questa esperienza immersiva tra arte, luci e natura, vogliamo avvicinare più persone possibili a giardini e oasi urbane per molti ancora poco conosciuti e che meritano di essere scoperti. Trame di Luce – concludono i fratelli Dorigoè una manifestazione che regala stupore e meraviglia, ed è pensata per chiunque voglia emozionarsi, con qualcosa di straordinario ma alla portata di tutti. Visitare Trame di Luce significa arricchirsi di ricordi memorabili, siano essi in famiglia, tra amici, in coppia e in gruppo, soprattutto perché si manifesta in un momento dell'anno in cui tutti abbiamo un particolare desiderio di condividere bellezza e magia".

Il direttore del Museo Orto Botanico di Roma prof. Fabio Attorre aggiunge: "Come Orto Botanico siamo entusiasti di poter ospitare Trame di Luce: questo evento contribuisce a far conoscere una straordinaria perla nascosta della nostra città e consente ai visitatori di scoprire la nostra importantissima collezione botanica, immersi in un'atmosfera magica dove si combinano arte e natura. Inoltre, i ricavi dell'iniziativa saranno utilizzati sia per migliorare l'Orto sia per contribuire ai progetti di conservazione della biodiversità e di sviluppo sostenibile che abbiamo avviato in Italia e altri parti del mondo".

Si unisce a lui il presidente dell'Accademia dei Lincei, prof. Roberto Antonelli: "Illuminare la natura per scoprirne le leggi, è questo sin dalla sua fondazione uno dei fini dell'Accademia dei Lincei, la più antica e prestigiosa accademia nazionale. Trame di luce ne illumina la sede e offre un viaggio in uno dei luoghi più belli d'Italia. Ci auguriamo che nei tanti visitatori attratti dal bello e dal sublime di palazzo Corsini si instilli anche il desiderio di conoscere le storie e le idee dei tanti scienziati e letterati che la popolano".

Gli organizzatori di Trame di Luce

IMG è una società globale di sport, eventi e rappresentanza. È leader nella gestione dei diritti, nella produzione e distribuzione di contenuti multicanale, nella consulenza e nel coinvolgimento dei fan; possiede, produce e rappresenta commercialmente centinaia di eventi ed esperienze dal vivo e gestisce programmi di licenza per i marchi e i brand più noti al mondo. IMG è una filiale di Endeavor, una società globale di sport e intrattenimento.

Be.it Events Srl è un'agenzia creatrice e produttrice di format esperienziali, lavora da oltre 13 anni in Italia con clienti nazionali e internazionali. Fondata da Silvia e Mauro Dorigo, si avvale della collaborazione di team e professionisti con esperienze multisettoriali.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Trame di Luce all'Orto Botanico

Roma - Orto Botanico

Apertura: 16/11/2023

Conclusione: 07/01/2024

Organizzazione: Be.it Events, IMG

Curatore: Be.it Events

Indirizzo: Largo Cristina di Svezia, 23 A /24 - 00165 Roma

Biglietti: esclusivamente con biglietto d'ingresso digitalizzato acquistabile dal 21 ottobre 2023, tramite i siti tramediluce.it e ticketone.it. | a partire da 13 euro | riduzioni e agevolazioni per diverse categorie oltre a convenzioni aziendali.

Giorni di chiusura: 20-21-27-28 novembre, il 4-5- 11-12-18-24-25 e 31 dicembre

Orario: 16.30-23.00 sino a Natale | 17.00 dal 26 dicembre, con ultimo ingresso alle ore 21.30 circa

Entrata e uscita: dai giardini dell'Accademia Nazionale dei Lincei, da Largo Cristina di Svezia

Per info: info@tramediluce.it

Sito web per approfondire: https://tramediluce.it/