Arte contemporanea‎Mostre a Milano

Troubles

  • Quando:   14/12/2023 - 27/01/2024
  • evento concluso
Troubles

Ordet è lieta di annunciare Troubles, una mostra organizzata in collaborazione con HEAD—Genève, Haute école d'art et de design di Ginevra, e co-curata da Charlotte Laubard. La mostra presenta opere nuove e recenti di Debbie Alagen, Sarah Benslimane, Sebastian Davila e Viola Leddi, diplomati alla HEAD—Genève nel 2022 e nel 2023.

Nella vita interconnessa e altamente professionalizzata degli artisti di oggi, l'educazione è arrivata ad assumere significato e status cruciali, diventando strumentale per ottenere riconoscimento critico e sostenibilità economica. Una delle missioni di Ordet è la collaborazione con scuole d'arte per presentare artistɜ all'inizio della carriera. Per tuttɜ lə artistɜ sopra citatɜ, Troubles è la prima mostra istituzionale in Italia.

Debbie Alagen (Kinshasa, 1997, vive e lavora a Ginevra) esplora la tensione tra le aspettative reciprocamente contrastanti dell'individuo e della società. Per Alagen, le circostanze spazio-temporali, anche psicologiche – ciò che è accaduto o ciò che sarebbe potuto accadere – sono transitorie. Ciò che resta è il loro impatto sui corpi, sulle cose e sulle relazioni interpersonali.

Nei suoi dipinti scultorei, Sarah Benslimane (Besançon, 1997, vive e lavora a Ginevra) combina vari elementi con effetti sorprendenti, sfidando i limiti del medium e mettendo in discussione lo status dell'opera d'arte riflettendo sulla sua banalizzazione.

Sebastian Davila (Losanna, 1992, vive e lavora a Losanna) affronta nelle sue opere l'eredità del colonialismo che ancora incide sulla vita nella sua isola d'origine, Porto Rico, e altrove. Evocando personaggi e rituali, immaginari ma plausibili, Davila offre una forma di evasione critica e surreale.... leggi il resto dell'articolo»

I dipinti ad aerografo di Viola Leddi (Milano, 1993, vive e lavora a Ginevra) dalle atmosfere cupe e allucinate, condensano riferimenti alla storia dell'arte italiana, al femminismo, a Internet e alla realtà quotidiana dell'artista. Le sue opere in ceramica veicolano esperienze e ricordi, ricreando le ambientazioni di episodi amorosi raccontatele in confidenza da amiche.

Attraverso la pittura, la scultura e l'installazione, gli artisti ed artiste in mostra negoziano identità, femminismo, strutture politiche, tecnologia e riferimenti storico-artistici all'interno dell'attuale proliferazione di informazioni, storia, immagini e stili. Nonostante la marcata eterogeneità delle loro pratiche, tuttɜ condividono un forte interesse per i particolari ironici riscontrabili nelle relazioni sociali e personali, così come una propensione per la demistificazione delle costrizioni, delle tendenze contemporanee e delle aspettative riposte nell'arte. Il progetto allestitivo, commissionato a b.b. – Fabrizio Ballabio e Alessandro Bava – enfatizza la divergenza di linguaggi e la convergenza di interessi nei lavori in mostra.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Troubles

Apertura: 14/12/2023

Conclusione: 27/01/2024

Organizzazione: Ordet

Curatore: Charlotte Laubard

Luogo: Milano, Ordet

Indirizzo: via Adige 17 - 20135 Milano

Orario: mercoledì-sabato 14.00–19.00 | chiuso dal 23.12.23 al 09.01.24

Per info: info@ordet.org

Sito web per approfondire: https://ordet.org/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea‎

Armando Xhomo. Rosso primordiale

Dal 19 marzo al 2 aprile 2024, alla MA-EC Gallery di Milano (via Santa Maria Valle 2), si tiene la personale dell'artista Armando Xhomo intitolata Rosso Primordiale. leggi»

19/03/2024 - 02/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Gonzalo Borondo. Tempo Perso

Tempesta Gallery presenta "Tempo Perso", un progetto site specific di Gonzalo Borondo visitabile fino al 1 marzo 2024. leggi»

01/12/2023 - 01/03/2024

Lombardia

Milano

ingresso libero

Arte contemporanea‎

Nuria Maria. Tulle Tänne (Come here)

Fino al 30 marzo 2024 Cadogan Gallery a Milano presenta "Nuria Maria. Tule tänne (Come here)", una mostra che celebra l'amore, la casa e il paesaggio. leggi»

27/02/2024 - 30/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Marco Tamburro. Attraverso

Dal 1 marzo 2024 Galleria d’Arte Domestica di Milano presenta la mostra "Attraverso" di Marco Tamburro, a cura di Luca Cantore D’Amore. leggi»

01/03/2024 - 01/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Mariella Bettineschi. All in One

Dal 28 febbraio al 24 marzo 2024, Triennale Milano presenta "All in One", personale di Mariella Bettineschi. leggi»

28/02/2024 - 24/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Manuela Bertoli. Augenmusik

Amy-d Arte Spazio Milano svela la Project Room con un solo show di Manuela Bertoli dal titolo -Augenmusik, - a cura di Susanna Vallebona. leggi»

06/03/2024 - 26/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Cosmologie

Dal 2 marzo al 27 aprile 2024, Spazio 21 di Lodi ospita la mostra "Cosmologie" a cura di Angela Madesani, una riflessione sul tema del cosmo operata da 15 artisti. leggi»

02/03/2024 - 27/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero previo tesseramento Euro 10

Arte contemporanea‎

Any Questions?

Dal 5 marzo al 10 maggio 2024, la galleria AreaB di Milano presenta la mostra "Any Questions?", una collettiva tutta al femminile curata da Isabella Tupone e Francesco Mancini. leggi»

05/03/2024 - 10/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Venus in Furs

Spazio Arte Contemporanea ospita la mostra del collettivo "Venus in Furs", dal 9 marzo al 6 aprile 2024 a Robecchetto con Induno (MI). leggi»

09/03/2024 - 06/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito