Umano molto umano. 13 ritratti in vetrina

  • Quando:   dal  11/07/2020  al  11/10/2020

Arte contemporanea‎

Umano molto umano. 13 ritratti in vetrina

Si avvia verso la conclusione la mostra "Umano molto umano", a cura di Casa Testori in collaborazione con Collezione Poscio. Venerdì 25 settembre alle ore 21 presso la Comunità Montana Valli dell'Ossola si terrà l'incontro col fotografo Andrea Frazzetta. Andrea Frazzetta è autore del più importante servizio fotografico sui protagonisti della lotta al COVID-19. 

Da sabato 26 settembre a venerdì 2 ottobre in mostra Ritratto di Charles Duke (Moon1972) 2019 di Matteo Fato

Il progetto di Casa Testori a cura di Giuseppe Frangi, prende spunto da un dato di attualità: nei drammatici mesi segnati dall’epidemia del Coronavirus siamo stati tutti profondamente segnati dai volti di coloro che erano in prima linea negli ospedali e nelle terapie intensive. I “ritratti” fotografici di infermieri e medici ci hanno messo davanti volti di un’intensità umana difficilmente dimenticabile. Sono immagini che ripropongono il senso del fare un “ritratto”: che non è semplice restituzione delle sembianze di una persona, ma esplorazione e disvelamento di una condizione umana. È una coscienza che gli artisti hanno sempre avuto e che la mostra si propone di riscoprire attraverso la presentazione di 13 grandi ritratti dall’inizio del ‘900 ai giorni nostri

Calendario della mostra

11 - 17 luglio: Barbara Nahmad, Ritratto di un ritratto (COVID-19, Brescia)”, olio e smalto su tela, cm150x130 (proprietà dell’artista)
18 - 24 luglio: Ottone Rosai, Ritratto di Ottavio Fanfani, 1946 (Coll. Privata Milano)
25 - 31 luglio: Beppe Devalle, Ritratto di Jo, 2010 (Collezione eredi dell’artista)
1 - 7 agosto: Giovanni Testori, Ritratto di vecchia, 1977 (Collezione Casa Testori, Novate - Mi)
8 - 14 agosto: Filippo De Pisis, Garçon de Boulevards, 1928, (Coll. Privata Milano)
15 - 21 agosto: Carlo Fornara, Ritratto della sorella Marietta davanti alla chiesa del lazzaretto a Prestinone, 1896 (Collezione Poscio, Domodossola)
22 - 28 agosto: Aldo Mondino, Ritratto, 1987 (Coll. Privata, Milano)
29 agosto - 4 settembre: Giosetta Fioroni, Liberty in gabbia, 1969 (Coll. Privata, Milano)
5 - 11 settembre: Mario Schifano, Ritratto di Boccioni, 1971 (Coll. Privata Milano)
12 - 18 settembre: Renato Guttuso, Ritratto di Mario Alicata, 1940 (Collezione Giuseppe Iannaccone)
19 - 25 settembre: Gianfranco Ferroni, Autoritratto, 1946 (Coll. Arialdo Ceribelli, Bergamo)
26 settembre - 2 ottobre: Matteo Fato, Ritratto di Charles Duke (Moon1972) 2019 (proprietà dell’artista)
3 - 11 ottobre: Umberto Boccioni, Ritratto della madre, 1911/12 (Galleria d’arte moderna Ricci Oddi)

 

Organizzazione: Casa Testori

Curatore: Giuseppe Frangi

Luogo: Casa De Rodis, Domodossola

Indirizzo: Piazza Mercato 8 - Domodossola

Foto: Matteo Fato, Ritratto di Charles Duke, 2019, proprieta dell'artista