Urban Art Chiasso

  • Quando:   27/08/2023 - 20/09/2023
  • evento concluso

Street artPublic artMostre a Ticino (Svizzera)


Urban Art Chiasso
foto ©Lorenzo Mussi

A distanza di quasi un secolo dalle prime iniziative di “muralismo” degli anni Trenta del Novecento, l’arte urbana torna nella città di confine con l’evento Urban Art Chiasso, organizzato dal Comune di Chiasso, in particolare dal Dicastero Sport e tempo libero e dal Dicastero Attività culturali in collaborazione con il Centro Culturale Chiasso. Tre artisti saranno all’opera sul territorio da luglio a settembre: Truly Design, Sir Taki, Mona Caron. La performance di Street Art sarà accompagnata da una mostra allo Spazio Officina dedicata alla storia della Urban Art contemporanea, dai graffiti ai giorni nostri passando ovviamente per il mito di Banksy. L’esposizione sarà aperta al pubblico per tre settimane a partire dal 27 agosto 2023.
A Chiasso la pittura murale ha un passato significativo. Già negli anni Trenta del secolo scorso iniziative come “Muri ai Pittori” avevano dato spazio alla creatività artistica al di fuori degli spazi istituzionali chiusi e così fruibili nel contesto urbano. Pur non trattandosi in senso stretto di Street Art, anche il murale che ancora oggi campeggia sulla torre scenica del Cinema Teatro è un’opera di notevole interesse: realizzato nel 1936 dal pittore Carlo Basilico, è oggi considerato uno degli esempi più datati di pittura murale sul territorio elvetico.
Portare dopo quasi cento anni la Street Art a Chiasso significa dunque riallacciare i fili di questa storia, ricollegandosi simbolicamente a quel pregevole esordio.

La prima edizione di URBAN ART CHIASSO prevede la realizzazione nel contesto urbano di Chiasso di tre opere murali site-specific firmate da altrettanti artisti, che rifletteranno sul concetto di “confine e identità urbana” quali temi essenziali nella definizione stessa di città di frontiera. Si tratta di:
Truly Design, dal 10 al 21 luglio 2023 in Vicolo dei Calvi
Sir Taki, dal 28 agosto al 10 settembre 2023 in via Odescalchi
Mona Caron, in data da definirsi, in via degli Albrici
La line-up è tuttora in fase di definizione e altri artisti potrebbero aggiungersi prossimamente.

Parallelamente, lo Spazio Officina ospiterà la mostra co-curata da Patrizia Cattaneo Moresi e Nicoletta Ossanna Cavadini. L’esposizione ripercorre la storia e l’evoluzione della Street Art dai primi graffiti metropolitani al variegato panorama contemporaneo, focalizzandosi in particolare sulla figura polarizzante di Banksy, come punto di arrivo della cultura underground che lo ha preceduto e soprattutto come fenomeno scatenante della successiva ribalta dell’arte urbana sulla scena artistica internazionale; il percorso espositivo si sviluppa nel contempo con numerose opere della generazione più giovane protagonista dell’attuale momento di ricerca della Street Art.

La mostra sarà presentata ai Media in conferenza stampa venerdì 25 agosto 2023 allo Spazio Officina. L’inaugurazione si terrà sabato 26 agosto alle ore 18.00. L’esposizione potrà essere visitata dal 27 agosto al 20 settembre 2023. L’iniziativa si chiuderà con un evento pubblico.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Urban Art Chiasso

Chiasso

Apertura: 27/08/2023

Conclusione: 20/09/2023

Organizzazione: Comune di Chiasso

Indirizzo: Via Dante Alighieri 4 - 6830 Chiasso, Svizzera

Inaugurazione: sabato 26 agosto alle ore 18.00