Urban Land 2021: Il Festival della Cultura Metropolitana

  • Quando:   10/09/2021 - 12/09/2021
  • evento concluso

Street art Musica Performance Tattoo art

Urban Land 2021: Il Festival della Cultura Metropolitana

Giunta ormai alla quinta edizione ritorna nella capitale Urban Land, il solo evento che racchiude l’arte, la musica, lo spettacolo, lo sport e la cultura urbana e di strada. Il festival interamente dedicato alla cultura metropolitana avrà luogo dal 10 al 12 Settembre 2021 presso il Palacavicchi, Roma.

Tre giorni di sperimentazioni artistiche, scambio culturale, condivisione e creatività in uno spazio innovativo e coinvolgente all’interno del quale il confronto, la collaborazione, l’innovazione, l’originalità e l’esperienza svolgono un ruolo fondamentale nella diffusione del concetto di arte.

Nato attorno alla Tattoo Convention – cuore pulsante dell’evento – il progetto si è contraddistinto sin dal suo esordio accogliendo numerose attività collaterali tutte con il comun denominatore della cultura Urban e Street.

Saranno presenti oltre 350 Tatuatori e più di 400 Performers delle varie discipline i quali daranno vita al festival.

13.000 mq di spazio totale, 6.000 dei quali saranno destinati alla Tattoo Zone, all’interno della quale artisti del tatuaggio italiani e internazionali, saranno a disposizione dei partecipanti con momenti di esibizione live.

Una giuria specializzata composta da 21 giudici professionisti premierà le migliori creazioni della tattoo convention, nomi del calibro di: Arianna Fusini, Brigante, Daniele Delli Gatti, Federico Costantini, Francesco Baio, Gino Scuro, Irene Reale, Ivano Natale, Kristina Taylor, Lippo, Lisa Ammer, Lorenzo di Bonaventura, Marcello Cestra, Marco Galdo, Michael Mazzone, Onny Somboon, Placido, Posco Losco, Simone Pit Chirienti e Stizzo.

Oltre alle sopracitate eccellenze non solo italiane, saranno presenti altre Special Guests: Big Sleeps, Boris, Buster Duque, Carlos Rojas e Roman Abrego.

I palchi di Urban Land, quest’anno, saranno animati da numerosi contest, tra i quali: il 1° Urban Land Cosplay Contest la cui direzione artistica sarà gestita da Sunita Zucca in arte “Sunymao” soprano e organizzatrice di eventi nota nel campo del Cosplay da più di 15 anni durante i quali ha realizzato un centinaio di abiti con cui ha impersonato i più svariati personaggi che l’hanno portata alla vittoria di numerosi Cosplay Contest e per essere stata ingaggiata da Mediaset al fine prendere parte al programma televisivo “All Together Now”, quest’ultima farà anche del corpo giuria dello stesso insieme a Piero Castiglia fondatore di Ghostbusters Italia e Carlo Megaman; il 1° Urban Land Exotic Pole e No Rules Pole Dance Battle a cura di Angela Novelli e per il secondo anno consecutivo dopo il grande successo ottenuto durante la quarta edizione il Concorso di Body Painting diretto da Francesca Tariciotti, Campionessa Italiana nel 2015 e 2016, Secondo Posto Mondiale nel 2015 e Quarto Posto nel 2016 nella categoria aerografo e realizzato in collaborazione con Italian Body Painting Festival e Bodypainting’s Friends.

Non poteva mancare la Street Dance con la Crew Contest Choreographic Competition in collaborazione con Giovanbattista Russo e il CSEN di Roma e il Contest Art, dedicato all’arte, al quale potranno aderire tutti gli artisti presentando un’opera completa al 90% il cui tema è quello della cultura urban e street e in cui dovrà comparire un papavero, il fiore icona di Urban Land.

Spazio poi al Rap con il Freestyle Rap Ink Contest organizzato dall’inedita collaborazione tra Street Tatami Battle e Triple Fuck il quale sarà intervallato dagli Showcase di Project 205 che presenteranno l’ultima fatica di Fetz Darko e dal travolgente Beat Box dei Melo Shade.

Si terranno numerosi Live Show, durante i quali si esibiranno: Monica Bertelloni, Terence Rossi e Virginia Tarabella (Campionessa Mondiale di Pole Sport 2017 Polonia, Campionessa Italiana di Pole Sport 2018/2019/2021 e quarta volta partecipante ai Mondiali di Pole Sport), noti grazie alle loro performance artistiche ed acrobatiche; Federica La Pondi (Organizzatrice dei campionati ufficiali di Twerk: Italian Twerk Contest ed European Twerk Contest; Insegnante, Master Coach e giudice di competizioni riconosciuta in tutta Europa); Mr. Cartoon – Cartoon’s Songs Performer oltre a tanti altri.

Nell’area esterna, una JAM composta da 23 Writers capitanata da Bone della TNT Crew, darà vita alle loro creazioni su pannelli dove ogni singolo Writer sarà libero di esprimere la propria creatività.

Oltre alla consolidata JAM di Writers precedentemente citata, si conferma nuovamente la Street Art. Special Guest: Mirko Cavallotto in arte “Loste”, giovane artista di origini Siciliane, palermitano e personalità di spicco nel panorama internazionale della Street Art, tra i principali interpreti dell’arte figurativa la cui arte è ormai diffusa oltre che in tutta Italia, anche in gran parte dell’Europa, del Brasile e del Messico.

Restando in tema di arte, sarà allestita, ancora una volta, l’Area Museale all’interno della quale tatuatori, giudici, writers e body painter esporranno le proprie opere insieme alle stesse che parteciperanno al Contest Art.

Ampia la sezione dedicata agli Sport Urbani e di Strada che renderà l’esperienza di coloro che parteciperanno ancora più travolgente.

Sarà presente la Streetarts Family, associazione che vanta un’esperienza decennale nell’ambito delle discipline urbane di strada come il PARKOUR; uno spazio di rilievo spetta alla Street Bike Culture e alle BMX. I professionisti di My Fly Zone si esibiranno in acrobazie mozzafiato.

L’area Outdoor sarà inoltre animata da due contest dedicati allo Skate coordinati da Tiziano Scialabba: GAME OF SKATE e BEST OF TRICK e dai i ragazzi dell’ASD Giovani e Tenaci, il cui obiettivo è quello di diffondere l’importanza dello sport per le persone diversamente abili attraverso il basket.

Novità di questa edizione, la presenza di Radio Roma, Partner Ufficiale di Urban Land Tattoo Expo Roma, con una postazione fissa che trasmetterà in diretta da Urban Land su tutti i suoi canali e seguirà giorno per giorno la manifestazione.

Il Palacavicchi sito in Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130 Roma è facilmente raggiungibile dal “Grande Raccordo Anulare”, dalla stazione della metro A “Anagnina” e dall’aeroporto di “Ciampino”. I biglietti per Urban Land 2021 sono disponibili sia online, attraverso la biglietteria elettronica di CiaoTickets, sia presso il botteghino durante i giorni dell’evento.

Sarà consentito l’ingresso ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19, un documento che dimostri: la vaccinazione anti-Covid; la guarigione dal Covid; l’esito negativo a un tampone antigenico o molecolare. A questo proposito sarà allestito all’esterno un box dove poter effettuare un Tampone Antigenico Rapido al fine di consentire a tutti coloro che non siano già in possesso della certificazione di poter accedere.

Nei luoghi maggiormente visibili saranno, inoltre, collocati appositi cartelli con indicazioni dei comportamenti da osservare e un QR CODE dal quale sarà possibile scaricare la documentazione relativa all’evento al fine di evitare assembramenti.

Titolo: Urban Land 2021: Il Festival della Cultura Metropolitana

Apertura: 10/09/2021

Conclusione: 12/09/2021

Organizzazione: Urban Land

Luogo: Palacavicchi, Roma

Indirizzo: Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130 - 00178 Roma

Sito web per approfondire: http://www.urbanland.it/

Facebook: UrbanLand.it