Verbo-Visivi. In principio era l'immagine

  • Quando:   21/01/2023 - 12/02/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Modena


Verbo-Visivi. In principio era l'immagine

ll Comune di Castelnuovo Rangone, dopo la presentazione pubblica della Biblioteca Comunale “Luis Sepúlveda” avvenuta nell’ottobre dello scorso anno, è lieto di promuovere nei sotterranei di Villa Ferrari, sede della Biblioteca, la prima mostra collettiva intitolata VERBO-VISIVO. In principio era l’immagine.

La rassegna, curata da Antongiulio Vergine, Maria Chiara Wang e Alessandro Mescoli, e realizzata in collaborazione con Massimiliano Piccini, Giorgia Cantelli, la galleria Studio la Linea Verticale di Bologna, Filippo Guicciardi, Tiberio Cattelani, Marcello Bertolla e Ricognizioni sull’Arte A. P. S., si propone di ripercorrere, attraverso l’opera di artisti internazionali e di artisti in via di affermazione, le esperienze artistiche diffusesi a partire dagli anni Sessanta nel clima della cosiddetta arte verbo-visuale, più notoriamente conosciuta come poesia visiva. Tra i nomi di caratura internazionale spiccano quelli di Vincenzo Accame, Mirella Bentivoglio, Irma Blank, Ugo Carrega, Mario Ceroli, Henri Chopin, Eleonora Cumer, Dadamaino, Giuliano Della Casa, Emilio Isgrò, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis, Eliseo Mattiacci, Yoko Ono, Gian Emilio Simonetti, Adriano Spatola, Franco Vaccari e altri, mentre tra i nomi più giovani, impegnati a raccoglierne l’eredità, figurano quelli di Luca Campestri, Mara Di Giammatteo, Alessandra Maio, Vale Palmi e Flavia Tritto.

Il linguaggio adottato da questi artisti, fondato sull’uso della parola quale veicolo per sondare i significati stessi dell’arte e della nostra esistenza, si sviluppa nel solco di un rinnovato spirito culturale che, già nel corso degli anni Cinquanta, investe le arti visive e la letteratura. Tale impulso sfocerà poi nell’imminente Neoavanguardia internazionale, fondamentale rispetto alle successive ricerche dell’Arte Povera, Concettuale e della Pop Art e alle più recenti sperimentazioni legate al segno e alla scrittura.
A segnalare l’importanza di questo movimento artistico e culturale, la nuova biblioteca di Castelnuovo Rangone ospita in permanenza un’importante opera di Giuliano della Casa, in dialogo ideale con l’opera di Nanni Balestrini, altro poeta visivo il cui lavoro è presente nella biblioteca Auris di Vignola (MO).

A seguire, ore 18:30, la presentazione del libro L’Aldilà è un Angolo stretto. Oltre la morte nell’arte contemporanea dell’artista Vale Palmi (edizioni Pendragon, 2022), la quale dialogherà con la critica e curatrice Maria Chiara Wang e con la vice-sindaca Daniela Sirotti Mattioli.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Verbo-Visivi. In principio era l'immagine

Galleria di Villa Ferrari

Apertura: 21/01/2023

Conclusione: 12/02/2023

Organizzazione: Comune di Castelnuovo Rangone

Curatore: Antongiulio Vergine, Maria Chiara Wang e Alessandro Mescoli

Indirizzo: via E. Fermi 1 - Castelnuovo Rangone (MO)

Inaugurazione: sabato 21 gennaio, ore 17:30

Orari: tutti i sabati e tutte le domenica, dalle 9:30 alle 11:30 e dalle 16:00 alle 18:00

Per info: Tel. 059 534802/09

Sito web per approfondire: https://www.comune.castelnuovo-ragone.mo.it



Altre mostre a Modena e provincia

Fotografiamostre Modena

Marina Caneve. A terra tra gli animali

Dal 7 giugno al 6 ottobre 2024 FMAV di Modena ospita la mostra "A terra tra gli animali", Marina Caneve esplora le ambiguità insite nel ruolo di dominio che l’uomo esercita sulla natura. leggi»

07/06/2024 - 06/10/2024

Emilia Romagna

Modena

Ingresso libero

Fotografiamostre Modena

Facce da Biennale

Dal 7 giugno al 15 settembre 2024 FMAV presenta la mostra fotografica "Facce da Biennale", immagini che raccontano i visitatori alla manifestazione compresi numerosi artisti. leggi»

07/06/2024 - 15/09/2024

Emilia Romagna

Modena

Ingresso gratuito

Arte contemporaneamostre Modena

Nat's. Forget me

"Forget me" è la mostra personale dell'artista Nat's presso Hobo Spazio Urbano a Modena, visitabile all'11 maggio al 22 giugno 2024. leggi»

11/05/2024 - 22/06/2024

Emilia Romagna

Modena

Illustrazionemostre Modena

Zitt! Zitt! Arriva Lupo Alberto

"Zitt! Zitt! Arriva Lupo Alberto. Silver, 50 anni da lupo", fino al 25 agosto 2024 a Modena una mostra per scoprire tutto, ma proprio tutto, sul lupo azzurro più adorabile e simpatico che esista. leggi»

08/03/2024 - 25/08/2024

Emilia Romagna

Modena

Arte graficamostre Modena

Daniela Savini. L'Archivio Inciso

Dal 15 marzo al 30 giugno 2024 presso la Sala della Biblioteca dell'Archivio di Stato di Modena si terrà l'esposizione di incisioni dell'artista Daniela Savini dal titolo "L'Archivio Inciso". leggi»

15/03/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Modena

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Modena

CRAC. VII stagione

A Castelnuovo Rangone al via la settima stagione di CRAC, nuova edizione della rassegna dedicata all'arte contemporanea
con sei mostre in programma dal 4 febbraio 2024 al 26 gennaio 2026. leggi»

04/02/2024 - 26/01/2025

Emilia Romagna

Modena

fruizione libera e gratuita