ViteAttraverso. Storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel '900

  • Quando:   dal  25/04/2021  al  30/06/2021

Fotografia

ViteAttraverso. Storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel '900

In occasione del 25 aprile 2021, anniversario della Liberazione d’Italia, Fondazione CDEC, Archivio Storico Intesa Sanpaolo e ASP Golgi Redaelli, nell’ambito delle attività della Rete MilanoAttraverso, inaugurano il progetto di esposizione digitale ViteAttraverso: storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel ‘900.

La mostra ripercorre la vita di otto famiglie ebraiche milanesi che, in circostanze diverse, subirono la discriminazione delle leggi antiebraiche e a partire dall’8 settembre 1943 la persecuzione nazi-fascista. La stretta collaborazione tra gli Archivi della Fondazione CDEC, di Intesa Sanpaolo e di ASP Golgi Redaelli, con il prezioso contributo di altre Istituzioni aderenti alla rete MilanoAttraverso, ha permesso di integrare le singole fonti per ricostruire le storie di queste otto famiglie e raccontare come affrontarono il periodo della guerra: chi improvvisando nascondigli di fortuna, chi trovando rifugio presso amici o conoscenti, chi aderendo alla lotta di Liberazione, chi scappando in Svizzera.

La mostra dedica particolare attenzione alla città di Milano, teatro delle vicissitudini dei singoli, ed esplora l'evoluzione del rapporto di queste famiglie con la società milanese. La vita di quartiere, il lavoro, la scuola e le amicizie nel periodo antecedente la guerra, le persecuzioni e la ricerca di un rifugio durante il periodo delle leggi razziali e dell’occupazione nazista, fino alla fine del conflitto mondiale e alla Liberazione. Successivamente la mostra esplora il ritorno in città di chi riuscì a sopravvivere, la "ricostruzione" di una quotidianità perduta e, in alcuni casi, anche di un rinnovato legame con la propria identità ebraica.

Il percorso digitale si sviluppa attorno alla data cruciale del 25 aprile 1945 e a partire dal racconto della Liberazione nelle vite delle famiglie protagoniste, il visitatore è libero di scegliere di ripercorrere e approfondire, a ritroso o in avanti, la storia dei singoli e i momenti cardine del loro percorso. La narrazione è perlopiù affidata volutamente alla documentazione originale e dà la parola direttamente ai testimoni, così da favorire il più possibile un legame empatico tra visitatore e soggetto della storia. In questa prospettiva, le fonti d'archivio si innalzano a vera voce narrante dell'esposizione.

Le otto famiglie protagoniste: Caminada, Dana, Levi, Lopez, Luzzatto, Molho, Pardo Roques, Schwarz

Enti promotori: Archivio Storico Intesa Sanpaolo, ASP Golgi Redaelli, Fondazione CDEC

Barbara Costa, Responsabile dell’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo:

«Il progetto ViteAttraverso è il risultato maturo di una rete di archivi e istituzioni che vede la partecipazione attiva dell’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo. Lavorare in modo congiunto amplifica la possibilità di accesso a fonti e informazioni affidabili e accresce la conoscenza delle tante storie presenti nei nostri archivi. Le potenzialità offerte dal web consentono di portare la mostra ViteAttraverso a un pubblico molto vasto, mettendo a disposizione dei giovani, con modalità a loro familiari e gradite, racconti di vite e famiglie che hanno molto da insegnare rispetto al passato recente del nostro Paese».

Enzo Lucchini, Direttore generale dell’Azienda di Servizi alla Persona Golgi Redaelli:

«Siamo davvero orgogliosi di questo nuovo traguardo: la mostra digitale che oggi inauguriamo è il frutto più maturo della rete MilanoAttraverso», dichiara Lucchini.

«MilanoAttraverso, infatti, è nata da un progetto della nostra Azienda in collaborazione con altre importanti istituzioni e associazioni, animate dallo stesso desiderio di unire gli sforzi per elaborare proposte culturali innovative, grazie a una interazione non scontata tra Archivi e testimonianze differenti».

Gadi Luzzatto Voghera, Direttore della Fondazione CDEC:

«La Fondazione CDEC è orgogliosa di far parte della rete MilanoAttraverso, circuito di istituzioni cittadine che lavorano insieme per offrire alla collettività una più ricca e completa narrazione della storia di Milano.

È grazie a questa rete che è nata la mostra ViteAttraverso, progetto che ripercorre la storia di otto famiglie ebraiche milanesi lungo il novecento. Siamo felici che i documenti del nostro Archivio 'entrino in contatto e dialoghino' con quelli di altri Archivi e ci auguriamo di continuare a collaborare per ricostruire insieme le tante storie della città e dei suoi cittadini».

Titolo: ViteAttraverso. Storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel '900

Apertura: 25/04/2021

Conclusione: 30/06/2021

Organizzazione: Fondazione CDEC, Archivio Storico Intesa Sanpaolo e ASP Golgi Redaelli

Curatore: Laura Brazzo, Carla Cioglia, Francesco Lisanti

Luogo: Online

Indirizzo: Via Romagnosi, 5 20121 Milano

Sito web per approfondire: http://viteattraverso.milanoattraverso.it/