XXXV Mostra Nazionale dell’Antiquariato

  • Quando:   12/08/2023 - 20/08/2023
  • evento concluso

AntiquariatoMostre a La Spezia


XXXV Mostra Nazionale dell’Antiquariato
Gasparo Lopez (1677- 1732)

Dal 12 al 20 agosto 2023 l’Associazione Antiquari Sarzanesi, con Elisabetta Sacconi in qualità di curatrice, con il patrocinio e il sostegno del Comune Sarzana e con la partnership di Confcommercio La Spezia, in accordo con la Direzione Regionale Musei Liguria, organizzeranno nuovamente, a dieci anni dalla sua ultima edizione, la Mostra Nazionale dell'Antiquariato che, con la Soffitta della Strada, è stata appuntamento fisso per addetti ai lavori, appassionati e turisti per oltre 3 decenni.

Risale infatti al 1978 la sua prima edizione, tenutasi nelle vecchie scuole di via XXI Luglio, mentre successivamente la sede permanente prescelta è diventata la prestigiosa della Fortezza Firmafede, capolavoro dell’architettura rinascimentale fiorentina, in grado di accogliere nei suoi spazi suggestivi oggetti altrettanto importanti e di qualità, frutto di una ricerca rigorosa.
È proprio dalla sua collocazione naturale che si vuole ripartire con la XXXV Mostra Nazionale dell’Antiquariato, che tornerà ad essere Mostra Mercato e che inaugurerà l’11 agosto alle ore 21.00, proseguendo fino al 20 agosto 2023 dalle ore 18.00 alle ore 24.00, con la volontà e l’impegno di renderla nuovamente appuntamento fisso annuale.

La Mostra vedrà il percorso snodarsi tra i due piani delle “cellette”, appena restaurate grazie agli importanti interventi realizzati dalla Direzione Regionale Musei Liguria, per proseguire sugli spalti fino al Padiglione “Fiorella Carelli Carozzi”, collocato nella Sala del Magnifico, dedicato alla mai dimenticata antiquaria sarzanese.
La Fortezza farà da cornice agli allestimenti, che sono stati studiati appositamente per creare un ambiente elegante dove il visitatore potrà apprezzare al meglio le opere esposte.
Professionalità, ricerca e autenticità sono alla base della selezione che ha portato ad avere più di 30 espositori provenienti da tutta Italia, i cui oggetti di assoluta qualità andranno dai mobili, ai dipinti, ai complementi d'arredo dell'alta epoca ma anche del '900, senza dimenticare i tappeti antichi anatolici e caucasici.

Per citarne solo alcuni, la Galleria Uomo Arte (PI) proporrà il Gentildonna con fiori di Carlo Ceresa (1609 -1679), uno dei più noti pittori bergamaschi del periodo secentesco, che si distinse come ritrattista e come autore di dipinti dal soggetto sacro.
La galleria Antique di Gabriele di Sarcina – Sarzana (SP) presenterà un importante trumeau veneto Luigi xv in radica di noce, due dipinti di Gasparo Lopez detto “Gasparo dei fiori” (1667-1732), pittore italiano del periodo barocco e un‘Allegoria della Pittura di Cesare Dandini (1596 -1657).
Studio d’Arte Gherardi (PR) esporrà un olio su tela di cm.27x19 intitolato "Abissino suonatore d'arpa" del pittore Alberto Pasini (1826 - 1899), noto per i suoi paesaggi e scene di genere di gusto orientalista, e pubblicato sulla monografia del pittore di Vittoria Botteri Cardoso.
Corradini Enrico Antichità - Castelguelfo (PR) “Autunno”, proporrà una scultura in marmo di Benedetto Briosco (ca. 1460 -1517) e Sine Tempore Studio (MI) esporrà “Sant’Antonio Abate”, olio su tela del pittore fiammingo Matthias Stomer (1600-1650), Lombardo&Partners Antiques – Sant’Antonino di Susa (TO), noti specialisti del genere, esporranno un raro tappeto annodato con nodo Ghiordes proveniente dall’Anatolia Occidentale (ultimo quarto XVIII Sec) e un “Corpus Christi” ella metà del XVII Secolo in legno di bosso.

I sotterranei della Fortezza, perfettamente restaurati, ospiteranno una mostra collaterale di arte contemporanea “Altri luoghi” a cura degli artisti, Paolo Fiorellini e Stefano Lanzardo che, attraverso sculture, fotografie ed installazioni concepite e posizionate rispettando la suggestiva particolarità del luogo, accompagneranno alla scoperta di squarci affacciati su luoghi immaginari che appartengono ad un passato remoto, visioni di un futuro altrettanto distante, dove l'essere umano vive una dimensione mitologica direttamente connessa con la natura ed il pianeta che ci ospita.
Importante appuntamento sarà un incontro che avrà come protagonista l’arte e la città di Sarzana, curato dalla Professoressa Elisa Acanfora, Professore Associato di Storia dell’arte moderna presso il Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo (DiCEM) dell’Università della Basilicata, specialista del Seicento fiorentino e dell'arte meridionale, autrice di più di 200 pubblicazioni. Una scelta, quella del tema, voluta per sancire il legame tra il patrimonio culturale e artistico del territorio con la Mostra.
Nell’androne sarà possibile gustare i piatti del ristorante “Fuìn Cucina e Bottega” dello chef sarzanese Giacomo Devoto.... leggi il resto dell'articolo»

ELENCO ESPOSITORI PRESENTI:
Ad.Res – La Spezia
Antichità La Pieve - Sabbio Chiese (Bs)
Antique Di Sarcina Gabriele – Sarzana (Sp)
Ars Antiqua – Milano
Bonanomi Antiquariato - Moncalvo - (At)
Brun Fine Art – Milano
Bulgarelli Fausto – Carpi (Mo)
Capozzi Antichita – Genova
Casa D'aste Sammarinese – Dogana (San Marino)
Corradini Enrico Antichita' - Castelguelfo - (Pr)
Galleria Uomo Arte – Pisa
Hampel Fine Art Auctions - Monaco
Lombardo & Partners Antiques - Sant’antonino Di Susa (To)
Marco Scalbrini Antichita’ - Carpi - (Mo)
Odisseus I Sthlm Ab - Nacka (Svezia)
Phidias Antiques – Reggio Emilia
Raffaello Pernici – Best Ceramics – Rosignano Marittimo (Li)
Sine Tempore Studio - Milano
Studio D'arte Gherardi – Parma
Tacchinardi Giampiero - La Spezia

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

XXXV Mostra Nazionale dell’Antiquariato

Sarzana - La Fortezza Firmafede

Apertura: 12/08/2023

Conclusione: 20/08/2023

Organizzazione: Associazione Antiquari Sarzanesi

Curatore: Elisabetta Sacconi

Indirizzo: Sarzana (SP)

Inaugurazione: Venerdì 11 agosto ore 21:00

Biglietto di ingresso: euro 8,00

Orari: sabato 12 – domenica 20 agosto ore 18:00-24:00

Per info: Cell.: +39 3356447821 e-mail: mna.sarzana@libero.it