Museo Madre di Napoli

ORARI: Aperto dalle 10:00 alle 19:30 / Martedì chiuso
BIGLIETTO D'INDRESSO: Intero: € 7.00 / Ridotto: € 3.50 / Ridotto gruppi prenotati: € 4.00 / Gratuito il lunedì / Gratuito dal 1 al 31 agosto

Indirizzo: Via Luigi Settembrini, 79 - 80139 Napoli

Tel: 081 19313016

Nel cuore storico di Napoli, i tre piani dell’ottocentesco Palazzo Donnaregina ospitano il Madre — Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina: 7200 mq di spazi espositivi, con installazioni site-specific, opere della collezione ed esposizioni temporanee.

La collezione è costitutita con opere di: Francesco Clemente, Sol LeWitt, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Richard Serra, Jeff Koons, Richard Long, Rebecca Horn, Domenico Paladino, Domenico Bianchi.

La nuova stagione espositiva del MADRE si apre il 3 ottobre nel segno della continuità: l’acquisizione dell’installazione video In Luce di Cesare Accetta (in mostra fino al 28 novembre) – uno dei più importanti fotografi e light designer italiani – prosegue, infatti, il progetto di incremento progressivo della collezione del museo, inaugurando, anche, la programmazione della nuova Project room, collocata al piano terra. Organizzata in stretta collaborazione con lo Studio Fabio Mauri, la mostra Fabio Mauri. Retrospettiva a luce solida (26 novembre-6 marzo) comprenderà, invece, in un percorso appositamente concepito per i singoli spazi del museo, più di cento fra opere, installazioni, azioni e documenti. Con un differente punto di vista, ma complementare alla retrospettiva che la GAMeC di Bergamo dedicherà all’artista romano quasi nello stesso periodo. Infine, dal 17 dicembre al 20 marzo, sarà possibile rivivere il “dietro le quinte” di Sette Stagioni dello Spirito, il progetto pluriennale di Gian Maria Tosatti – promosso e organizzato dalla Fondazione Morra con il sostegno della Galleria Lia Rumma – che ha coinvolto l’intera città di Napoli dal 2013 al 2016.

TARIFFE PRENOTAZIONI

Singoli: € 1,50
Gruppi: € 20,00
Scuole: € 15,00 (prenotazione obbligatoria)

BIGLIETTI

Intero: € 7.00
Ridotto: € 3.50
Ridotto gruppi prenotati: € 4.00
Gratuito il lunedì
Gratuito dal 1 al 31 agosto
Il museo rientra nel circuito CampaniaArtecard

AGEVOLAZIONI

Ingresso gratuito

Hanno diritto all’ingresso gratuito al museo: bambini fino a 6 anni, gruppi scuole, insegnanti accompagnatori, docenti di storia dell’arte, giornalisti con tesserino, guide turistiche ed interpreti, portatori di handicap e loro accompagnatori, dipendenti della Regione Campania, membri ICOM-ICROM, possessori AMACI card.

Ingresso gratuito per gli studenti dell’Università di Napoli “L’Orientale”, dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, del dipartimento DISPAC dell’Università degli Studi di Salerno e dell’Università degli Studi del Sannio.

Ingresso ridotto

Hanno diritto ad una riduzione del 50% sul biglietto d’ingresso: i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 25 anni; i membri di British Council, Goethe Institute, FAI; i possessori di Campania ArteCard, Artecinemacard, BiblioNapolicard e Finestre sull’Arte Card; i soci Arci Napoli, Touring Club e Società Dante Alighieri.

Ingresso ridotto al 50% per il personale docente e non docente dell’Università di Napoli “L’Orientale”, dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, del dipartimento DISPAC dell’Università degli Studi di Salerno e dell’Università degli Studi del Sannio.

Ingresso ridotto al 50%, esteso ad un accompagnatore, per il personale del Teatro stabile di Napoli e per i visitatori che esibiscono un biglietto dello spettacolo in scena in una delle sale gestite dall’Associazione Teatro Stabile della Città di Napoli (Mercadante, San Ferdinando, Ridotto).


Raggiungi il luogo dell'evento, inserisci il tuo indirizzo di partenza: