59a Biennale d'Arte di Venezia

"Galla" di Aaron Nachtailer, una foresta galleggiante di 20 mq nel Canal Grande

Durante la 59esima Biennale d'Arte di Venezia, l’installazione “Galla”, dell’artista argentino Aaron Nachtailer, una Foresta galleggiante di 20m2, viene presentata nel Canal Grande.

Durante la 59esima Biennale d'Arte di Venezia, l’installazione “Galla”, dell’artista argentino Aaron Nachtailer, una Foresta galleggiante di 20m2, viene presentata nel Canal Grande.

La foresta, davanti agli imponenti Palazzi sembra fragile, e rappresenta lo stato di vulnerabilità di tutte le foreste del mondo. Allo stesso tempo la foresta è la metafora di Venezia stessa, fragile, dal futuro incerto, di fronte al cambiamento climatico e all'innalzamento delle acque.

“Un invito al visitatore a ritrovare un equilibrio con se stesso e con la Natura".

“Galla” mira a contribuire a creare consapevolezza di protezione della biodiversità e delle foreste, è un’opera sostenibile e responsabile in tutte le sue fasi di realizzazione.

Nella storia l’uomo ha trasformato il suo rapporto con la Natura. Prima la temeva e rispettava, era raccoglitore e cacciatore. Poi la rispettava e addomesticava, attraverso l’agricoltura e l’arte del giardino. Fino a sfruttarla e distruggerla.
Con un intervento d’impatto “verde-culturale” l’artista porta la foresta in città. Sull’acqua crea un ribaltamento delle percezioni. Ne evidenzia l’unicità e ha il potere di fungere da intersezione tra passato, presente e futuro.

Un'opera itinerante visibile dal 20 Aprile sul Canal Grande
Non c’è orario né biglietto di ingresso per visitarlo permettendo una relazione diretta tra opera, pubblico e paesaggio. Un'opera che mette in confronto natura e città.

Il progetto, che nasce come un'installazione artistica. sarà sviluppato in una versione in Realtà Aumentata, verrà inoltre presentata il 27 Aprile nel metaverso Decentraland e culminerà con una Start-up (per comprendere le possibili implicazioni di foreste galleggianti).

Aaron Nachtailer

Aaron Nachtailer, artista argentino nato nel 1986 a Neuquén, Patagonia, in una profonda ricerca di connessione con sé stesso, esprime la sua visione artistica attraverso l’esplorazione di idee innovative superando l’estetica convenzionale, muovendosi tra la scultura e le installazioni, creando opere che esprimono a pieno la propensione verso una nuova ricerca di spazialità.
Le sue opere sono caratterizzate dall’utilizzo di materiali naturali, introducendo forme primitive ed elementi distintivi , trasformati in una nuova energia poetica, attraverso i meccanismi dell’immaginazione e della rappresentazione del pensiero e della spiritualità, percepibile attraverso i sensi.

Maison Random

Istituzione non profit per l’arte contemporanea fondata in Francia da un gruppo di professionisti e amanti dell’arte, nasce dalla necessità di promuovere la cultura, ridefinendo i tradizionali codici dell’arte e impostando un nuovo standard creativo per il futuro dove la visione è guidata dall’innovazione.

Per informazioni:

MAISON RANDOM, 231 Rue Saint Honoré, 75001 Paris, France
www.maisonrandom.org

AARON NACHTAILER Studio
www.aaronnachtailer.com

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso