Itinerari

In Toscana sulla Francigena con il Wi-Fi

Progetto “Via Francigena WiFi”. Si allarga e si potenzia la copertura wifi free del tratto toscano della Via Francigena. Infatti sono arrivati ad 80 i punti di accesso dislocati sul tracciato e 25 i Comuni coperti che si trovano lungo il cammino. Per la realizzazione dell'intervento la Regione ha messo a disposizione 400 mila euro di fondi PAR-FAS 2007-2013. Un progetto, quello della Via Francigena, dai contorni ancora non molto delineati sul territorio nazionale, ma che in Toscana, pare abbia dato risultati positivi, almeno a detta dell’Assessore Regionale al Turismo, Stefano Ciuoffo.

Un itinerario di viaggio - ha spiegato l’ Ciuoffi - che rappresenta uno snodo fondamentale e un punto di riferimento per quel tipo di turismo, lento ed esperienziale, che vogliamo promuovere e valorizzare. Il rilevante investimento fatto in questi anni, oltre 16 milioni di euro, ci ha permesso di creare un'infrastruttura sicura, accessibile, ben segnalata e ricca di luoghi di accoglienza per viandanti e turisti che colloca il tracciato toscano tra i migliori d'Europa”.

I Comuni Interessati al progetto sono: Abbadia San Salvatore, Bagnone, Carrara, Filattiera, Fucecchio, Gambassi Terme, Lucca, Massa, Massarosa, Montaione, Montalcino, Montecarlo, Monteriggioni, Monteroni d'Arbia, Montignoso, Pietrasanta, Ponte Buggianese, Pontremoli, Porcari, Radicofani, San Gimignano, San Miniato, Seravezza, Siena, Villafranca in Lunigiana. La copertura in questi comuni riguarda i punti di interesse come chiese, ostelli, punti di sosta, monumenti etc. In fatto di arte ce n’è per tutti i gusti. I pellegrini possono registrarsi autonomamente al sistema via web, la rete si chiama "Francigena-Toscana", e dopo la registrazione verrà inviato un sms contenente username e password per il login. La Regione ha fornito ai comuni l'infrastruttura di diffusione del segnale (gli hotspot) e l'infrastruttura centrale di autenticazione, localizzata al TIX. I pellegrini che hanno usufruito del servizio ad oggi sono oltre 24.400 ed hanno totalizzato oltre 347.000 accessi.

La Via Francigena si inserisce all'interno del programma degli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa. Secondo una recente ricerca realizzata dall'Associazione Europea Vie Francigene sarebbero circa 40 mila le persone che l'hanno percorsa almeno per qualche giorno nel 2016.

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it