riaperture

Musei in zona gialla: quando riaprono e come visitarli


Collezione Roberto Casamonti

Il Dpcm che è entrato in vigore il 16 gennaio 2021 consente la riapertura dei musei che si trovano nelle regioni gialle, ovvero in Basilicata, Campania, Molise, Trento, Sardegna e Toscana. Le visite dovranno avvenire in sicurezza, seguendo alcune norme già sperimentate la scorsa estate come gli ingressi contingentati, la prenotazione obbligatoria e l'acquisto dei biglietti online per evitare code. Come per tutti gli altri luoghi pubblici, rimane l'obbligo di indossare la mascherina e mantenere il distanziamento. Gli orari di apertura sono consultabili nel sito di ciascun museo, ricordiamo però che nei giorni festivi rimangono chiusi.

Per la riapertura alcuni musei propongono delle iniziative. Ad esempio i Musei di Prato, con riapertura da lunedì 18, per inviare un segnale positivo hanno deciso di mantenere l'ingresso gratuito per le prime due settimane, salvo la mostra temporanea Protext! del Museo Pecci a prezzo ridotto. Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci, Museo del Tessuto, Museo di Palazzo Pretorio e Musei Diocesani (esclusi gli affreschi del Lippi in Cattedrale) torneranno ad accogliere il pubblico rendendo nuovamente visibili le collezioni permanenti e le mostre temporanee.

Galleria dell’Accademia di Firenze ha approffitato del lockdown per iniziare alcuni lavori di ristrutturazio e ha annunciato la riapertura il 13 febbraio, data in cui si presenterà con una veste completamente nuova.

Galleria dell'Accademia

Galleria dell’Accademia di Firenze

Restando sempre a Firenze, riapre al pubblico la Collezione Roberto Casamonti che ha sede in Palazzo Bartolini Salimbeni. Si può tornare ad ammirare il percorso composto da una selezione di 80 opere circa che racconta il secondo Novecento italiano, e non solo, con opere di Boetti, Schifano, Da Mirò, Basquiat e molti altri.

Altre date di riapertura di alcuni dei principali musei:

  • 18 gennaio: Musei Civici di Firenze, Museo Novecento di Firenze, MANN - Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Mart - Museo di Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
  • 20 gennaio: Palazzo Pitti
  • 21 gennaio: Uffizi

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it