Divulgazione

Real Bodies Experience. Edizione 5.0 - Palazzo Pallavicini

Sabato 2 ottobre 2021 Real Bodies Experience inaugura il nuovo tour mondiale all’interno delle prestigiose sale di Palazzo Pallavicini a Bologna. L’Expo anatomica organizzata da Venice Exhibition e patrocinata dal Comune di Bologna, accompagnerà i visitatori in un avvincente viaggio che supera i limiti del corpo umano, dalle mummie ai cyborg.

Eguagliare gli straordinari risultati ottenuti da una esposizione anatomica che in pochi anni ha attratto oltre due milioni di visitatori appassionandoli ai segreti del corpo umano, ha richiesto di ripensarne completamente il format - spiegano gli organizzatori. La nuova Real Bodies Experience mostra inediti scenari futuri dell’evoluzione umana. Il percorso espositivo comprende la più̀ grande collezione anatomica italiana di corpi e organi plastinati organizzati in sette sezioni-esperienze. Tra le novità più all’avanguardia, la sezione dedicata agli androidi al cui interno, in anteprima mondiale, sarà presentato al pubblico il Robot umanoide ideato da Leonardo da Vinci ricostruito integralmente da Mario Taddei, accademico italiano tra i massimi esperti vinciani - racconta Mauro Rigoni, AD di Venice Exhibition.

Real Bodies Experience curata da Ilario de Biase e Luca Ruminato si avvale di un comitato autoriale affiancato da un comitato scientifico di specialisti in biomedicina, criminologi, antropomorfisti, anatomisti e dal medico legale Dott. Antonello Cirnelli, curatore scientifico della sezione anatomica di Real Bodies. Numerose sono le collaborazioni stipulate con istituzioni e aziende di prestigio, tra cui TAFFO Funeral Services, Össur, l’Istituto Italiano di Tecnologia, il Centro Piaggio e il Museo Stibbert di Firenze, i Musei di Anatomia Umana dell’Università di Pisa e Firenze, che hanno contribuito ad arricchire il patrimonio della mostra con reperti bio-archeologici e strumentazione specialistica all’avanguardia. L’esposizione di carattere scientifico-divulgativa ha tra gli obiettivi principali il coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado dell'Emilia Romagna, per le quali sarà riservato un prezzo speciale e la possibilità di avvalersi di guide esperte per visite più approfondite. Tutti i visitatori, inoltre, troveranno inclusa nel costo del biglietto di ingresso l’audio-guida della mostra.

PALAZZO PALLAVICINI per la prima volta l’intero palazzo sarà dedicato a una grande mostra
Originario del XV secolo si sviluppa su una superficie di circa 2000 mq. Ornato da incredibili affreschi e splendidi stucchi, fu ristrutturato nel 1680 e presenta uno scalone monumentale d’ingresso perfettamente conservato. E’ stato un’importante corte europea e la dimora del Conte Gian Luca Pallavicini, condottiero e ministro di Carlo VI d’Asburgo e di sua figlia, l’imperatrice Maria Teresa d’Austria, madre di Maria Antonietta. In occasione della mostra Real Bodies Experience, il palazzo sarà interamente aperto al pubblico e sarà possibile varcare la soglia della Sala della Musica dove, il 26 Marzo del 1770, si esibì un giovanissimo Wolfgang Amadeus Mozart.

INFORMAZIONI UTILI

Luogo: PALAZZO PALLAVICINI, Via San Felice 24 - 40122 Bologna
Biglietti disponibili sul sito: www.realbodies.it
Aperto dal Mercoledì al Venerdì ore 10-19 (ultimo ingresso h18)
Sabato, Domenica e Festivi ore 10-20 (ultimo ingresso h19) | Chiuso lunedì e martedì

L’accesso in mostra è consentito esclusivamente ai possessori della certificazione verde COVID19 - GREEN PASS.

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it