Incontri

Triennale Estate - Flash Art Uncovers / Talks


Alice Bucknell, E-Z Kryptobuild Collectors' Coins, 2020. Acrilico fluorescente inciso al laser. 8 cm di diametro. Variazione di 7, ognuna in edizioni da 10. Courtesy l’artista

Venerdì 23 luglio 2021, alle ore 18.30, Triennale Milano e Flash Art presentano l’ultimo appuntamento di un ciclo di talk che si propone di raccontare e analizzare, attraverso i principali protagonisti della storia del magazine, i momenti seminali dell’arte contemporanea dal 1967 al 2021. Interverranno nel quarto incontro Carolyn Christov-Bakargiev, storico dell’arte, curatore e Direttore del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e della Fondazione Francesco Federico Cerruti di Rivoli-Torino, Emanuele Coccia, filosofo e Professore Associato presso l’EHESS di Parigi, e Riccardo Venturi, storico e critico d’arte, in dialogo, moderati da Cristiano Seganfreddo, editore di Flash Art.

La rivista nei suoi 54 anni di storia ha registrato l’evoluzione del sistema, della storia della critica d’arte, così come i cambiamenti geopolitici, artistici, e più in generale la cultura visuale. Attraverso questo ciclo di quattro incontri verrà restituita la storia di “Flash Art” e il ruolo che ha avuto nell’editoria italiana e globale.

I quattro incontri sono concepiti su linee temporali non canoniche, decadi incomplete, che si basano su macro-temi e momenti di riferimento per la rivista così come per la storiografia globale dell’arte.

Il quarto incontro, dedicato agli anni 2008-2021, affronterà temi quali la fine dell’autonomia dell’arte, l’Antropocene; l’era dei big data; la nascita delle tecnologie Blockchain; il “Coronacene”.

Questo appuntamento fa parte del palinsesto di Triennale Estate, un progetto rivolto a tutta la città per tornare a vivere insieme la cultura. L’obiettivo di Triennale Estate è dare voce a diversi temi: dal design all'architettura, dalla rigenerazione urbana alla fotografia al teatro e alle performing arts, con una particolare attenzione a tematiche quali sostenibilità, green, diversity, dialogo intergenerazionale, valorizzazione delle figure femminili nell’arte contemporanea e con il contributo di discipline come la storia e la filosofia quali ulteriori chiavi di lettura per interpretare il contemporaneo.

I Partner Istituzionali Eni e Lavazza e l’Institutional Media Partner Clear Channel sostengono Triennale Milano. Il Main partner Intesa Sanpaolo e il Partner Lumina sostengono Triennale Milano per il progetto Triennale Estate.

Carolyn Christov-Bakargiev
Carolyn Christov-Bakargiev è scrittore, storico dell’arte e curatore. Attualmente è direttore del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e della Fondazione Francesco Federico Cerruti di Rivoli-Torino. Nel 2019 ha ricevuto l’Audrey Irmas Award for Curatorial Excellence. È stata Edith Kreeger Wolf Distinguished Visiting Professor in Art Theory and Practice alla Northwestern University (2013-2019).
Nel 2012 è stata Direttore Artistico di dOCUMENTA (13). Nel 2015 è stata

Direttore Artistico della Biennale di Istanbul. Fra le sue principali pubblicazioni la monografia Arte Povera (London, Phaidon Press, 1999).

Emanuele Coccia
Emanuele Coccia è Professore Associato presso l’EHESS di Parigi. Tra le sue pubblicazioni: The Life of Plants: A Metaphysics of Mixture (Londra, 2018), Merci: pubblicità, spazio urbano e legge morale dell’immagine (New York, 2017), Vita sensibile. A Micro-Ontology of the Image (New York, 2016), l’antologia Angeli.
Ebraismo Cristianesimo Islam (co-pubblicato con Giorgio Agamben, 2009) e La trasparenza delle immagini. Averroè e l’Averroismo (2005).

Riccardo Venturi
Riccardo Venturi è storico e critico d’arte. È attualmente pensionnaire all’Accademia di Francia – Villa Medici, Roma. Il suo ultimo libro è Francesco Lo Savio. Passione dell’indifferenza (Milano, 2018).

Cristiano Seganfreddo
Cristiano Seganfreddo è innovatore e imprenditore creativo. È stato docente di Estetica in Design della Moda al Politecnico di Milano, direttore Scientifico di Corriere Innovazione del Corriere della Sera. È direttore di Progetto Marzotto. Autore di The Italian Book of Innovation (Rizzoli, 2017). Presiede con Gea Politi CGPS, gruppo editoriale che detiene la rivista d’arte Flash Art e Agenzia del Contemporaneo. Siede nell’Advisory Board Italy di UniCredit e del Gruppo Vinicolo Santa Margherita. Collabora come strategic advisor per l’Ethical Fashion Initiative delle Nazioni Unite.

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it