Dialogo tra pittura astratta e figurativa. Opere dal 1905 al 1990

  • Quando:   09/04/2024 - 17/05/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Bergamo


Dialogo tra pittura astratta e figurativa. Opere dal 1905 al 1990

Dialogo tra pittura astratta e figurativa. Opere dal 1905 al 1990La mostra in programma per il mese di aprile vuole evidenziare come la pittura figurativa e la pittura astratta possano dialogare in perfetta armonia; nonostante sembrino opposti, c'è un ricco intreccio di influenze e connessioni tra i due stili; entrambi possono trasmettere sentimenti, idee e stati d'animo.

L'esposizione inizia con un'opera di matrice simbolista dell'artista Emilio Notte (Ceglie Messapica, Brindisi, 1891- Napoli, 1982) eseguita verso il 1910; un'opera enigmatica, pervasa da un senso di mistero e di irreale che richiama l'atmosfera dei sogni e delle visioni resa ancor più suggestiva ed emotivamente coinvolgente attraverso l'utilizzo del colore vivido e dalla pennellata energica ed intensa.

Nell'opera Donna in un interno del 1911, l'artista Arturo Noci (Roma, 1874 - New York, 1953) è in grado di trasmettere non solo la bellezza visiva, ma anche l'atmosfera e la luce attraverso l'utilizzo sapiente del colore, rendendola ancor più immersiva ed affascinante.
A fianco di questa opera troviamo due composizioni dal carattere espressionista di Paul Ackerman (Jassy, Romania, 1908-Parigi 1981); opere che riflettono una luminosità immensa, dominata da toni caldi in perfetto equilibrio con l'opera figurativa di Arturo Noci.

George d'Espagnat, (Parigi, 1870 - 1950) artista post-impressionista, è presente in mostra con una raffinata ed armoniosa Natura morta del 1905.
La tela di Douglas Swan del 1961 (Connecticut, Usa, 1930 - Bonn, Germania, 2000) raffigura una scena enigmatica, priva di prospettiva; una sagoma al centro del dipinto cammina verso lo spettatore, quasi a voler simboleggiare il passaggio tra la vita e la morte, il tutto enfatizzato da una luce che campeggia sullo sfondo.
Maximilien Luce (Parigi, 1858 – Rolleboise, Francia, 1941), Le banchine della Senna è il titolo dell'opera esposta in mostra che fa parte di uno dei periodi più celebri dell'artista: gli operai che lavorano lungo la Senna.

Un importante documento visivo della vita e del lavoro nell'epoca dell'industrializzazione francese, nonché un esempio significativo della maestria artistica dell'artista nel ritrarre la vita quotidiana con sensibilità e empatia.
La mostra prosegue con l'opera espressionista di Georges Romathier (Lione, 1927 - Boscamnant, Francia, 2017) raffigurante una composizione vorticosa, caratterizzata da un'esplosione di colori ed opere paesaggistiche che ben si collocano in un contesto astratto.... leggi il resto dell'articolo»

Artisti in mostra:

PAUL ACKERMAN - ANTONIO BERNI - COSTANTE COTER - GEORGES D'ESPAGNAT
EMILE OTHON FRIESZ - CHARLES KVAPIL - MAXIMILIEN LUCE - ARTURO NOCI
EMILIO NOTTE - EROS PELLINI - EPIFANIO POZZATO - GEORGES ROMATHIER
GIUSEPPE SICCARDI - DOUGLAS SWAN - EMILE HENRY TILMANS - VELASCO VITALI

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Dialogo tra pittura astratta e figurativa. Opere dal 1905 al 1990

Bergamo - Galleria Michelangelo

Apertura: 09/04/2024

Conclusione: 17/05/2024

Organizzazione: Galleria Michelangelo

Indirizzo: Via Broseta, 15 - 24122 Bergamo

Orari: da martedì a sabato: 9:30-12:30 / 16:00-19:00 

Ingresso libero

Info: Tel. 335-5477133 - info@galleriamichelangelo.it

Sito web per approfondire: https://www.galleriamichelangelo.it/

Facebook: galleria.michelangelo



Altre mostre a Bergamo e provincia

Arte contemporaneamostre Bergamo

Voci. Lara Almarcegui / Elena Bellantoni / Francesca Grilli

Dal 25 maggio al 30 giugno, presso il Monastero del Carmine a Bergamo, si tiene "Voci", un articolato progetto espositivo di Lara Almarcegui, Elena Bellantoni, Francesca Grilli. leggi»

26/05/2024 - 30/06/2024

Lombardia

Bergamo

Ingresso libero

Fotografiamostre Bergamo

"Chi diventare?" Mostra – concorso degli studenti dell'Istituto C. Caniana

Apre al pubblico sabato 11 maggio alle ore 18.00 nelle sale dello Spazio Polaresco, la mostra – concorso "Chi diventare?" a cura dell'Istituto Caterina Caniana. leggi»

11/05/2024 - 05/06/2024

Lombardia

Bergamo

Archeologiamostre Bergamo

Lovere romana. Dal tesoro alla necropoli

La storia e il fascino di "Lovere romana, dal tesoro alla necropoli" in mostra dal 2 marzo al 2 giugno all'Atelier del Tadini di Lovere . leggi»

02/03/2024 - 02/06/2024

Lombardia

Bergamo

Ingresso libero