Fuorisalone 2024. Marica Moro. Life Light

  • Quando:   16/04/2024
  • evento concluso

DesignMostre a Milano


Fuorisalone 2024. Marica Moro. Life Light

In occasione del Fuorisalone 2024 Marica Moro progetta LIFE LIGHT la lampada che rappresenta la novità della Collezione Light Gallery Luxury Limited Edition, certificata e numerata che verrà presentata nella Officina della luce presso Pollice Light Lab di Milano.

Questo quadro di luce entra a far parte di un progetto di Marco Pollice che prevede la creazione di un'illuminazione controllata Human Centric Lighting (HCL) che salvaguardi i ritmi circadiani, supportata dalle risorse dell'Unione Europea, dello Stato Italiano e della Regione Lombardia.

Basato su ampi studi sugli effetti della luce sulla salute insieme all'oncologo Marco Pirovano, il sistema Clever light regola lunghezza d'onda e intensità in base all'ora del giorno, alla stagione e ad altre fonti luminose. In questo modo, si agisce sulla produzione di melatonina, garantendo un'inibizione appropriata durante il giorno e una stimolazione adeguata durante la sera e la notte.

La figura della pianta che via via trasformandosi diventa individuo è un elemento stilistico che ritorna spesso nella ricerca artistica di Marica Moro che rappresenta il dialogo tra uomo e natura e in questa lampada la figura antropomorfa si trasforma nella forma stilizzata che nasce dalla luce, metafora di vita e di rinnovamento. Dall'incontro professionale tra l'artista e Pollice Illuminazione è nato un nuovo dialogo tra arte e design, tema costante del vivace laboratorio culturale che vive all'interno di Officina della luce di Pollice Light lab.

Note biografiche

Marica Moro è nata a Milano e ha esposto in molte mostre e manifestazioni in Italia e all'estero; collabora inoltre con il Master di II livello in Didattica Museale all'Università di Roma 3 e con l'Università Cattolica di Milano ed è membro del Comitato scientifico del Centro Intellect, Inclusive Memory dell' Università di Scienze dell'Educazione di Reggio Emilia.
Nel 2016 ha partecipato a Metamorphosis, Biennale Cina-Italia, a cura di S.Orlandi e Wang Jing Yi, Plastic cultural District, Pechino, Cina ed è stata invitata a partecipare al Premio Michetti 2016, a cura di Luciano Caramel, Elena Di Raddo e Kevin McManus, Pesaro. Nello stesso anno ha partecipato alla mostra Creative Energy al Palazzo della Regione Lombardia, Milano e a Grains mostra personale a cura di E.Di Raddo, Azimut Lombardia, Palazzo Bocconi, Milano. Nel 2017 ha partecipato a Sharing Design 2017, per MilanoMakers, Salone del Mobile, Fabbrica del Vapore, Milano e nel 2018 ha preso parte a Movimento Arte Etica, a cura di Sandro Orlandi presso la Galleria ARTantide, Verona e a Bergamo Arte Fiera 2018, stand dell'Arte Etica, ARTantide Gallery.
Ha inoltre progettato un'opera tridimensionale per la mostra Arteologia, a cura di S.Orlandi presso il Museo Archeologico di Venezia. Nel 2019 è stata invitata a partecipare a Mental Recycling a cura di S.Orlandi in collaborazione con Science Gallery durante la Biennale d'arte contemporanea di Venezia presso l'Università Cà Foscari e a Friends mostra a cura di Antonietta Grandesso presso lo Spazio Thetis all'Arsenale di Venezia. E' stata inoltre invitata a partecipare alla Biennale d'arte contemporanea di Curitiba in Brasile, in collaborazione con la Galleria Artantide, Verona.
Nel 2020 ha preso parte a Il carattere dell'Arte alla Galleria Artantide di Verona e a Oltre l'etica al MASC, Museo de Arte Moderna de Santa Caterina, Florianopolis, Brasile.
Nel 2021 ha esposto nella mostra personale Kosmos, a cura di E.Di Raddo, Spazio Ex studio di Piero Manzoni a Milano e alla mostra personale Dentro la luce, a cura di S.Orlandi Stagl, Artantide Gallery, Verona. E' stata inoltre invitata a partecipare a Florence Biennale 2021, a cura di F.D'Amico, Fortezza del Basso, Firenze e nel 2022 ha preso parte a I-STANZE, a cura di Antonietta Grandesso, Spazio Thetis, Venezia e a Re-sistenti, a cura di Francesca Brandes, Spazio Emergency, Venezia. Nel 2022 ha partecipato a Dreams, mostra personale, Galleria Federica Ghizzoni, Milano e a MIA ART FAIR 2022, stand Galleria Ghizzoni, Milano.Nel 2023 è stata invitata a partecipare alla mostra LA MIA BRERA, artisti selezionati dell'Accademia di Brera, a cura di Elena Pontiggia, Galleria Previtali, Milano e a MATERIA, mostra per la DESIGN WEEK 2023, in collaborazione con Milanomakers alla Fabbrica del Vapore, alla mostra Togheter, Galleria Ghizzoni, Milano. Nello stesso anno in occasione della decima edizione de IL TEMPO DELLE DONNE è stata invitata a presentare tre grandi installazioni site-specific dal titolo SEEDS, DREAMS, LOVE negli spazi del Salone d'Onore, dell'Agorà e del Teatro dell'Arte della Triennale di Milano, in collaborazione con la 27esima ora e Corriere della Sera.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Fuorisalone 2024. Marica Moro. Life Light

Milano - Pollice Light lab

Apertura: 16/04/2024

Conclusione: 16/04/2024

Curatore: Marco Pollice

Indirizzo: Via Guido d'Arezzo 11/a - Milano

Opening: Martedì 16 aprile ore 6/11

Per informazioni tel. +39 3355390265 mail marielearcidiacono00@gmail.com