Giuseppe Orsenigo. La terra chiama David Bowie

  • Quando:   17/10/2023 - 14/01/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a ComoValbrona


Giuseppe Orsenigo. La terra chiama David Bowie

Dal 17 ottobre al 14 Gennaio 2024 presso i locali dell'Albergo Ristorante Sala di Valbrona Giuseppe Orsenigo espone alcune sue opere nella mostra intitolata "La terra chiama David Bowie"  e presenta un'installazione intitolata "Amazzonia" sull'inquinamento e la tutela del patrimonio naturale.

L'evento è organizzato dall'Associazione Artelario.it in collaborazione con la Galleria Mauri di Mariano Comense e patrocinata dal Comune di Valbrona.

"La Terra chiama David Bowie" è un percorso che ha origine nel rapporto di condivisione e di convivenza tra la natura e l'uomo. L'infinito e lo spazio cosmico che pervadono le atmosfere artistiche di Bowie sono una strada di poesia e di amore che viene espressa
all'interno delle opere di Giuseppe Orsenigo. Gli strumenti musicali, le note e le fantasie del grande artista britannico sono tradotti dal pittore che, attraverso la materia e i materiali, le rende vive pulsioni" (dott.ssa Marta Tagliabue).

Note biografiche
Nato a Cantù nel 1948 ha frequentato l'Istituto d'Arte di Cantù, diplomandosi Maestro d'Arte. La sua attività artistica risale ai primi anni Sessanta, ma sino al 2001 si è rifiutato di esporre in pubblico le sue opere. Per Orsenigo questi "trent'anni di segreto lavoro, quasi al riparo da occhi indiscreti, o da giudizi frettolosi e intempestivi", come scrive il noto critico Morando Morandini, sono serviti per affinare il suo stile pittorico definito "la firma della sua volontà di fare e di esprimersi". Esperto conoscitore delle tecniche della lavorazione del legno, svolge da oltre quarant'anni la professione di designer dirigendo un laboratorio artigiano. Dal 2001 ha esposto le sue opere in numerose personali, tra cui una retrospettiva allo "Spazio Guicciardini" di Milano, ad Aosta in due occasioni alla Saletta d'arte comunale e alla Torre dei signori di Sant'Orso, a Milano al Nuovo Spazio Aleph, Rosso Lacca, Galleria Zamenhof, a PortoVenere alle Fondamenta della Chie- sa di San Pietro e al Castello Doria , a La Thuile Albergo Planibel e Spazio Aiat, a Saint-Vincent Salone delle Terme, a Figino Serenza Villa Ferranti, a Cantù palazzo La Permanente Mobili, a Como Spazio Espositivo San Pietro In Atrio, a Mariano Comense Galleria Mauri, a Vertemate con Minoprio Fondazione Minoprio e Rcm Arredamenti, a Menaggio Sala Consiliare, Venezia Palazzo Zenobio. Diverse anche le collettive in Italia e all'estero: Ferrara Castello degli Estensi, Chiostrino di Sant'Anna, Palazzo della Racchetta, Massa Carrara Castello Malaspina, Lecce Castello Carlo V, Imperia Pinacoteca, Soleto Porta San Vito, Milano Galleria Zamenhof, Archivi del 900, Artisti Quartiere Garibaldi, Fondazione Sassetti, La Permanente, Pa- lazzo della Triennale, Palermo I Biennale Internazionale d'Arte, Innsbruck, Nimes, Parigi e New York. Di lui si sono interes- sati quotidiani e televisioni nazionali , fra cui "Rai3", La Stampa, Avvenire, Il Giornale, Magazine di Repubblica America, La Provincia di Como, Il Corriere di Como. Le sue opere sono pubblicate nel volume "Post Avanguardia" dell'Editoriale Giorgio Mondadori 2010) e si trovano presso: Aiat Aosta, Terme di Saint-Vincent, Comune di Portovenere, Galleria Mauri, nonché, in collezioni private. Di lui hanno scritto: Laura e Morando Morandini, Gianni Pre, Franco De Faveri, Giuseppe Possa, Ales- sandra Masseglia, G.Vicentini, Corrado Cattaneo, Vittoria Colpi, Lorenzo Moran- dotti, Davide Corsetti, Paolo Levi, Virgili

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Giuseppe Orsenigo. La terra chiama David Bowie

Valbrona - Albergo Ristorante Sala

Apertura: 17/10/2023

Conclusione: 14/01/2024

Organizzazione: Associazione Artelario con la Galleria Mauri

Indirizzo: via Vittorio Veneto, 21 - 22039 Valbrona (CO)

Vernissage: sabato 28 ottobre ore 17.00 con la presenza dell'artista

Per info: info@albergosala.com | 031 661023 | 371 4940157 | segreteria@artelario.it 
giuseppeorsenigo@live.it - giuseppeorsenigo.it - 3489331655

https://www.giuseppeorsenigo.it/

Orari: seguono quelli dell'Albergo/Ristorante



Altre mostre a Como e provincia

Arte contemporaneamostre Como

Never The Same, Twice

La Galleria Piero Atchugarry è lieta di presentare "Never The Same, Twice", una mostra che riunisce le opere di cinque artisti. leggi»

22/06/2024 - 15/09/2024

Lombardia

Como

Arte contemporaneamostre Como

Piero Gauli. Maestro della Valle Intelvi

Dal 7 al 21 luglio 2024 Spazio Intelvi 11 dedica una mostra personale a Piero Gauli, artista del gruppo Corrente, che ha vissuto per molti anni nella Valle Intelvi. leggi»

07/07/2024 - 21/07/2024

Lombardia

Como

Ingresso libero

Mostre tematichemostre Como

L'Olimpo sul lago | Canova, Thorvaldsen, Hayez e i tesori della Collezione Sommariva

La mostra a Villa Carlotta espone una selezione delle opere più famose della straordinaria collezione Sommariva - sculture, dipinti, stampe, gioielli e miniature. leggi»

22/06/2024 - 30/09/2024

Lombardia

Como

Grandi Personaggimostre Como

Vassena, lo sport di inventare

Il Museo Barca Lariana inaugura, domenica 7 luglio, una mostra dedicata a Pietro Vassena, geniale inventore lecchese del secolo scorso. leggi»

07/07/2024 - 31/10/2025

Lombardia

Como

Mostre tematichemostre Como

Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura

Dal 3 maggio al 31 agosto 2024 a Como la Fondazione Alessandro Volta presenta la mostra "Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura". leggi»

03/05/2024 - 31/08/2024

Lombardia

Como

Arte contemporaneamostre Como

Voci dal paesaggio nordico. Britta Marakatt–Labba e Lars Lerin

La Pinacoteca Civica di Como presenta nelle sue sale al primo piano, dal 12 aprile fino al 13 ottobre 2024, la mostra "Voci dal paesaggio nordico" con opere di Britta Marakatt–Labba e Lars Lerin. leggi»

12/04/2024 - 13/10/2024

Lombardia

Como