Super Walls 2023. Biennale di Street Art di Padova

  • Quando:   20/05/2023 - 04/06/2023
  • evento concluso

Street artMostre a PadovaAlessandra Carloni


Super Walls 2023. Biennale di Street Art di Padova
Medianeras - Azienda Ospedale Univeristà, Padova

Tredici comuni coinvolti, oltre quaranta grandi murales da realizzare e trentuno artisti (di cui otto donne) provenienti da Italia, Francia, Germania, Spagna e Olanda, a cui si aggiungono i ragazzi del Liceo Artistico A. Modigliani di Padova, chiamati a dipingere su una facciata della propria scuola un’opera sviluppata con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale. Sono i numeri di Super Walls 2023, la Biennale di Street Art di Padova, che quest’anno si terrà dal 20 maggio al 4 giugno 2023 tra Padova e provincia.

Il tema scelto per questa III edizione della kermesse, che dal 2019 celebra l’arte di strada come strumento di valorizzazione del paesaggio urbano, è il rispetto, che gli street artist sono stati invitati a declinare secondo la propria sensibilità: c’è chi lancerà un messaggio in favore della tutela dell’ambiente, chi invece proporrà un’interpretazione legata ai concetti di rispetto per le donne, per se stessi, per l’infanzia o per la diversità di idee. Di rilievo anche la riflessione sul fair play sportivo, che assume ulteriore valore nell’anno in cui Padova è Città Europea dello Sport e sono stati messi a disposizione per l’iniziativa alcuni muri all’interno di strutture sportive cittadine, come lo Stadio Euganeo, il Palaindoor, il Palantenore di Piazza Azzurri d’Italia all’Arcella e il Palagozzano in Piazza Gardellin alla Guizza.

L’evento, promosso dal Comune di Padova e dall’Associazione Culturale CIMI, è realizzato con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazione con InfoCamere, Provincia di Padova, Università degli Studi di Padova e i Comuni di Limena, Mestrino, San Giorgio delle Pertiche e Rubano. Patrocinano l’iniziativa Camera di Commercio di Padova, Confindustria Veneto Est e Regione del Veneto.

Il parterre di artisti che ha deciso di aderire alla call to action lanciata dai curatori dell’evento, il gallerista Carlo Silvestrin e la critica d’arte Dominique Stella, è composto da numerosi nomi noti del panorama nazionale: Alessio-B, Any, Boogie.EAD, Peeta, Shife, Tony Gallo, Yama e Zero Mentale, Alessandra Carloni, Andrea Crespi, Capo.Bianco, Cuboliquido, Giulio Masieri, Mrfijodor, Vera Bugatti e Waro. Sul piano internazionale, hanno aderito JDL dai Paesi Bassi, Kera1 dalla Germania, Medianeras e Doa Oa dalla Spagna, Nerone, Daco, Anna Conda, David Karsenty, 68%, Bagdad, Fortunes, Gloar, Ofet, Mya, Lélé e il collettivo La Crémerie dalla Francia.

Gli altri comuni coinvolti oltre alla Città del Santo, sono: Albignasego, Abano Terme, Campodarsego, Cittadella, Este, Fontaniva, Legnaro, Limena, Mestrino, Rubano, San Giorgio delle Pertiche e Selvazzano Dentro.... leggi il resto dell'articolo»

La realizzazione di Super Walls 2023 è stata possibile grazie ad Alí Supermercati e al sostegno di Ance Padova, Antenore Energia, APS Holding, Arc, Benetti, DAB Pumps, Hotel Casa del Pellegrino, Hotel Patavium, Hotel Patria, Hotel Valbrenta, Inail Padova, Immobiliare Costruttori Edili, Istituto Rogazionisti, La Meccanica, Malw Immobiliare, Marcato Pasta, Komatsu, Sesa, RideMovi, Valigeria Roncato e i privati Giovanni Agugiaro e Marco Lunari. Tra i partner tecnici, oltre a Colorificio Veneto, Cicara, Errebi Ferramenta, Bureau Vallée e Seriplanet, c'è anche GV3 Venpa, che fornisce le piattaforme di elevazione per consentire agli artisti di lavorare in sicurezza. Super Walls 2023 sostiene i progetti di promozione sociale di Cooperativa Carovana, Giocaconilcuore e Associazione Iris di Trebecco.

L’arte è figlia dei tempi in cui è realizzata e la Street Art, nata come movimento spontaneo, è una particolare forma di espressione contemporanea che si manifesta esclusivamente negli spazi pubblici, ricercando un modo nuovo ed immediato di dialogare con il pubblico più vasto possibile al di fuori dei circuiti museali ufficiali, talvolta chiusi e autoreferenziali. Un’arte per tutti, ben lontana dagli imbrattamenti di muri e arredo urbano e che tocca argomenti importanti e attuali con un linguaggio contemporaneo e metropolitano. La contemporaneità è quindi la cifra stilistica di questi artisti e in questo senso è davvero azzeccatissima l’iniziativa di questa edizione che prevede la realizzazione di un’opera ideata attraverso l’intelligenza artificiale. Attenzione, non ho detto dalla intelligenza artificiale ma con l’intelligenza artificiale e le sue possibilità che però rimangono nulle se non sono adeguatamente indirizzate dalla mente di un artista che la istruisce su cosa fare e su come farlo. Una dimostrazione pratica di come non bisogna avere paura del nuovo, ma piuttosto lo si possa utilizzare in modo creativo, lasciando dunque il primato, come è giusto che sia, alla mente umana”, afferma Andrea Colasio, Assessore alla Cultura del Comune di Padova.

Anche quest'anno Super Walls richiama artisti italiani e internazionali di grande valore. Dal 2019 La Biennale di Street Art di Padova è cresciuta molto, coinvolgendo sempre più comuni della Provincia e incontrando il sostegno di molte anime: dalle istituzioni ai privati cittadini, passando per associazioni ed aziende. Un coinvolgimento trasversale che dimostra quanto questa forma d'arte sia apprezzata dal pubblico di tutte le età e sia parte integrante dell'estetica degli spazi urbani. In questa prospettiva, i murales sono azioni di qualificazione urbana che rendono Padova ancora più attrattiva, ormai meta consolidata per tutti gli amanti di street art.”, dichiara Carlo Silvestrin, co-curatore della Biennale di Street Art di Padova Super Walls.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Super Walls 2023. Biennale di Street Art di Padova

Padova - città e altri comuni

Apertura: 20/05/2023

Conclusione: 04/06/2023

Organizzazione: Comune di Padova e Associazione Culturale CIMI

Curatore: Carlo Silvestrin e Dominique Stella

Indirizzo: Padova