Mostre

In arrivo a Roma la nuova mostra su Van Gogh

Inaugura l'8 ottobre a Palazzo Bonaparte la nuova grande mostra su Van Gogh, con 50 capolavori provenienti dal prestigioso Museo Kröller Müller di Otterlo, tra cui uno dei suoi più famosi autoritratti.
Vincent van Gogh. Autoritratto. Aprile - Giugno 1887. Olio su cartone, cm 32,8x24 © Kröller-Müller Museum, Otterlo, The Netherlands

Inaugura l'8 ottobre a Palazzo Bonaparte la nuova grande mostra su Van Gogh, con 50 opere provenienti dal prestigioso Museo Kröller Müller di Otterlo, tra cui uno dei suoi più famosi autoritratti. 

L'esposizione, prodotta da Arthemisia e curata da Maria Teresa Benedetti e Francesca Villanti, con catalogo edito da Skira, segue un filo conduttore cronologico e che fa riferimento ai periodi e ai luoghi dove il pittore visse: da quello olandese, al soggiorno parigino, a quello ad Arles, fino a St. Remy e Auvers-SurOise, dove mise fine alla sua tormentata vita il 29 luglio 1890. Molti dei capolavori di Van Gogh furono realizzati nei suoi ultimi tre anni di vita, così troveremo, tra gli altri, l'Autoritratto del 1987, Il Seminatore del 1988, Il giardino dell’ospedale a Saint-Rémy (l'ospedale psichiatrico dove Van Gogh entrò volontariamente l'8 maggio 1889) e il Burrone, del 1989, e il Vecchio disperato del 1890.

La mostra sarà visitabile fino al 26 marzo 2023. Per maggiori informazioni si rimanda alla scheda dell'evento.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it