2024

Verbier Festival. 31° edizione

Il Festival di Verbier, da sempre sinonimo di eccellenza artistica, è lieto di svelare il programma della sua 31a edizione, che si svolgerà dal 18 luglio al 4 agosto 2024.

Quest'anno il Festival di Verbier (Svizzera) riunisce una serie di star internazionali e giovani promettenti talenti per offrire un'esperienza musicale eccezionale. Il Festival verrà ufficialmente inaugurato con una cerimonia di apertura il 18 luglio 2024 e si concluderà con un recital pianistico con Olivier Cavé, pianista italo-svizzero di Martigny, che eseguirà opere di Scarlatti, Haydn, Mozart e Beethoven.

La 31esima edizione del Festival riserverà uno spazio importante a Gustav Mahler con due delle sue principali sinfonie. La Verbier Festival Orchestra (VFO) eseguirà dapprima la maestosa "Sinfonia n. 3" sotto la direzione di Sir Simon Rattle nel concerto di apertura del 19 luglio, seguita la settimana successiva dalla popolarissima "Sinfonia n. 5" diretta da Klaus Mäkelä.

Acclamati direttori d'orchestra e giovani promesse si esibiranno insieme a celebri ensemble e solisti, assicurando agli spettatori del festival esperienze musicali indimenticabili: James Gaffigan, Daniel Harding, Antonio Pappano, Vasily Petrenko e Tarmo Peltokoski.

Tra le novità in programma per quest'estate, il 20 luglio la Verbier Festival Chamber Orchestra (VFCO) diretta da Gabor Takács-Nagy presenterà una versione in forma di concerto dell'opera mozartiana "Le nozze di Figaro", che delizierà gli appassionati della lirica con un cast di prim'ordine: Peter Mattei, Golda Schultz, Tommaso Barea, Anna El-Khashem e Rebecca Wallroth. Il 23 luglio, la VFCO e un trio di direttori d'orchestra (Sir Simon Rattle, Klaus Mäkelä e Lahav Shani) offriranno una serata a tema Beethoven con un'esecuzione unica del "Triplo Concerto", seguita da una ripresa della "Sinfonia n. 3" pubblicata l'anno scorso come parte del ciclo su Beethoven della Verbier Festival Gold Label in collaborazione con Deutsche Grammophon.

Il pianoforte avrà anche quest'anno un ruolo di rilievo all'interno della programmazione di Verbier dove i palcoscenici accoglieranno una serie di artisti rinomati. Joaquin Achucarro, Olivier Cavé, Lucas Debargue, Alexandra Dovgan, David Fray, Mao Fujita, Kirill Gerstein, Alexandre Kantorow, Evgeni Kissin, Yuncham Lim, Bruce Liu, Nikolaï Lugansky, Mikhail Pletnev, András Schiff, Dmitry Shishkin, Nobuyuki Tsujii, Yuja Wang e Tsotne Zedginidze sono i pianisti che il pubblico potrà incontrare e ascoltare.

UNA PROGRAMMAZIONE ECLETTICA

Per gli appassionati di musica "meno" classica, sono previsti diversi concerti. Per celebrare i 50 anni di carriera di Thomas Quasthoff, il consueto concerto jazz porterà sul palco il basso baritono e sassofonista Magnus Lindgren, il trombonista Shawn Grocott, il chitarrista Wolfgang Meyer, il contrabbassista Dieter Ilg, il percussionista Wolfgang Haffner e il pianista Simon Oslender.

La cantante franco-beninese Angélique Kidjo, vincitrice di cinque Grammy Award, si esibirà in un concerto completamente nuovo che combina canzoni francesi e africane. L'artista sarà accompagnata dalla pianista Maki Namekawa e dall'Orchestre Appassionato diretta da Mathieu Herzog.... leggi il resto dell'articolo»

Il violoncellista e cantante sudafricano Abel Selaocoe, noto per il suo virtuosismo e la capacità di fondere i generi musicali, farà la sua prima apparizione a Verbier quest'estate, così come il duo Noa/Gil Dor. Noa, cantante di fama internazionale spesso caratterizzata da influenze folk e pop, proporrà "Letters to Bach", splendidamente completata dal suono sottile e dagli arrangiamenti del chitarrista Gil Dor.

Informazioni sulla biglietteria

I biglietti per il Festival saranno messi in vendita il 15 gennaio per gli Amici del Festival di Verbier e il 29 gennaio per il pubblico in generale. Gli amanti della musica classica sono invitati a prenotare subito i biglietti per garantirsi l'accesso anche alle masterclass, che sono gratuite ma con posti limitati.

Quest'anno il Verbier Festival offre un nuovo e interessante servizio di biglietteria con il "Flex Pack" che offre uno sconto del 10% sull'acquisto da 7-9 biglietti e uno sconto del 15% sui biglietti a partire dal 10° biglietto, con la possibilità di cambiare gratuitamente i biglietti in base alla disponibilità.

Confermata invece la tariffa giovani: 30 franchi per i minori di 30 anni e la tariffa Bagnard per i residenti della Val de Bagnes.

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale: verbierfestival.com


La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it