Jannis Kounellis

Jannis Kounellis (1936, Il Pireo, Grecia - 2017, Roma)

Tra i principali protagonisti dell'Arte Povera, Jannis Kounellis si trasferisce in Italia dalla nativa Grecia a metà degli anni Cinquanta. Le sue prime esposizioni risalgono a quando, studente dell'Accademia di Roma, lavora con la pittura realizzando grandi tele monocrome su cui campeggiano segni elementari (lettere, numeri e segnali direzionali). Fin dagli esordi la sua ricerca si inserisce in un dibattito culturale che ambisce a un rinnovamento del linguaggio visivo con il superamento della stagione artistica 'informale'.
A partire dalla metà degli anni '60, Kounellis inizia a muoversi oltre la superficie pittorica e a realizzare le sue prime installazioni che, con intensità e potenza lirica, avvolgono lo spettatore ed esprimono la frammentazione e l'alienazione della società contemporanea.
Nel corso degli anni la sua produzione rinuncerà ad inscriversi in uno stile univoco, promuovendo una pratica fondata sul riconoscimento del valore pubblico e collettivo dell'opera d'arte, nonché sull'impegno politico della figura dell'artista. Nell'arco della sua carriera ha costruito un vocabolario ibrido che respinge la presunta purezza del medium, scultoreo o pittorico, e implica l'impiego di materiali non propriamente artistici, come oggetti del quotidiano (sacchi di juta, sedie, brandine), elementi naturali (caffè, pietre, fuoco) e industriali (ferro, carbone), o organismi viventi (animali e talvolta persone), come nella celebre opera del '69 in cui presentò dodici cavalli vivi all'interno della Galleria L'Attico di Roma. Ricchi di riferimenti al mondo arcaico, alla cultura classica e alla storia dell'arte, le sue opere alludono spesso ad un senso di sintesi e unitarietà perdute.

Dagli anni Sessanta in poi Kounellis è stato tra gli artisti con maggiore influenza a livello mondiale e punto di riferimento imprescindibile per le generazioni successive. Oltre alla partecipazione alle principali rassegne internazionali, tra cui tre edizioni di documenta, Kassel e nove edizioni della Biennale di Venezia, tra le tante mostre dedicate al suo lavoro si ricordano quelle realizzate presso: Castello di Rivoli, Torino (1988); Stedelijk Museum di Amsterdam (1990-91); Galleria Tretjakov di Mosca (1991); PAC, Milano (1992); Kunsthalle di Amburgo (1995); Piazza Plebiscito a Napoli (1995); Centro de Arte Reina Sofía, Madrid (1996);  MNBA, Buenos Aires (2000); la Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma (2002); Museo d'arte contemporanea Donna Regina di Napoli (2006); Neue Nationalgalerie, Berlino (2007); Musée d'Orsay, Parigi (2007); Galleria Fumagalli e Museo Adriano Bernareggi di Bergamo (2009); Galleria Vannucci di Pistoia (2010); Today Art Museum, Beijing (2011); Musée de la Monnaie di Parigi (2016); Museo della scultura contemporanea di Matera (2016); Forte di Belvedere di Firenze (2017); Fondazione Prada di Venezia (2019); Walker Art Center, Minneapolis (2022),

Ultimo aggiornamento: 13/03/2024

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Arte contemporanea

Jannis Kounellis. La stanza Vede

Jannis Kounellis. La stanza Vede

Il Museo Novecento è lieto di annunciare l'apertura, dal 15 marzo al 9 giugno 2024, della mostra "La stanza vede. Disegni 1973-1990" dedicata ai disegni di Jannis Kounellis.

15/03/2024 - 09/06/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea

Jannis Kounellis. Notte

Jannis Kounellis. Notte

A sei anni dalla scomparsa, il MAXXI di Roma celebra il grande artista Jannis Kounellis con "Notte", in mostra fino al 30 aprile.

14/12/2023 - 30/04/2024

Lazio

Roma

Arte contemporanea

La Luce del Nero

La Luce del Nero

“La Luce del Nero” è il titolo della grande mostra che si potrà ammirare a Città di Castello agli Ex Seccatoi del Tabacco, sede espositiva della Fondazione Burri insieme a quella di Palazzo Albizzini.

evento concluso
15/04/2022 - 28/08/2022

Umbria

Perugia

Arte contemporanea

On Fire, alla Fondazione Cini di Venezia

On Fire, alla Fondazione Cini di Venezia

On Fire è il titolo della prima mostra interamente dedicata all’uso del fuoco come mezzo di creazione artistica tra le avanguardie del Secondo Dopoguerra. Il percorso espositivo è strutturato attraverso sei sezioni che...

evento concluso
22/04/2022 - 24/07/2022

Veneto

Venezia

Arte contemporanea

senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio

senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio

Al MAXXI di Roma nove maestri imprescindibili dell’arte italiana contemporanea sono i protagonisti della mostra-omaggio "senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio". La mostra sarà visitabile...

evento concluso
17/06/2021 - 21/11/2021

Lazio

Roma

Arte grafica

Sessanta/Ottanta. La grande grafica europea alla Pinacoteca Nazionale di Bologna

Sessanta/Ottanta. La grande grafica europea alla Pinacoteca Nazionale di Bologna

L'esposizione, fino al 17 aprile 2017, presenta la selezione di centotrentacinque opere scelte all'interno dei più degli ottocento esemplari relativi agli anni Sessanta/Ottanta presenti nella collezione di grafica europea...

evento concluso
20/01/2017 - 17/04/2017

Emilia Romagna

Bologna

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso