I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia

  • Quando:   dal  17/09/2016  al  14/01/2017
  • evento concluso

Pittura del XIX-XX Secolo

I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia

Questa è il grande evento d'arte che descrive l'affascinante mostra che Giandomenico Romanelli ha deciso, su invito della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, di raccontare al pubblico di Palazzo Roverella, a partire dal 17 settembre 2016.

Già il titolo "I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d'avanguardia" offre l'idea di un percorso di colore e di emozioni; unitario eppure variegato, fitto di storie che sono diventate leggende, anticipatore di tendenze e di mode. E non solo nel campo dell'arte.

Un centinaio di opere, molte conosciute, altre da scoprire, quattro grandi isole e tanto, tanto colore. Sarà una mostra di emozioni. E di storie intense. Storie di artisti in fuga, da città, da legami, da loro stessi, in molti casi. Che trovano rifugio in riva al mare, quello potente della Manica o quello dolce e casalingo della Laguna veneziana. Quasi fossero alla ricerca del valore purificatore dell'acqua e degli elementi naturali.

ORARI

Feriali 9 - 19
Sabato e festivi 9 - 20
Chiuso i lunedì non festivi

COSTO DEL BIGLIETTO
: Intero 11 € | Ridotto 9 €

TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 0425.460093

 

 

Titolo: I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia

Apertura: 17/09/2016

Conclusione: 14/01/2017

Organizzazione: Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Luogo: Palazzo Roverella

Indirizzo: Via Giuseppe Laurenti, 8/10 - Rovigo