Arte contemporanea‎ SculturaMostre a Pavia

Natività. Baldino di Surso e Laura Villani in dialogo

  • Quando:   25/11/2023 - 06/01/2024
  • evento concluso
Natività. Baldino di Surso e Laura Villani in dialogo

Fino al 6 gennaio 2024 il Museo Diocesano di Pavia ospita la mostra Natività. Baldino di Surso e Laura Villani in dialogo in occasione dell'iniziativa 800 anni dal Natale di Greccio: 1223 - 2023, promossa da Fondazione Terra Santa con il sostegno di Fondazione Cariplo.

È tradizione popolare considerare che dall'esperienza di san Francesco sia nata la rappresentazione del Presepe e per ricordare un avvenimento così importante, anche per la cultura dell'immagine, i musei ecclesiastici della regione Lombardia sono stati invitati a valorizzare una o più opere inerenti al tema e facenti parte del proprio patrimonio.

Negli ambienti della cattedrale di Santa Maria del Popolo, la scultura di Baldino di Surso, pavese di cultura tardogotica, è collocato in dialogo con una decina di dipinti dell'artista pavese Laura Villani, che da oltre vent'anni porta avanti una raffinata ricerca sul colore, la natura e il concetto di tempo.

Il gruppo scultoreo in legno intagliato e policromo, databile XV secolo, rappresenta la Natività di Gesù e proviene dalla Basilica di San Michele Maggiore di Pavia. Secondo gli storici, il bassorilievo è un frammento di un'opera commissionata all'intagliatore dalla Basilica nel 1473.
I dipinti ad olio di Laura Villani, paesaggi metafisici permeati da un profondo senso di attesa, danno origine a un percorso che porta lo spettatore di a Dio che si fa bambino per la salvezza dell'umanità.

Il percorso museale si contraddistingue per il suo valore simbolico: la visita inizia dall'antico sarcofago, collocato nella parte esterna dell'ingresso, e prosegue attraverso la penombra degli ambienti sotterranei per tornare nuovamente "alla luce" attraverso due aperture circolari nella pavimentazione della Cattedrale che permettono di contemplare la luminosità che discende lungo la grande cupola a manifestazione della presenza divina. Dal grembo romanico alla luce rinascimentale ha luogo una nascita, che è anche nascita di una comunità a partire dalle sue radici spirituali e storiche.
La Diocesi di Pavia, attraverso il Museo, scrive un progetto che fonda il suo valore sulla funzione educativa e culturale di un luogo dagli elementi storico-artistici e architettonici unici, che desidera coinvolgere studenti, appassionati d'arte, cittadini e associazionismo territoriale in una partecipazione attiva attraverso nuove esperienze culturali, artistiche e spirituali.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Natività. Baldino di Surso e Laura Villani in dialogo

Apertura: 25/11/2023

Conclusione: 06/01/2024

Organizzazione: Museo Diocesano

Curatore: Chiara Cardini

Luogo: Pavia, Museo Diocesano

Indirizzo: Piazza del Duomo - 27100 Pavia

Orario: sabato 14.30-18.30 | domenica 10.00-12.00 | 14.30-18.30 da lunedì a venerdì su prenotazione per gruppi e scuole

Per info: museodiocesano@diocesi.pavia.it | +39 0382 386511



Altre mostre a Pavia e provincia

Arte contemporanea‎

Ivano Fabbri e i suoi intercessori

Il Castello di Belgioioso ospita, dal 3 febbraio al 24 marzo 2024, la mostra "Ivano Fabbri e i suoi intercessori" a cura di Leonardo Conti. leggi»

03/02/2024 - 24/03/2024

Lombardia

Pavia

Ingresso gratuito