FotografiaMostre a Aosta

Sophie-Anne Herin. Entre chien et loup

  • Quando:   28/03/2024 - 16/06/2024
Sophie-Anne Herin. Entre chien et loup

Una mostra a Châtillon, al Castello Gamba – Museo di arte moderna e contemporanea della Valle d'Aosta, trasporta i visitatori in un territorio al confine tra metafora e realtà, illusione e rivelazione: è Entre chien et loup, ovvero tra cane e lupo, di Sophie-Anne Herin visitabile fino al 16 giugno 2024 e curata dalla giornalista e curatrice Olga Gambari.

La fotografa valdostana introduce in un percorso iniziatico fatto di immagini e storie. Partendo dall'Envers, il territorio sulla sinistra orografica della Dora Baltea, per incontrare personaggi sospesi in una luce crepuscolare, accede alla dimensione del sogno e dell'immaginazione e infine si relaziona con l'archetipo della "baubo".

La dimora novecentesca del barone Gamba diventa la cornice di un percorso iniziatico che si diffonde dal basso verso l'alto, attraverso i tre piani dell'edificio. Sophie-Anne Herin, formatasi al Dams di Bologna e poi allo I.E.D. di Torino, torna ad esplorare temi complessi attraverso un viaggio introspettivo e ricco di contaminazioni tra fotografia e installazione. Tra cane e lupo, ovvero tra la luce del giorno e l'oscurità della notte, si dipanano i fili di un tempo sospeso, carico di immagini perturbanti che attingono a un substrato di archetipi. È il momento del crepuscolo, dove i confini si smaterializzano. La fotografa ha trovato nell'Envers il simbolo stesso dell'attraversamento di questo confine geografico e mitico. Si chiama così il versante in ombra della montagna, ricco di boschi, che per lunghi mesi d'inverno non è illuminato dal sole.

Tra cane e lupo

Il primo piano del Castello Gamba è popolato di paesaggi, animali e persone che provengono proprio dall'Envers: ogni immagine è una storia che emerge dal buio grazie a un lavoro molto pittorico giocato sui contrasti di luce.... leggi il resto dell'articolo»

Al secondo piano ci si incammina lungo i percorsi dell'immaginazione, del desiderio e dei sensi, approdando tra gli spazi siderali. Qui ammiriamo galassie, mappe e scie luminescenti, piccole luci nomadi, fluorescenze di lucciole catturate dal "terzo occhio" dell'obiettivo fotografico. Creature notturne, vibranti ed effervescenti.

Infine, salendo ancora, accediamo al sogno, e alla ricca attività onirica che appartiene all'autrice. Il terzo piano è il regno della "baubo", figura divina diffusa in alcune culture antiche, ipersensibile creatura che vede attraverso i capezzoli e parla attraverso la vulva, simbolo dell'origine del mondo. Rappresenta l'accesso incondizionato alle emozioni: la sua effige, moltiplicata su un tessuto leggero e trasparente, appare nell'altana del castello come una presenza fantasmatica.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Sophie-Anne Herin. Entre chien et loup

Apertura: 28/03/2024

Conclusione: 16/06/2024

Organizzazione: Castello Gamba - Museo di Arte moderna e contemporanea della Valle d'Aosta

Curatore: Olga Gambari

Luogo: Châtillon, Castello Gamba

Indirizzo: Località Crêt-de-Breil, 11024 Châtillon

Inaugurazione: mercoledì 27 marzo, ore 18

Orari: marzo 10.00-17.00 | aprile-giugno 9.00-19.00 - chiuso il lunedì eccetto festivi

Ingresso: compreso nel biglietto di entrata al museo (6 euro intero, 4 euro ridotto)

Eventi correlati: Visite guidate alla mostra con l'artista il 13 aprile e il 25 maggio 2024 e con la curatrice il 26 aprile 2024

Per info: Tel. +39 0166 563252

Sito web per approfondire: https://www.castellogamba.vda.it



Altre mostre a Aosta e provincia

Fotografia

Wildlife Photographer of the Year n. 59

Ad Aosta da 3 febbraio al 2 giugno 2024 si tiene Wildlife Photographer of the Year n. 59, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica. leggi»

03/02/2024 - 02/06/2024

Valle d'Aosta

Aosta