Franco Guerzoni

Franco Guerzoni è nato nel 1948 a Modena, dove vive e lavora. Nel 1970 intraprende diverse, non tradizionali e spesso effimere pratiche di produzione artistica, molto sperimentali e vicine alla fotografia; il contesto è di forte influenza concettuale e intenso scambio con altri giovani artisti, Franco Vaccari, Claudio Parmiggiani, Giuliano Della Casa, Carlo Cremaschi, Luigi Ghirri. Nel 1973 tiene la prima personale alla Galleria G7 di Bologna, Archeologia. In questi anni l’artista presta grande attenzione al mondo archeologico e alla memoria, elaborando anche libri-opera che affrontano i temi del viaggio, dell’immagine e della sua ambiguità. Viaggia in Turchia, Iran, Afghanistan, India e Nepal; passaggi testimoniati da mostre come Blow-Up (1976), Foto-grafia, a cura di Arturo Carlo Quintavalle nel ’77, e Il tesoro di Begram (1978) da Trisorio di Napoli. Nei primi anni Ottanta si avvicina alla pittura intesa come materializzazione e non rappresentazione della parete o “resto” dove si compie la sua personale operazione archeologica: nascono grandi carte gessose, esposte in Carte di viaggio, alla Villa Romana di Firenze, Cosa fanno oggi i concettuali?, alla Rotonda della Besana, e Scavi superficiali alla Galleria Civica di Modena. Alla fine del decennio Guerzoni intraprende grandi cicli di opere quali Decorazioni e rovine, presentato alla Biennale di Venezia del 1990, e Restauri provvisori, alla Galleria Comunale d’Arte Moderna di Bologna. Un’ampia retrospettiva viene allestita nel 1996 alla Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, mentre è del ’99 la personale Orienti, a Palazzo Massari di Ferrara. Nel 2002 tiene una personale all’Ettersburg Schloss di Weimar, nel 2004 a Palazzo Forti di Verona e nel 2006 alla GAM di Torino. Nel 2011 il suo lavoro è incluso nel Padiglione Italia della LIV Biennale di Venezia mentre nel 2013 Palazzo Pitti organizza l’antologica La parete dimenticata. Fra le personali più recenti si annoverano soltanto Nessun luogo, da nessuna parte. Viaggi randagi con Luigi Ghirri, alla Triennale di Milano, Archeologie senza restauro al MAMbo di Bologna.

Fonte: mostra al Museo del Novecento

Ultimo aggiornamento: 09/09/2021

Mostre ed eventi pubblicati su Itinerarinellarte.it

Franco Guerzoni. L'immagine sottratta

Arte contemporanea‎

Franco Guerzoni. L'immagine sottratta

Il Museo del Novecento riapre la stagione espositiva con la mostra Franco Guerzoni. L’immagine sottratta, a cura di Martina Corgnati, un affondo nell’opera dell’artista modenese...

evento concluso
09/09/2021 - 14/02/2022

Lombardia

Milano

Franco Guerzoni / Lorenzo Modica. Nascosto in bella vista

Arte contemporanea‎

Franco Guerzoni / Lorenzo Modica. Nascosto in bella vista

Nascosto in bella vista è un’ipotesi di dialogo tra due artisti - Franco Guerzoni (Modena, 1948), che ha stabilito con G7, a partire dal 1973, un lungo rapporto, e Lorenzo Modica...

evento concluso
28/11/2021 - 19/01/2022

Emilia Romagna

Bologna

141 - Un secolo di disegno in Italia

Arte moderna Arte contemporanea‎ Disegno

141 - Un secolo di disegno in Italia

141 - Un secolo di disegno in Italia è il titolo della grande mostra antologica promossa e organizzata dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna nell’ambito del programma...

evento concluso
27/04/2021 - 24/06/2021

Emilia Romagna

Bologna

Tutto quadra - Pittura dal 900 a oggi nelle collezioni dei Musei

Arte moderna Arte contemporanea‎

Tutto quadra - Pittura dal 900 a oggi nelle collezioni dei Musei

Esposizione di 500 opere di 146 artisti, che rappresenta la prima tappa del progetto Prove generali di Museo, che accompagnerà la definizione di nuovi contenuti, riallestimenti e...

evento concluso
04/12/2016 - 31/08/2017

Emilia Romagna

Reggio Emilia

Ingresso libero