Arte contemporanea‎Mostre a Roma

Ad un passo dal cuore. Luca Vallone

  • Quando:   15/12/2023 - 28/02/2024
  • ultimi giorni
Ad un passo dal cuore. Luca Vallone
Roma (Castel Sant'Angelo/ San Pietro)

La Galleria Triphè presenta "Ad un passo dal cuore", mostra personale di Luca Vallone a cura di Maria Laura Perilli.

Dice Rita Levi Montalcini: "Tutti dicono che il cervello sia l'organo più complesso del corpo umano...da medico ...e come donna, vi assicuro che non vi è niente di più complesso del cuore... nei ragionamenti del cervello c'è logica, nei ragionamenti del cuore ci sono le emozioni".

La Galleria Triphè propone la mostra "Ad un passo dal Cuore" dell'eclettico artista Luca Vallone; un'artista, classe 82, selezionato tra i partecipanti al Premio Arte 2023.
Non si può negare che il cuore abbia rappresentato per molti artisti, da sempre, un tema centrale; basti pensare ad Andy Warhol, uno dei padri della Pop Art, che proprio nel 1982, anno di nascita di Vallone, ha realizzato l'opera dal titolo Cuore. Tornano, così, necessariamente alla memoria, grandi dell'arte come: Leonardo da Vinci con Cuore e Vasi sanguigni, Eugène Delacroix bozzetto per la Vergine del Sacro Cuore 1821 e Munch "Due Cuori", opera del 1899, sita presso il Tel Aviv Museum of art.
E ancora: i cuori di Braque, Frida Kahlo, Henri Matisse, e ad oggi artisti di fama mondiale quali Hirst, Koons, e non da ultimo Banksy con la famosa opera, del 2002: Bambina con il palloncino.
Luca Vallone si propone in questa personale con il 'suo cuore', ad altissima identificabilità, dall'impatto coloristico evidente quasi a voler sottolineare la centralità di questo organo.
Il cuore, infatti, è fondamentale non solo dal punto di vista organico, perché alla base delle funzioni vitali di un essere vivente, ma anche come scrigno di tutte le emozioni.
Un "raccoglitore" dei sentimenti, da gestire e coordinare per quanto possibile, con la parte razionale del cervello per raggiungere così un equilibrio empatico.
È così che trovano particolare intensità e attualità le parole di Luca Vallone: "dovremmo tutti, soprattutto in questo periodo cercare di riconnetterci con la nostra parte migliore."

La mostra, allestita negli spazi della Galleria Triphè sita in zona Castel Sant'Angelo-San Pietro, cuore pulsante di Roma, propone al pubblico due sezioni del progetto espositivo di Vallone: una prima parte, con 10 quadri con installazioni di cuori e 5 cuori scultorei su piedistalli e una seconda parte dove il colore rosa funge nelle opere come una sorta di legame del passaggio dalla pelle al cuore.
È così che torna alla memoria l'emblematica canzone di Antonello Venditti "dalla pelle al Cuore" che nel testo scrive: " ...è dalla pelle al cuore che devo ritornare, senza più dolore, senza farti male." Parole che sinteticamente esprimono un concetto: un ritorno alla necessaria risintonizzazione tra azione e sentimento.

Tra i pezzi in esposizione Humanitas (123x80x30 cm) opera dove centrale è la figura di un neonato che nell'intendimento dell'artista vuole essere espressione di come:
"solo l'uomo può salvare sé stesso. Proprio l'umanità diventa un super potere, spesso sbiadito e dimenticato, ma salvifico. Ed è proprio nel bambino, protagonista di questa opera, che possiamo ritrovare il riscatto dell'umanità. "

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Ad un passo dal cuore. Luca Vallone

Apertura: 15/12/2023

Conclusione: 28/02/2024

Organizzazione: La Galleria Triphè

Curatore: Maria Laura Perilli

Luogo: Roma, Galleria Triphè

Indirizzo: Via delle Fosse di Castello,2 – 00193 Roma ((Castel Sant'Angelo/ San Pietro)

Opening: venerdì 15 dicembre 2023 h. 19.00 – 21.00

Orario: da martedì a venerdì 10.00-13.00 e 16.00-19.00 | sabato 10.00-13.00 | domenica e lunedì chiuso

Per info: +39 366-1128107 | info@triphe.it



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporanea‎

Lina Passalacqua. Io... e il mare

Dal 1al 16 marzo 2024 Plus Arte Puls, di Roma presenta "Io... e il mare", personale di Lina Passalacqua. leggi»

01/03/2024 - 16/03/2024

Lazio

Roma

Arte contemporanea‎

Enrico Accatino. Riquadrare la storia

Dal 22 marzo al 15 maggio 2024 Sala 1-Centro Internazionale d'Arte Contemporanea di Roma presenta "Riquadrare la storia", retrospettiva dedicata ad Enrico Accatino. leggi»

22/03/2024 - 15/05/2024

Lazio

Roma

Fotografia

Ingar Krauss. Deep Blossom

Dal 22 febbraio al 24 luglio 2024 Gaggenau porta a Roma "Deep Blossom - È solo un fiore?", la prima personale di Ingar Krauss, maestro tedesco della fotografia. leggi»

22/02/2024 - 24/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporanea‎

Marco Crispano. Bab Souika

Pro Loco San Lorenzo è lieta di presentare la mostra "Bab Souika" mostra personale di Marco Crispano. L'esposizione si terrà in data unica sabato 2 Marzo dalle 19 alle 23. leggi»

02/03/2024

Lazio

Roma

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Peach Vibration

Dal 20 febbraio al 14 marzo 2024 Pavart gallery presenta la collettiva "Peach Vibration" curata da Velia Littera, un dialogo tra artisti ispirati dal colore dell'anno 2024, il rosa pesca (peach fuzz). leggi»

20/02/2024 - 14/03/2024

Lazio

Roma

Arte moderna Arte grafica

Escher a Palazzo Bonaparte

Prorogata fino al 5 maggio 2024, Palazzo Bonaparte di Roma ospita la più grande mostra di Escher mai realizzata sinora, con circa 300 opere, nuove scoperte e grandi novità. leggi»

31/10/2023 - 05/05/2024

Lazio

Roma

Arte contemporanea‎

Francesco Impellizzeri. Rewind

Dal 20 febbraio al 22 marzo 2024 Francesco Impellizzeri presenta a Roma "Rewind", progetto espositivo che raccoglie i suoi lavori eseguiti tra la metà degli anni ottanta e il novanta. leggi»

20/02/2024 - 22/03/2024

Lazio

Roma

Arte contemporanea‎

Annamaria Russo Aruss. Attraverso...il tempo

La Direzione Musei Statali della città di Roma omaggia i sessant'anni di carriera di Annamaria Russo Aruss con un percorso espositivo in due spazi museali, fino al 17 marzo 2024. leggi»

20/02/2024 - 17/03/2024

Lazio

Roma

Fotografia Video art

Guido van der Werve. Nummer eenentwintig. Palpable Futility

Dal 17 febbraio al 22 marzo 2024 Galleria Monitor di Roma presenta "Nummer eenentwintig - Palpable Futility", personale di Guido van der Werve con fotografie e video. leggi»

17/02/2024 - 22/03/2024

Lazio

Roma