Da Guttuso a Vedova a Schifano

  • Quando:   29/10/2016 - 01/05/2017
  • evento concluso

Arte moderna

Da Guttuso a Vedova a Schifano

Selezione di una cinquantina di autori importanti − della pittura italiana dagli anni che seguono la chiusura della Seconda guerra mondiale per giungere alla conclusione del Novecento. Artisti nati tra la fine del primo decennio del XX secolo e la fine degli anni trenta. Due generazioni di pittori, che vanno da Afro e Renato Guttuso fino a Novelli e Mario Schifano.

Niente figurazione o astrazione o informale in questa mostra organizzata da Linea d'ombra a cura di Marco Goldin. Pur se, ovviamente, a queste categorie la pittura italiana del secondo Novecento si è appoggiata. E ne traccia una pur utile comprensione. Ma il desiderio, quanto aperto, di un racconto che tenga insieme, perché gli anni furono gli stessi, l’opera di Guttuso con quella di Afro, quella di Music con quella di Turcato. Oppure quella di Zigaina con quella di Tancredi, quella di Ferroni con quella di Emilio Vedova. O ancora, quella di Guccione con quella di Novelli, quella di Schifano con quella di Ruggeri. Sono solo alcuni dei nomi celebri che fanno la gloria di questa lunga storia, che solo per dire di altri va da Morlotti a Scialoja, da Birolli a Pizzinato. E poi da Dorazio a Vespignani, da Bendini a Francese. E ancora da Olivieri a Sarnari, da Savinio a Lavagnino. Un’occasione utilissima perché la pittura sia un racconto che si faccia storia.

Titolo: Da Guttuso a Vedova a Schifano

Apertura: 29/10/2016

Conclusione: 01/05/2017

Organizzazione: Linea d'ombra

Curatore: Marco Goldin

Luogo: Museo di Santa Caterina - Treviso

Indirizzo: Treviso, Piazzetta Mario Botter, 1