Incontri d'artista. Mario Arlati

  • Quando:   16/12/2022
  • evento concluso

Incontri e culturaEventi e spettacoli a Firenzearte poveraFirenze


Incontri d'artista. Mario Arlati

Conoscere l’arte attraverso i suoi protagonisti: questa la proposta della Galleria Oblong Contemporary Art di Firenze che invita il pubblico all’incontro con il maestro Mario Arlati venerdì 16 dicembre alle ore 19:00 nella sede di Piazza del Carmine per un dialogo aperto e informale.

Mario Arlati, artista italiano che vive tra Milano e Ibiza, è conosciuto per le sue opere che trovano ispirazione nei colori, nella materia, nella luce, avvicinandosi all'immaginario dell’Arte Povera. La sua arte, dal forte impatto espressivo, si compone di gestualità, di reinterpretazione delle forme, di oggetti riciclati, da cui nascono i suoi Muri, i suoi Stracci e le sue Incomplete Flags. Mario Arlati è un artista affascinato dalla materia in tutte le sue forme, la plasma sapientemente seguendo l’immagine interiore, emotiva e vitale, che da essa scaturisce.

In occasione dell’incontro con il maestro Arlati sarà possibile ammirare alcune delle sue opere che sono esposte in Galleria e che sapranno dare l’avvio ad un dialogo diretto con l’artista, sia per conoscere la sua ricerca e il suo lavoro, sia per dialogare d’arte e cultura.

La sede di Firenze di Oblong Contemporary Art Gallery, nata da poco grazie all’impegno di Paola Marucci con gli imprenditori fiorentini, Patrizio Lari, Jacopo Ciglia e Claudio Lari, espone attualmente un’importante personale di Antonio Signorini, le cui opere monumentali, come Arcturus e Sun, i due cavalli volanti monumentali in bronzo, si possono ammirare in Piazza del Carmine, mentre, altre sculture monumentali, installate in piazza del Grano e Piazza San Firenze, compongono l’importante percorso espositivo realizzato da Oblong in collaborazione con la Città di Firenze.... leggi il resto dell'articolo»

Nelle numerose sale della Galleria Oblong di Firenze sono esposte opere numerose opere di Stefano Bombardieri, Flavio Lucchini, Gianfranco Meggiato, Igor Mitoraj, Gustavo Velez. Particolarmente bella e preziosa, la sede fiorentina di Oblong si trova in uno degli spazi storici della città: una chiesa sconsacrata in piazza del Carmine, inizialmente utilizzata dalla confraternita della Cappella di Sant'Agnese. La cappella neogotica, ridipinta alla fine dell'Ottocento, e uno scenografico soppalco progettato dall’architetto italiano Italo Rota, rendendo lo spazio uno dei luoghi più interessanti ed esclusivi per una galleria d'arte contemporanea.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Incontri d'artista. Mario Arlati

Firenze - Oblong Contemporary Art Gallery

Apertura: 16/12/2022

Conclusione: 16/12/2022

Organizzazione: Oblong Contemporary Art Gallery

Indirizzo: Piazza del Carmine 8/R - Firenze

Orario: venerdì 16 dicembre alle ore 19:00

Sito web per approfondire: https://oblongcontemporary.com/