Oltre il cancello. Arianna Bonafede / Beate Klompken / William Tucci

  • Quando:   05/05/2023 - 14/05/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaFotografiaMostre a Roma


Oltre il cancello. Arianna Bonafede / Beate Klompken / William Tucci

Venerdì 5 maggio 2023 alle ore 18:00 verrà inaugurata la mostra fotografica “Oltre il cancello”, nella suggestiva cornice storica del borgo di Formello (Roma).
Attraverso gli scatti fotografici di Arianna Bonafede e Beate Klompken, formellese doc la prima e tedesca di nascita ma italiana d’adozione la seconda, si snoda un interessante ed inedito percorso nel canile di Valle Grande, ubicato su una verdeggiante pianura nella zona nord della capitale.
Un percorso fotografico di grande impatto emotivo che conduce il visitatore all’interno di un microcosmo dove tutti, dai volontari, agli educatori, agli operatori, hanno un compito preciso e concorrono a far sì che i cani qui ospitati abbiano una vita dignitosa: vengano pertanto amati, curati e soprattutto resi adottabili grazie ad un programma di recupero messo in atto dagli educatori. Un lavoro di squadra continuo e appassionato che vede gli “abitanti” di questa piccola comunità operare insieme per dimostrare come il canile non sia solo un luogo di detenzione ma un luogo di passaggio che ha lo scopo di favorire in primis il benessere psico fisico dei cani ospitati.
Attraverso le immagini delle varie sezioni, il visitatore verrà catapultato all’interno di una giornata “tipo” che si svolge in canile, oltre quel famoso cancello che fa paura ai più: dalle attività mattutine a cui si dedicano gli operatori, all’arrivo dei volontari e degli educatori quindi alle attività ludiche e di rieducazione; insomma dall’inizio alla fine di una giornata movimentata ma sempre all’insegna dell’amore e della passione per i nostri amici a 4 zampe. Ogni sezione è caratterizzata da un tema preciso ma tutte le immagini, anche quelle più forti e apparentemente tristi, sottintendono la speranza del riscatto e la certezza che, grazie al lavoro costante e paziente di molti, il cane possa superare i traumi subiti ed essere inserito in un contesto familiare e sociale.
Il sodalizio artistico di Arianna Bonafede e Beate Klompken trova in questa mostra la sua massima espressione: due stili fotografici diversi ma complementari perché accomunati da uno stesso obiettivo, quello di documentare la verità.
Le due fotografe fanno parte entrambe dell’Associazione Noi&Loro e dedicano tempo e cure ai nostri amici pelosi come volontarie al canile Valle Grande.
Gli educatori della Fondazione Cave Canem operano a Valle Grande e sono conosciuti per aver messo in atto un programma di recupero comportamentale dei cani qui ospitati, grazie ad un “format” che ha prodotto ottimi risultati, tanto da essere esportato e mutuato dai canili di altre città italiane.
Ad affiancare le fotografie, alcune opere pittoriche dell’artista romano William Tucci: un omaggio al mondo animale, un messaggio di amore, ma anche una critica a chi abbandona e a chi subisce maltrattamenti. Un messaggio di stimolo a guardare, incuriosire e contagiare, trasmesso da quell’effetto positivo che l’arte suscita nel visitatore.
Le opere di Tucci si concentrano su una pittura realistica e spesso a colori dove l’artista pone molta attenzione nei dettagli e nella scelta dei soggetti, sia in un ritratto classico, che in un soggetto naturalistico visto però da un lato differente. Dominante è la presenza della luce dei toni caldi. Successivamente la sua pittura diventa come nel tatuaggio bianco e nero. L’artista realizza una serie di dipinti monocromatici con un forte contrasto.
Staccandosi dal realismo puro e dalla sua perfezione, l’artista inizia a sperimentare l’utilizzo di tecniche miste su carta da 300g. Parte da uno sketch realizzato a penna Bic per poi riempire alcune parti con colori ad olio, spesso allungati, dati sia a pennello che con spatola. Le pennellate sono decise e seguono l’istinto e il trasporto di una mano sensibile. Un ulteriore esperimento è quello con fondo color ocra che verrà riproposto in seguito anche sulle opere a stencil.

La mostra “Oltre il cancello” è stata organizzata dall’Associazione Noi&Loro, che ha creduto da subito nella portata e nella realizzazione di questo progetto, con il patrocinio della Banca della Provincia Romana e del Comune di Formello.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Oltre il cancello. Arianna Bonafede / Beate Klompken / William Tucci

Formello - Sala Orsini - Palazzo Chigi

Apertura: 05/05/2023

Conclusione: 14/05/2023

Organizzazione: Associazione Noi&Loro

Indirizzo: Piazza S. Lorenzo - 00060 Formello (RM)

Inaugurazione: 5 maggio Vernissage ore 18-21

Giorni e orari di apertura: 6 e 7 maggio - 13 e 14 maggio ore 16.30-19.30

Per info: Tel: +39 339 2183780 Mail: noieloroassociazione@gmail.com

Sito web per approfondire: https://www.noieloroodv.it



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporaneamostre Roma

Just add water: Something fishy

PrimaLinea Studio presenta la bipersonale di Alessandra Cecchini e Andrea Frosolini "Just add water: Something fishy", a Roma dal 22 giugno al 7 settembre 2024. leggi»

22/06/2024 - 07/09/2024

Lazio

Roma

Ingresso libero su appuntamento

Grandi Personaggimostre Roma

Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia

Nel centenario della scomparsa, il percorso umano e politico di Giacomo Matteotti viene celebrato da una grande mostra, ospitata dal 1° marzo al 16 giugno al Museo di Roma a Palazzo Braschi. leggi»

01/03/2024 - 16/06/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Andrea Barzini. Camerun

Dal 12 al 19 giugno 2024, il rinomato regista, scrittore e artista Andrea Barzini presenterà la sua nuova mostra dal titolo "CAMERUN" allestita presso la Galleria Mo.C.A. di Roma. leggi»

12/06/2024 - 19/06/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Nessun dorma | Mostra collettiva in omaggio a Giacomo Puccini

LA__LINEA artecontemporanea inaugura, in occasione del centenario della scomparsa del Maestro Giacomo Puccini (1924-2024), negli spazi dell'associazione culturale. leggi»

12/06/2024 - 26/06/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Tanek. Ensueños

Al bar.lina il Pride si declina in Pink, il sesto appuntamento è con "Ensueños", personale del giovane artista Tanek, dal 14 al 30 giugno 2024 a Roma. leggi»

14/06/2024 - 30/06/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Maria Rita Onofri. Creatività da vendere

"Creatività da vendere" è la personale della pittrice, scultrice e orafa Maria Rita Onofri presso il Complesso Monumentale della Pontificia Facoltà Teologica "San Bonaventura" Seraphicum. leggi»

22/06/2024 - 31/07/2024

Lazio

Roma

Fotografiamostre Roma

Nuove avventure sotterranee

Un progetto espositivo e una pubblicazione che raccontano di viaggi attraverso il paesaggio, le suggestioni del sottosuolo, la fotografia italiana contemporanea. leggi»

14/06/2024 - 25/09/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Flavia Bigi. Come As You Are

Carlo Gallerati è lieto di presentare Come As You Are, una mostra personale di Flavia Bigi a cura di Nicoletta Provenzano. leggi»

11/06/2024 - 10/09/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Genius Loci TTOZOI

Il duo artistico Stefano Forgione (1969) e Giuseppe Rossi (1972), che opera sotto lo pseudonimo TTOZOI, arriva al Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese. leggi»

06/06/2024 - 15/09/2024

Lazio

Roma