Carlton, 1981. Ettore Sottsass

  • Quando:   02/05/2024 - 25/05/2024
  • evento concluso

DesignMostre a Bologna


Carlton, 1981. Ettore Sottsass
Ettore Sottsass, Carlton, 1981, garage BENTIVOGLIO _ Palazzo Bentivoglio, Bologna, ph. Carlo Favero (4

Dal 2 al 25 maggio la vetrina d'arte su strada di garage Bentivoglio ospita un altro pezzo di design della collezione permanente del Palazzo: la miniatura della celebre libreria Carlton di Ettore Sottsass.

La Carlton venne presentata al Salone del Mobile di Milano del 1981 dal mitico Gruppo Memphis, collettivo di design e architettura fondato da Sottsass insieme a Michele De Lucchi, Martine Bedin, Aldo Cibic, Matteo Thun e Marco Zanini. La sua forma antropomorfa non passò inosservata, ottenendo un immediato successo ma anche attirando critiche proprio per la forza dirompente del progetto e delle sue ambizioni.
La combinazione di legno e laminato plastico, poggiante su una base decorata con laminato "Bacterio" – l'inconfondibile pattern disegnato dallo stesso Sottsass, così chiamato proprio per l'assonanza visiva tra questa superficie e i batteri visti al microscopio – ha reso la Carlton un esempio distintivo di utilizzo dei materiali moderni nel campo del design. Il laminato plastico, in particolare, aveva un significato simbolico per Sottsass, che voleva in questo modo dimostrare la possibilità di creare oggetti di design raffinati anche con materiali di consumo.

Per Sottsass la Carlton dimostrava che un oggetto di design non deve essere necessariamente serio e complesso ma poteva attingere a forme giocose, colori sgargianti, essere realizzato con materiali economici ma contestualmente affermare la sua componente autoriale e stilistica.

«La luce artificiale con la sua pervasiva diffusione nelle abitazioni rappresenta forse uno dei cambiamenti sociali più dirompenti. L'arte è invece il campo in cui le sperimentazioni tecnologiche hanno influito maggiormente sul nostro sguardo, consegnandoci statue e quadri illuminati in modo perfetto e omogeneo. Opere che per secoli avevano conosciuto l'ombra finiscono così per trovarsi all'interno delle bianche sale museali, senza più la possibilità di mutare insieme al percorso del sole. Le stanze di Palazzo Bentivoglio, spesso illuminate durante la giornata dalla sola luce che entra dalle finestre sul giardino, permettono ancora di guardare opere e arredi immersi nella penombra, di far disegnare sui muri il vago contorno delle sagome proiettate. La Carlton di Ettore Sottsass è uno degli oggetti di design più rappresentativi del XX secolo e, come tutti i mobili di Memphis, ha la caratteristica di essere egoica, di convogliare verso di sé tutti gli sguardi e non volere altro accanto, "come i monumenti nelle piazze"», racconta Davide Trabucco rispetto alla scelta di questo pezzo e al perché ha voluto portarlo in questo diverso contesto.

La libreria si staglia sul muro con la sua silhouette totemica e attesta la prevalenza della forma sulla funzione, aprendo la strada a innumerevoli librerie che hanno fatto del dato estetico la componente fondamentale, come la Bookworm (1994) di Ron Arad per Kartell.
«Così – conclude Trabucco – grazie a un semplice gioco di luci, una miniatura da collezione della Carlton si proietta sul muro a dimensione umana, portandoci a fissare l'ombra, a farcela sembrare per un attimo reale, come succedeva ai prigionieri nella mitica caverna di Platone».

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Carlton, 1981. Ettore Sottsass

Bologna - garage Bentivoglio

Apertura: 02/05/2024

Conclusione: 25/05/2024

Organizzazione: garage Bentivoglio

Indirizzo: via del Borgo di San Pietro 3A - 40126 Bologna

Orario: mercoledì-sabato 19.00-23.00



Altre mostre a Bologna e provincia

Arte contemporanea Incontri e culturamostre Bologna

Certosa di Bologna. Calendario estivo

Si svolge dal 24 maggio al 2 novembre 2024 "Certosa di Bologna. Calendario estivo", la ricca rassegna di eventi culturali curata dal Museo civico del Risorgimento di Bologna. leggi»

24/05/2024 - 02/11/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte moderna Arte contemporanea Fotografiamostre Bologna

I preferiti di Marino. Capitolo I

"I Preferiti di Marino. Capitolo I" è la nuova mostra di Fondazione Golinelli, visitabile al Centro Arti e Scienze Golinelli di Bologna, dal 2 febbraio al 30 giugno 2024. leggi»

02/02/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Pittura del '500mostre Bologna

Ludovico e Annibale Carracci | Storie antiche per due camini bolognesi nella collezione Michelangelo Poletti

Dal 18 maggio al 22 settembre 2024 i Musei Civici di Bologna ospitano la mostra-dossier "Ludovico e Annibale Carracci. Storie antiche per due camini bolognesi nella collezione Michelangelo Poletti". leggi»

18/05/2024 - 22/09/2024

Emilia Romagna

Bologna

Illustrazionemostre Bologna

Anna Paolini. Indomite

Sino alla chiusura dell'esposizione principale, il 16 giugno 2024, una delle sale del palazzo accoglierà infatti "Indomite", una personale dell'illustratrice bolognese Anna Paolini. leggi»

15/05/2024 - 16/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte modernamostre Bologna

Antonio Ligabue

Dal 3 ottobre 2024 al 28 febbraio 2025, le sale di Palazzo Pallavicini ospitano per la prima volta a Bologna una mostra dedicata al genio visionario Antonio Ligabue. leggi»

03/10/2024 - 28/02/2025

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporaneamostre Bologna

Serena Piccinini. Beati come rane su una foglia di ninfea

Maison laviniaturra presenta la mostra "Beati come rane su una foglia di ninfea" di Serena Piccinini. Opening giovedì 16 maggio 2024 dalle 18.00, visitabile su appuntamento fino al 16 luglio. leggi»

16/05/2024 - 16/07/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporaneamostre Bologna

Eccentriche Nature. Dieci artiste bolognesi su natura e vegetazione

Cubo, il Museo del Gruppo Unipol, presenta dal 5 giugno al 5 ottobre 2024 a Bologna "Eccentriche Nature", le opere di dieci artiste bolognesi su natura e vegetazione. leggi»

05/06/2024 - 05/10/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Fotografiamostre Bologna

Luigi Ghirri. Atelier Morandi

Dal 24 aprile al 30 giugno 2024, "Luigi Ghirri. Atelier Morandi" rende omaggio al maestro della pittura Giorgio Morandi a 60 anni dalla morte attraverso lo sguardo Luigi Ghirri, maestro della fotografia. leggi»

24/04/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Mostre tematichemostre Bologna

Conoscenza e Libertà. Arte Islamica al Museo Civico Medievale di Bologna

Il Museo Civico Medievale di Bologna è lieto di presentare la mostra "Conoscenza e Libertà. Arte Islamica al Museo Civico Medievale di Bologna". leggi»

20/04/2024 - 15/09/2024

Emilia Romagna

Bologna