Paola Agosti. Itinerari. Il lungo viaggio di una fotografa

  • Quando:   21/09/2023 - 01/10/2023
  • evento concluso

FotografiaIncontri e culturaMostre a BresciaPaola Agosti


Paola Agosti. Itinerari. Il lungo viaggio di una fotografa

Paola Agosti, una delle figure più rilevanti nella fotografia della sua generazione, sarà a Brescia il 21 settembre 2023 per presentare il suo ultimo libro, "Itinerari. Il lungo viaggio di una fotografa", a cura di Federico Montaldo (Postcart, 2023). L'autrice parlerà del suo lavoro con Camilla Bergamaschi.

La galleria esporrà, fino al 1 ottobre 2023, alcuni scatti della fotografa tratti dal libro Caro cane.

Il libro Itinerari. Il lungo viaggio di una fotografa di Paola Agosti

a cura di Federico Montaldo prefazione di Liliana Lanzardo postfazione di Matteo Di Castro (Collana Incontri)

Un itinerario lungo cinquant'anni, che vede Paola Agosti attraversare e raccontare con la sua fotocamera gli ultimi decenni del "Secolo breve".... leggi il resto dell'articolo»

Seguendo il suo sguardo e le sue immagini ripercorriamo eventi e personaggi che, allora protagonisti della cronaca, sono oggi consegnati alla storia: la Cuba di Castro, il Cile di Allende, la Rivoluzione dei garofani in Portogallo, Arafat, Gheddafi, Indira Gandhi, il blocco comunista oltrecortina, passando per gli USA della Beat Generation.
E naturalmente l'Italia. Instancabile e determinata, la protagonista ritrae e documenta un Paese in rapida trasformazione economica, politica e sociale: le lotte sindacali e le manifestazioni politiche, le prime battaglie degli omosessuali, il movimento femminista e il mondo della fabbrica, l'industrializzazione che corre e soppianta l'agricoltura.

«Custodire la memoria, testimoniare, questo è per me il valore ultimo della fotografia. E se ora rifletto sul senso di questi lavori di ricerca familiare e storica che ho compiuto negli ultimi anni trovo un filo rosso che mi riporta e si ricongiunge al significato di tutto il mio lavoro di fotografa.
Al cospetto del tempo e del suo inesorabile scorrere, il significato di un'immagine cambia registro, passando dalla cronaca alla storia. E per me rappresenta forse la chiusura di un cerchio, l'approdo al punto di partenza di un lungo viaggio.» — Paola Agosti

Paola trasferisce un istinto di fotoreporter sul terreno del ritratto, uno dei campi nei quali ha avuto modo di esprimersi al suo meglio. Dagli uomini politici della "prima Repubblica" a quelli della politica internazionale di quegli stessi anni, fino a una collezione di ritratti ambientati di intellettuali, artisti, scrittori, registi, italiani e internazionali che hanno lasciato un segno in quello scorcio di secolo. Il racconto appassionato di una fotografa, e, al tempo stesso, un pezzo di storia del Novecento.

«Alla prima domanda che ponevamo a tutti: "Con quale immagine e con quale episodio ricorda il secolo XX?", Rita Levi Montalcini ci rispose:"Preferisco ricordare questo nostro secolo non pensando solamente ai genocidi, agli stermini, ma a quello che siamo riusciti a fare". Aggiunse: "L'ottimismo e la serenità sono stati in me sempre più forti della paura e dell'inquietudine. Nel Novecento ci sono state nonostante tutto rivoluzioni positive. Penso all'emergere del "quarto stato" e penso alla donna, che dopo secoli di repressione è riuscita a venire alla ribalta cosciente del proprio valore, capace di lottare per manifestarlo". Questa frase mi rimane particolarmente impressa, forse perché tra più di cento testimonianze raccolte, è l'unica che menziona il posto occupato dalle donne nel XX secolo.» — Paola Agosti

Note biografiche

Nata a Torino nel 1947, fotografa indipendente dal 1969, nella sua carriera si è occupata con grande attenzione delle vicende del mondo femminile, dedicando a questo tema vari libri, tra cui: Riprendiamoci la vita (Savelli, 1976) sugli anni "caldi" del femminismo, e La donna e la macchina (Edizioni Oberon, 1983) sul lavoro femminile nelle fabbriche dell'Italia settentrionale.

Ha documentato la fine della civiltà contadina del Piemonte più povero in Immagine del mondo dei vinti (Mazzotta editore, 1978) e in Il destino era già lì (arabAFenice, 2015) e le vicende dell'emigrazione piemontese in Argentina in Dal Piemonte al Rio de la Plata (Regione Piemonte, 1988) e in El paraiso: entrada provisoria (Monografie FIAF, 2011).

Ha inoltre fotografato con Giovanna Borgese i grandi protagonisti della cultura europea del '900 Mi pare un secolo (Giulio Einaudi editore, 1992).

Alcune delle sue immagini fanno parte delle collezioni permanenti di vari musei tra cui l'Accademia Carrara di Bergamo, il Museo della Montagna di Torino, il Musée de l'Elysèe di Losanna, il Museo de Bellas Artes di Buenos Aires, l'Istituto Nazionale per la Grafica di Roma, la Beinecke Library, Università Yale New Haven, USA, il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, il MAST, Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia di Bologna e sono state esposte in Italia e all'estero.

Da alcuni anni si dedica a un lavoro di ricerca sulla memoria storica attraverso le immagini in qualità di curatrice di mostre e libri.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Paola Agosti. Itinerari. Il lungo viaggio di una fotografa

Brescia - Galleria dell'Incisione

Apertura: 21/09/2023

Conclusione: 01/10/2023

Organizzazione: Galleria dell'Incisione

Curatore: Federico Montaldo

Indirizzo: Via Bezzecca 4 - 25128 Brescia

Info: tel. 030-304690 | galleria@incisione.com

Sito web per approfondire: https://www.incisione.com/



Altre mostre a Brescia e provincia

Arte contemporaneamostre Brescia

Gustavo Florioli. Attimi come fogli al vento

Dal 15 giugno al 7 luglio 2024 il Museo ospiterà la mostra "Attimi come fogli al vento" di Gustavo Florioli. leggi»

15/06/2024 - 07/07/2024

Lombardia

Brescia

Arte contemporaneamostre Brescia

Adriano Gasparini. La magia di un attimo tra colori e bianco e nero

Dal 1° giugno al 30 giugno 2024 sarà possibile visitare la mostra "La magia di un attimo tra colori e bianco e nero" di Adriano Gasparini. leggi»

01/06/2024 - 30/06/2024

Lombardia

Brescia

Arte contemporaneamostre Brescia

Andy Warhol. The Age of Freedom

Dal 15 giugno 2024 oltre 70 opere del genio americano attraverso le sue più celebri ed iconiche opere al Castello di Desenzano del Garda. leggi»

15/06/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Brescia

Fotografiamostre Brescia

Il Vittoriale delle Italiane

Una mostra fotografica tutta al femminile per raccontare il Vittoriale nell'ambito di Brescia Photo Festival 2024. leggi»

25/05/2024 - 30/09/2024

Lombardia

Brescia

Arte contemporaneamostre Brescia

Agostino De Romanis, nella natura la luce dell'anima

La mostra Agostino De Romanis, nella natura la luce dell'anima si compone di 30 opere che saranno esposte per la prima volta insieme al MAS fino al 26 giugno. leggi»

25/05/2024 - 26/06/2024

Lombardia

Brescia

Arte contemporaneamostre Brescia

D'Annunzio e la Cina

Del delicato rapporto tra Occidente e Oriente in relazione con il grande Poeta racconta la mostra D'Annunzio e la Cina. leggi»

25/05/2024 - 13/09/2024

Lombardia

Brescia

FotografiaArte graficamostre Brescia

Piranesi | Basilico. Vedute di Roma

Fino al 23 giugno 2024 "Piranesi | Basilico. Vedute di Roma" celebra il fascino della Città Eterna, mettendo a confronto le incisioni di Piranesi e la città contemporanea nelle foto di Gabriele Basilico. leggi»

23/03/2024 - 23/06/2024

Lombardia

Brescia

Arte contemporaneamostre Brescia

Haris Epaminonda. Vol. XXXII

Dal 25 maggio a fine luglio 2024 presso Galleria Massimo Minini di Brescia ospita "VOL. XXXII", di Haris Epaminonda, terza personale dell'artista cipriota in galleria. leggi»

25/05/2024 - 31/07/2024

Lombardia

Brescia

Sculturamostre Brescia

Giuseppe Rivadossi. Sculture recenti

Dal 18 maggio al 10 luglio 2024 la Galleria dell'Incisione a Brescia presenta una mostra dedicata alle sculture recenti di Giuseppe Rivadossi, figura di spicco della scultura contemporanea. leggi»

18/05/2024 - 10/07/2024

Lombardia

Brescia