Roy Lichtenstein. Variazioni Pop

  • Quando:   11/02/2023 - 08/06/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a ParmaRoy Lichtensteinnatura morta


Roy Lichtenstein. Variazioni Pop
ROY LICHTENSTEIN, Reverie, 1965. © Estate of Roy Lichtenstein by SIAE 2023

ATTENZIONE:  La mostra ha dovuto chiudere anticipatamente il giorno 8 Giugno.

 

Dall’11 febbraio al 18 giugno 2023 Palazzo Tarasconi celebra il centenario della nascita di Roy Lichtenstein (New York 1923) uno dei maggiori interpreti dell’arte del XX secolo e un maestro della Pop ART, con la mostra Roy Lichtenstein. Variazioni Pop.

La mostra, curata da Gianni Mercurio, patrocinata dal Comune di Parma e prodotta da GCR, General Service and Security, con la Direzione Artistica di WeAreBeside, per l’ideazione di MADEINART, presenta i numerosi temi affrontati dal grande artista americano attraverso una selezione di oltre 50 opere (edizioni e serigrafie, sperimentazioni su metallo, tessuti e plastica oltre a fotografie e video) provenienti da prestigiose collezioni europee e americane.

Anche se i suoi esordi nella litografia e nella xilografia risalgono al 1948, seguiti a distanza di un biennio dalle stampe all’acquaforte e acquatinta, fu dopo il periodo “eroico” della pop art, la prima metà degli anni ’60, che il suo lavoro e la sperimentazione nel campo della riproducibilità tecnica affiancarono sistematicamente quello della pittura, attuata con una pari metodologia rigorosa e organizzata su variazioni dei temi pittorici che l’artista ha sviluppato nel corso degli anni.... leggi il resto dell'articolo»

Lichtenstein ha lavorato ai suoi soggetti senza mai sovrapporre nello stesso momento serie diverse, dedicando a ciascuna un periodo circoscritto di lavoro.

Quindi la mostra, seguendo un andamento principalmente cronologico che coincide con uno sviluppo tematico, ripercorre l’intera carriera artistica di Lichtenstein a partire dagli ’60, in cui ritroviamo i suoi temi e generi, dai fumetti e la pubblicità, la natura morta, il paesaggio, le incursioni nell’astrazione e nelle forme dei grandi maestri, gli interni bidimensionali, fino alla serie dei nudi femminili.

“La sua arte, basata sugli effetti della percezione visiva, è un’arte dello sguardo, è perciò comprensibile come, in una società che a partire proprio dagli anni 60 è stata progressivamente pervasa dal potere dell’immagine, essa abbia ancora una forte e perdurante influenza sui creativi della visione.”

Un catalogo accompagnerà la mostra con testi del curatore, di Roy Lichtenstein stesso e della scrittrice e storica dell’arte Avis Berman.

La mostra di Roy Lichtenstein. Variazioni Pop apre l’anno che Palazzo Tarasconi dedicherà all’America e alla Pop Art, una tipologia di arte in grado di trasportare, sul piano del colore, l’evoluzione culturale e commerciale della società americana del tempo. Da settembre 2023 il tributo a questa corrente artistica continuerà con la mostra Keith Haring. Radiant Vision.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Roy Lichtenstein. Variazioni Pop

Parma - Palazzo Tarasconi

Apertura: 11/02/2023

Conclusione: 08/06/2023

Curatore: Gianni Mercurio

Indirizzo: Via Farini, 37 - 43100 Parma

Biglietti:
Intero 14€
Ridotto 12€
per Disabili – gruppi oltre 15 pax – Giornalisti con tesserino ODG con bollino dell’anno in corso non accreditati – under 26 - over 65 - forze dell’ordine non in servizio Ridotto scuole 6€
min 15 e max 25 studenti, tariffa valida solo per i gradi fino alla scuola superiore. Famiglia: 40,00€
2 Adulti, 2 Ragazzi fino ai 18 anni.
Omaggio: giornalisti accreditati tramite ufficio stampa, Accompagnatore di diversamente abili, Bambini fino a 5 anni.

Prevendita singoli 1,5€
Prevendita scuole 1€

Per info mostra: +39 331 214 9630



Altre mostre a Parma e provincia

Grandi Personaggimostre Parma

Le molte vite di Mario Lanfranchi. La casa in scena

Una mostra per Mario Lanfranchi, regista, sceneggiatore e instancabile collezionista, personaggio caro a Parma, premiato con il Sant'Ilario d'Oro. leggi»

21/06/2024 - 31/07/2024

Emilia Romagna

Parma

Mostra documentalemostre Parma

Ferdinando I di Borbone-Parma. Tra arte e devozione

Ferdinando I di Borbone Parma (1751-1802). La mostra, a cura di Giovanni Godi e di Antonella Balestrazzi, vuole restituire un'immagine nuova e diversa di Don Ferdinando. leggi»

18/05/2024 - 28/07/2024

Emilia Romagna

Parma

Mostre tematichemostre Parma

Musca Depicta. C’è una mosca sul quadro

Il Labirinto della Masone ospita per la primavera 2024 la nuova mostra "Musca Depicta. C'è una mosca sul quadro", esposizione che insegue le apparizioni della mosca nelle arti visive. leggi»

06/04/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Parma

Arte contemporaneamostre Parma

Contemporanea. Capolavori dalle collezioni di Parma

Palazzo del Governatore ospita "Contemporanea. Capolavori dalle collezioni di Parma", 115 opere 30 collezionisti 93 artisti, dal 20 aprile al 21 luglio 2024. leggi»

20/04/2024 - 21/07/2024

Emilia Romagna

Parma

Designmostre Parma

Bruno Munari. Tutto

Dal 16 marzo al 30 giugno 2024 alla Fondazione Magnani-Rocca si tiene la più grande mostra italiana su una delle più iconiche figure del design e della comunicazione visiva del XX secolo – Bruno Munari. leggi»

16/03/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Parma