Tania Tomasi. Incisioni Emotive

  • Quando:   15/09/2023 - 15/10/2023
  • evento concluso

Arte graficaMostre a Treviso


Tania Tomasi. Incisioni Emotive

''Questa mostra è dedicata alle emozioni, al loro flusso, alle loro mutazioni. Alle emozioni che ti attendono, che ti tentano, ti aspettano
e a quelle che ti permettono di vivere...questa mostra è dedicata al coraggio.
Si può andare in sovraccarico di emozioni volendo vivere solo di quelle..
Ci sono emozioni che ci fanno perdere il controllo e quelle che ce lo fanno acquisire.. Emozioni che si legano a ricordi, ricordi che ci piace conservare, altri che preferiremmo dimenticare.. e dei ricordi che fanno male non sappiamo mai esattamente che farne, dove collocarli.. io li immagino in un luogo esteso, in cui convivono emozioni, sensazioni ed esperienze che ad ogni vissuto mutano la loro forma e il loro segno."

Spazio Scuderia ospita una mostra personale sull'arte incisoria di Tania Tomasi. L'esposizione è un viaggio nel mondo dell'artista, che si racconta attraverso i segni incisi su lastre di zinco e altri materiali, risultato stampato su carta e tele dipinte con tecnica ad acrilico, l'obiettivo è di trasmettere la passione per questa enigmatica forma d'arte e di creare un ponte diretto con la sua essenza.
Sebbene Tania nasca come pittrice, le tele infatti saranno presenti durante la mostra proprio per marcare il processo di consapevolezza artistica e personale dell'artista.
L'incisione le apre nuovi orizzonti e le fa sognare nuovi mondi; il nero dell' inchiostro tocca corde del suo animo che non aveva mai scoperto prima, ogni segno è unico ed è in grado di cambiare la sostanza compositiva in base alla sua profondità e, se legato ad altri segni incociati tra loro, si possono creare diversi piani prospettici e sfumature di grigio sempre più chiaro, fino a liberarsi nella luce del bianco, o sprofondare nel nero più oscuro e intimo.
Realizzare un' opera di natura incisoria, non si limita esclusivamente al disegno del soggetto o alla composizione, ma è molto di più. Il disegno diventa un momento creativo, una manifestazione immediata, mossa dalla mano per il compimento di un'intuizione, dell'istinto. I segni incisi per mezzo del disegno, vanno a delineare lidea in forme, luci e ombre che, unita all'esperienza tecnica, si fondono in un unico processo creativo, annullando il distacco tra l'artista ideatore e artista esecutore.
Liberare il segno della sua ferita più profonda.

Note biografiche:
Tania nasce a Vicenza il primo Novembre 1988, frequenta il Liceo Artistico "A. Martini" di Vicenza e nel 2008 si diploma all' indirizzo di Architettura e Design.
Tra il 2008 e il 2011, Tania frequenta l'Accademia di Belle arti di Venezia, raggiungendo il traguardo della Laurea triennale in Arti Visive e dello Spettacolo per l'indirizzo di Pittura, con il massimo dei voti.
Durante i quattro anni di Accademia, accresce il suo amore per la pittura e scopre una nuova dimensione, la Grafica d'Arte e l'Incisione.
La sua carriera artistica inizia con le primissime esposizioni delle sue opere, all'interno dell' Accademia, con i laboratori di incisione Grafica d'Arte e di Pittura.
Il 2 Giugno del 2011 Tania vince il Primo Premio del concorso nazionale di calcografia nel comune di Gorlago, 20° edizione, con l'opera "Quadrati", definito dalla giuria:
"Per l'impatto compositivo articolato su piani sfalsati e sovrapposti di alto afflato evocativo.". Tania si guadagna il suo primo catalogo d'Artista.
Nel giugno 2011, partecipa alla prima esposizione pubblica con una Mostra collettiva di incisioni "Per-Inciso" all'Accademia di Belle Arti di Venezia, a cura di Elena Molena, Andrea Serifini, Giorgio Frassi. Lo stesso anno e l'anno successivo compare nei cataloghi della 25° e 26° edizione del "Carnello Carte ad Arte", facendosi notare per sensibilità, ricerca personale e sperimentazione sul lavoro.
Tania espone a Forte Marghera, tra luglio e l'agosto 2011, in una mostra collettiva di sedici artisti, dal titolo "Il velo della sposa", dove propone sei calcografie di opere raffinate e di ricercatezza compositiva; sei opere che inquadrano la sua personalità e il suo gusto artistico, svelando un lato mistico e sognatore, sposando assieme il bello con il macabro, in un matrimonio tra accordi e contrasti. Nel 2011 è anche segnalata al 7° Premio Internazionale Biennale d'Incisione "Città di Monsummano Terme", comparendo sul catalogo e nell'ottobre 2012 Tania è invitata alla 5° Biennale di Incisori Contemporanei "Sguardo sull'Incisione", a Castello di Godego. L'artista espone insieme ad altri sei artisti, emergenti e già affermati, dell'incisione italiana.
Dal 2014 Tania sposta il suo focus verso una forma d'arte più legata al design e all' arredamento di spazi interni, cercando di renderli spazi interni della mente, con dinamismo di combinazioni di immagini e colori, la sua visione del mondo.
Attualmente l' artista è tornata a dedicarsi all' incisione e alla pittura, concentrando il proprio lavoro sull' effetto delle emozioni e dei ricordi che incidono l' anima. Una ricerca continua e lenta che trova evoluzione nella consapevolezza. Idee che trovano un' immagine che le rappresenti.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Tania Tomasi. Incisioni Emotive

San Zenone degli Ezzelini - Spazio Scuderia presso Villa Albrizzi Marini

Apertura: 15/09/2023

Conclusione: 15/10/2023

Organizzazione: Spazio Scuderia

Curatore: Thea Durin

Indirizzo: Via T. Rubelli 1 - 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV)

Vernissage | Venerdì 15 Settembre | dalle ore 19:00
Aperitivo e cicchetti nel Cortiletto degli Artisti.

Sale del primo piano di Villa Albrizzi Marini (APS)

Orari: Mercoledì e Giovedì 17:00 - 22:00 | Venerdì 17:00 - 22:00 | Sabato e Domenica 11:00 - 22:00

Necessario il tesseramento annuale, costo 10,00€ con drink di benvenuto.



Altre mostre a Treviso e provincia

Arte contemporaneamostre Treviso

Ritmi ed Espressioni, Omaggio a Eleonora Duse

Dal 1 al 30 giugno 2024 Asolo omaggia Eleonora Duse, la divina musa del teatro italiano con la mostra "Ritmi ed Espressioni", a cura di Patty's Art Gallery. leggi»

01/06/2024 - 30/06/2024

Veneto

Treviso

Arte contemporaneamostre Treviso

Ritmi ed Espressioni, omaggio a Eleonora Duse

Patty's Art Gallery è lieta di presentare la mostra "Ritmi ed Espressioni, omaggio a Eleonora Duse", un evento celebrativo della vita e dell'eredità della leggendaria Eleonora Duse. leggi»

01/06/2024 - 30/06/2024

Veneto

Treviso

Mostre tematichemostre Treviso

Arte del Vedere | Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare

Fino al 6 ottobre 2024 a Treviso il Museo nazionale Collezione Salce ospita la mostra "Arte del vedere. Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare". leggi»

18/05/2024 - 06/10/2024

Veneto

Treviso

Arte contemporaneamostre Treviso

Wunderkammer. Holm Heinke e Ursula Müller-Teeuwisse

"Wunderkammer", ad Itaca Gallery lo spazio della meraviglia di Ursula Müller-Teeuwisse e Holm Heinke, dal 10 maggio al 16 giugno 2024 ad Asolo. leggi»

10/05/2024 - 16/06/2024

Veneto

Treviso

Ingresso libero

Arte modernamostre Treviso

Futurismo di carta. Immaginare l’universo con l’arte della pubblicità

A Treviso, il Museo Nazionale Collezione Salce propone, fino al 30 giugno 2024, "Futurismo di carta", parte seconda, con il sottotitolo "Immaginare l'universo con l'arte della pubblicità". leggi»

01/03/2024 - 30/06/2024

Veneto

Treviso

Arte modernamostre Treviso

Donna in Scena. Boldini, Selvatico, Martini

Dal 13 aprile al 28 luglio 2024 al Museo Santa Caterina di Treviso vanno in scena le donne alla moda del Bel Mondo all'affermarsi della modernità, nei ritratti di Boldini, Selvatico, Martini. leggi»

13/04/2024 - 28/07/2024

Veneto

Treviso

Urban Artmostre Treviso

In My Name. Above the show

Una grande mostra-evento internazionale che celebra la storia e traccia l’evoluzione dell’Urban Art, una delle correnti più iperdinamiche dell’arte contemporanea. leggi»

09/05/2024 - 30/06/2024

Veneto

Treviso

Fotografiamostre Treviso

Canova Quattro Tempi. Fotografie di Luigi Spina

Dal 20 aprile al 29 settembre, il Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno ospita la mostra nata dal progetto di ricerca fotografica "Canova Quattro Tempi" di Luigi Spina. leggi»

20/04/2024 - 29/09/2024

Veneto

Treviso

Arte musivamostre Treviso

Carlo Scarpa. Vetro Vero

"Vetro Vero-Carlo Scarpa", Palazzo Foscolo di Oderzo ospita la mostra dedicata al designer e innovatore dell'arte vetraria del '900, dal 23 dicembre 2023 al 30 giugno 2024. leggi»

23/12/2023 - 30/06/2024

Veneto

Treviso