Andrea Benetti. Prehistoric Wave

  • Quando:   18/11/2023 - 02/12/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a MilanoMilano


Andrea Benetti. Prehistoric Wave
Andrea Benetti, Antico astronauta

A Milano, dal 18 novembre al 2 dicembre lo Spazio Theoria ospita la mostra Prehistoric Wave di Andrea Benetti.

Le opere di Andrea Benetti, realizzate con pigmenti di 40mila anni fa, rinvenuti nella grotta di Fumane (VR) insieme a cinque pitture rupestri su pietra, instaurano un dialogo, che evidenzia le similitudini tra la comunicazione visuale della Preistoria e l'odierno linguaggio digitale, creando un ponte ideale tra l'artista del Terzo Millennio e il suo "collega" del Paleolitico.

Theoria, agenzia di comunicazione e marketing di Milano, è orgogliosa di annunciare la mostra "Prehistoric Wave" di Andrea Benetti, che si terrà presso gli spazi espositivi della propria sede in via Settala 41, a Milano, dal 18 novembre al 2 dicembre, con ingresso libero.

Un artista e una mostra prestigiosa, a cura di Luciana Apicella, che inaugurano il nuovo progetto Artheoria dell'agenzia.

"Dopo una fase di rodaggio, incentrata sulla fotografia d'autore, ora sotto il marchio Artheoria, abbiamo messo a punto un ricco calendario di mostre, non solo fotografiche, ispirate all'idea di offrire arte in un luogo, i nostri uffici, diverso da quelli tradizionalmente dedicati, convinti che dalla "contaminazione" con mondi diversi da quello del business possano nascere stimoli e idee, nonché il benessere derivato dal lavorare circondati dall'arte", ha spiegato Giancarlo Zorzetto, partner di Theoria.... leggi il resto dell'articolo»

La mostra

Pittore, fotografo e disegnatore bolognese, ideatore del Manifesto dell'arte Neorupestre, presentato alla 53a Biennale di Venezia, Andrea Benetti da molti anni svolge la propria ricerca artistica sulla pittura Rupestre, rendendole omaggio con opere che la citano, la trasformano e la reinventano, partendo dal presupposto che l'arte delle caverne, come "un'onda preistorica", ha indicato fino ai nostri giorni le future vie della pittura, tra cui il figurativo, l'astrattismo, il simbolismo e il concettuale.

Molto suggestiva è la storia delle opere in mostra presso Theoria. Esse hanno infatti origine da uno scavo archeologico dell'Università di Ferrara, nella grotta di Fumane (VR), dove sono state rinvenute cinque pietre dipinte 40mila anni fa da un uomo preistorico. Con esse, vi era un ingente quantitativo di pigmenti, utilizzati dall'artista delle caverne per dipingere le cinque pietre rinvenute. L'Università di Ferrara ha consegnato ad Andrea Benetti una parte di questi pigmenti, con i quali ha creato un ciclo di opere utilizzando i colori del suo "collega" del Paleolitico.

Con questa mostra, Andrea Benetti ha creato un ponte immaginario tra la contemporaneità e la genesi dell'arte. È nato così il progetto Prehistoric Wave, realizzato in collaborazione con i Dipartimenti delle Arti dell'Università di Bologna e di Biologia ed Evoluzione dell'Università di Ferrara.

Esposte a Milano per la prima volta in assoluto, grazie alla collaborazione tra Benetti e Theoria, le opere sono state realizzate su tela, utilizzando polvere di gesso, marmo e pietra serena, successivamente pigmentate usando il materiale risalente al Paleolitico (sedimenti del lavaggio di reperti, terra, ocra e carbone).

Con questa collezione, Benetti evidenzia la similitudine dell'odierno modo di comunicare, basato sull'iconografia e l'estrema semplificazione dei segni, con parte del simbolismo proprio della pittura rupestre. L'artista sottolinea come i più diffusi dispositivi di comunicazione di massa, in uso nella società contemporanea, interagiscano con l'uomo attraverso l'uso di due sensi, vista e udito, sincronizzati come percettori digitali di immagini e di suoni. Televisione, computer, smartphone, tablet sono popolari mezzi con cui l'uomo percepisce e trasmette la realtà, o l'illusione di essa, proprio attraverso quei due sensi.

Note biografiche

Andrea Benetti, pittore, fotografo e disegnatore, nato nel 1964 a Bologna, nel 2006 ha ideato e stilato il Manifesto dell'Arte Neorupestre, che ha successivamente presentato alla 53a Biennale di Venezia, nel padiglione Natura e sogni, allestito all'Università Ca' Foscari. Il Manifesto è ispirato all'origine dell'arte, nata nelle caverne della Preistoria. Nelle proprie opere, Andrea Benetti cita, trasfigura, reinventa e gioca con concetti, forme e simboli della pittura Rupestre, ipotizzando un ponte immaginario tra la contemporaneità e la genesi dell'arte. Da quasi vent'anni, l'artista emiliano realizza progetti, in collaborazione con diverse università italiane ed estere, tra cui la Johns Hopkins University, le università di Bologna, Roma Tre, Ferrara, Bari, Lecce, Messina e Bergamo. Le sue opere sono presenti nel mondo, nei musei d'arte contemporanea e in varie collezioni istituzionali d'arte, tra cui quella delle Nazioni Unite, del Quirinale, della Camera dei Deputati, del Vaticano e di alcune Ambasciate. Per questo motivo, Andrea Benetti è stato ricevuto al Quirinale, alla Camera dei Deputati e in Vaticano, dove ha incontrato Papa Benedetto XVI nel 2012 e Papa Francesco nel 2014. Nel 2020, Andrea Benetti è stato insignito del premio Nettuno d'Oro, conferito dalla città di Bologna a cittadini, istituzioni e aziende che hanno onorato con la propria attività professionale e pubblica la città. Prima che a lui, il premio è stato assegnato a celebrità quali Enzo Biagi, Pupi Avati, Lucio Dalla, Carlo Lucarelli, Stefano Accorsi e ad alcuni dei più noti esponenti dell'arte visiva, quali Antonio Saliola, Pirro Cuniberti e Luigi Ontani. Più informazioni su Andrea Benetti e la sua opera qui: https://www.andreabenetti.com/

Informazioni su Theoria
Theoria opera sul mercato da 26 anni e vanta tra le proprie referenze brand quali Fedrigoni, Google, Illva Saronno, Meta. I suoi servizi spaziano dalle relazioni pubbliche agli eventi, dalle campagne social al digital marketing, alla creatività in tutte le sue forme.

Si ringraziano Logica Srl – Vino Riflesso

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Andrea Benetti. Prehistoric Wave

Milano - Warehouse di Theoria

Apertura: 18/11/2023

Conclusione: 02/12/2023

Organizzazione: ArTheoria Milano, Italian Art Promotion

Curatore: Luciana Apicella

Indirizzo: Via L. Settala, 41 - 20124 Milano

Vernissage: 17.11.2023 ore 18:00

Orario: dal lunedì al sabato 15.00-19.00

Catalogo: Qudulibri edizioni - ISBN 979-12-81171-17-6 | testi di Stefano Bonaga, Luciana Apicella, Andrea Benetti

Sito web per approfondire: https://www.andreabenetti.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporaneamostre Milano

Ilaria Mautone. Eco-Ansia. Le conseguenze del cambiamento climatico sulla salute mentale

Malegaleco presenta la mostra "Eco-Ansia. Le conseguenze del cambiamento climatico sulla salute mentale", dal 24 luglio al 15 agosto a Milano. leggi»

24/07/2024 - 15/08/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Valerio Adami. Pittore di Idee

Palazzo Reale celebra i sessantacinque anni di carriera di Valerio Adami, tra i maggiori artisti italiani del Dopoguerra, con un'antologica, dal 17 luglio al 22 settembre 2024 a Milano. leggi»

17/07/2024 - 22/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneaInstallazionimostre Milano

Julian Opie. Walking in Milan

I passanti di Julian Opie arrivano a Milano, visibili fino al 27 agosto 2024 in piazza del Quadrilatero. leggi»

03/07/2024 - 27/08/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Terry Rodgers. The Last Supper - Visions of Eternal Return

Le immaginifiche visioni di Terry Rodgers sono in mostra negli spazi Wizard Gallery a Milano dall'11 settembre al 3 novembre 2024. leggi»

11/09/2024 - 03/11/2024

Lombardia

Milano

Grandi Personaggimostre Milano

Mike Bongiorno 1924 – 2024

Nel centenario della nascita di Mike Bongiorno Palazzo Reale, dal 17 settembre al 17 novembre 2024, racconta la storia personale e professionale del grande protagonista della televisione. leggi»

17/09/2024 - 17/11/2024

Lombardia

Milano

Fotografiamostre Milano

Eroticism in Fashion Photography: Newton / Von Unwerth

Dal 20 settembre al 16 novembre 2024 a Milano "Eroticism in Fashion Photography", la doppia mostra dedicata a Newton e Von Unwerth. leggi»

20/09/2024 - 16/11/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Jigger Cruz. To The Walls from the Wound of Oddities

Primo Marella Gallery è lieta di annunciare l'inaugurazione della mostra personale di Jigger Cruz: To The Walls from the Wound of Oddities. leggi»

18/07/2024 - 17/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Jean Marie Barotte

Milano Fabbrica del Vapore dedica un'importante retrospettiva all'artista italo-francese Jean-Marie Barotte, dal 4 al 31 ottobre 2024. leggi»

04/10/2024 - 31/10/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Laurence Leenaert. Under Nine Moons

Dal 24 settembre al 19 ottobre 2024 Cadogan Gallery presenta "Under Nine Moons", prima mostra dell'artista belga Laurence Leenaert, che presenterà una serie di nuove opere. leggi»

24/09/2024 - 19/10/2024

Lombardia

Milano