Andreas Gursky. Visual Spaces of Today

  • Quando:   25/05/2023 - 07/01/2024
  • evento concluso

FotografiaMostre a BolognaBologna


Andreas Gursky. Visual Spaces of Today

Fino al 7 gennaio 2024, Fondazione MAST presenta la mostra "Andreas Gursky. Visual Spaces of Today", curata da Urs Stahel insieme al fotografo tedesco Andreas Gursky.

La mostra antologica, la prima in Italia dell'artista, segna l'inizio della celebrazione di due ricorrenze: i 100 anni dell'impresa G.D e i 10 anni di Fondazione MAST.
"Fare del lavoro una cultura e della cultura un lavoro": sono parole che legano insieme queste due realtà, che rappresentano da un lato la cultura aziendale dell'impresa che si è consolidata nel tempo e dall'altra quella della creazione di uno spazio innovativo e partecipativo di produzione del pensiero sul lavoro. G.D e Fondazione MAST sono caratterizzate da identità e funzioni diverse, ma sono profondamente legate da un'idea fondamentale: lavoro e cultura, componenti essenziali della società e della vita di ciascuno, si alimentano a vicenda in uno scambio continuo e prolifico.

Ispirati dall'acronimo di MAST - Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia - gli spazi visuali delle 40 opere fotografiche selezionate da Urs Stahel e Andreas Gursky per la mostra riflettono questi mondi tematici. Le potenti immagini dell'artista tedesco aprono e rivelano nuove modalità di concepire il lavoro, l'economia e la globalizzazione, svelano visioni concrete di siti produttivi, centri di movimentazione delle merci, templi del consumo, nodi di trasporto, luoghi di produzione energetica e alimentare, sedi dell'industria finanziaria.
La mostra comprende 40 immagini dell'artista che vive e lavora a Düsseldorf: abbraccia un arco di tempo che va dai primi lavori (Krefeld, Hühner, 1989) alle opere più recenti (V&R II e V&R III, 2022), copre grandi distanze tra Salerno (1990) e Hong Kong (2020) e combina la moderna industria del turismo (Rimini, 2003) con processi di produzione millenari (Salinas, 2021).

La grande potenza visiva di Gursky, associata anche alle dimensioni delle sue fotografie, "rende l'ingresso nel suo uni­verso di immagini un'esperienza e al tempo stesso un passo verso la conoscenza. – osserva il curatore Urs Stahel – La disposizione delle sue opere offre spazio e tempo per un'esperienza fisica, mentale ed emotiva, per afferrare, per capire. Il grande formato, per il quale Andreas Gursky ha optato molto presto costituisce una presa di posizione, una dichiarazione visuale e contenutistica dell'artista e una sfida per chi contempla i suoi lavori".

Andreas Gursky è considerato uno dei maggiori artisti del nostro tempo. Il suo nome, in particolare negli anni Novanta, è stato associato alle "fotografie di grande formato". Le sue immagini sono oggi divenute vere e proprie icone contemporanee e hanno contribuito a stabilire lo status della fotografia come arte e quindi come oggetto di collezione sia per i musei sia per i privati.... leggi il resto dell'articolo»

La mostra è animata da eventi a ingresso gratuito su prenotazione, visite guidate e percorsi didattici per bambini e ragazzi.

Fondazione MAST, d'accordo con Andreas Gursky, partecipa alla raccolta fondi "Un aiuto per l'Emilia-Romagna" dell'Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile dell'Emilia-Romagna: il poster Bahrain I in edizione limitata di 75 copie, numerato e firmato dall'artista, sarà in vendita al costo di 150 € al MAST.Point e i proventi saranno devoluti alle popolazioni colpite dall'alluvione.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Andreas Gursky. Visual Spaces of Today

Bologna - Fondazione Mast

Apertura: 25/05/2023

Conclusione: 07/01/2024

Organizzazione: Fondazione Mast

Curatore: Urs Stahel, Andreas Gursky

Indirizzo: Via Speranza, 42 - 40133 Bologna

Orario: martedì-domenica 10.00–19.00 | in occasione degli eventi serali, chiusura alle 22.00 | 1 gennaio 14.00–19.30 | 2–6 gennaio 10.00–19.30 | 7 gennaio 10.00–22.00

Catalogo: a cura di Urs Stahel e Andreas Gursky. Testo di Urs Stahel, edizione bilingue italiano/inglese, edito da Fondazione MAST

Per info: gallery@fondazionemast.org

Sito web per approfondire: https://www.mast.org/home



Altre mostre a Bologna e provincia

Fotografiamostre Bologna

Michele Palazzo. This is Not New York: Generative explorations of the urban landscape

Michele Palazzo combina fotografia e arte generata dall'IA in "This is Not New York: Generative explorations of the urban landscape", da Big Eyes Art Gallery di Bologna fino al 19 settembre 2024. leggi»

19/06/2024 - 19/09/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporaneamostre Bologna

Eccentriche Nature. Dieci artiste bolognesi su natura e vegetazione

Cubo, il Museo del Gruppo Unipol, presenta dal 5 giugno al 5 ottobre 2024 a Bologna "Eccentriche Nature", le opere di dieci artiste bolognesi su natura e vegetazione. leggi»

05/06/2024 - 05/10/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Designmostre Bologna

Aldo Rossi. Cabine dell'Elba (1982)

Il progetto garage BENTIVOGLIO a cura di Davide Trabucco, saluta l'inizio dell'estate con l'ultimo appuntamento, che vede protagoniste le leggendarie Cabine dell'Elba di Aldo Rossi. leggi»

03/07/2024 - 27/07/2024

Emilia Romagna

Bologna

Pittura del '700mostre Bologna

Mrs Thomas Gainsborough in visita a Bologna dalla collezione Rau per l'UNICEF

Dal 29 giugno al 6 ottobre 2024 il Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini a Bologna espongono "Ritratto della signora Gainsborough" di Thomas Gainsborough. leggi»

29/06/2024 - 06/10/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso gratuito

Video artmostre Bologna

Una ricerca polivalente. Esperienze dal centro vido arte di Ferrara

Dal 27 giugno al 13 ottobre 2024 il MAMbo di Bologna ospita la mostra "Una ricerca polivalente. Esperienze dal centro video arte di Ferrara" e ne celebrare la produzione di video-tape. leggi»

25/06/2024 - 13/10/2024

Emilia Romagna

Bologna

SculturaPittura del '800mostre Bologna

Da Felice Giani a Luigi Serra. L'Ottocento nelle Collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna

Apre al pubblico una mostra che riunisce per la prima volta le principali opere dell'Ottocento bolognese appartenenti alle Collezioni d'arte e di storia della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna. leggi»

21/03/2024 - 28/07/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporaneamostre Bologna

Robert Kuśmirowski. P E R S O [A] N O M A L I A

In occasione del 44°anniversario della strage di Ustica, il MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna del Settore Musei Civici Bologna ospita la mostra Robert Kuśmirowski. P E R S O [A] N O M A L I A,. leggi»

21/06/2024 - 29/09/2024

Emilia Romagna

Bologna

FotografiaGrandi Personaggimostre Bologna

I luoghi e le parole di Enrico Berlinguer

in occasione del centenario della nascita, "I luoghi e le parole di Enrico Berlinguer" è il progetto espositivo dedicato da Roma al politico di rara caratura morale. leggi»

12/06/2024 - 25/08/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso gratuito

Mostre tematichemostre Bologna

Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia

La mostra "Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia" a Bologna, è stata prorogata fino all'8 settembre 2024, nelle splendide sale del quattrocentesco Palazzo Pallavicini. leggi»

17/02/2024 - 08/09/2024

Emilia Romagna

Bologna