Arte contemporaneaMostre a Firenze

Erik Daehlin. Convoluzione

  • Quando:   27/03/2024 - 30/03/2024
  • evento concluso
Erik Daehlin. Convoluzione

Dal 28 al 30 marzo 2024 Chiasso Perduto a Firenze presenta "Convoluzione" di Erik Daehlin, a cura di Sandra Miranda Pattin e Francesca Morozzi.

Un punto di fuga, non necessariamente nella sua accezione più tecnica ma in quella poetica, un riferimento invisibile verso cui si forma una delle tante possibili prospettive, la probabilità di svanire ma anche di riportare il suo contenuto o forse un'eco perduta. È una linea invisibile, la metafora di uno schema di vita che stiamo tracciando e ripercorrendo, credendo di trovare qualcosa di sconosciuto. È forse nell'atto di tracciare la fuga che si trova il senso dell'esistenza?

Ascoltando e seguendo un percorso predeterminato in quattro momenti della giornata, Erik cerca le frequenze che possono poi convergere in questo punto di fuga, anche quelle che non siamo in grado di sentire normalmente, chiedendosi, ad esempio, come percepisce il mondo un insetto, e come interpretare quella dimensione e portarla all'interno dell'esperienza umana. A lui interessano particolarmente le intersezioni, sia quelle che avvengono lungo un percorso, dove c'è una sorta di pausa o di tensione come quella orchestrata dai semafori che segnano il passaggio, sia quelle che avvengono nell'incontro di frequenze nello spazio. Queste intersezioni si ritrovano come contrappunto anche nello stereoscopio, una tecnologia del 1900, attraverso la quale siamo invitati a percepire il suono in concomitanza con immagini registrate dall'altezza dei fianchi, prospettiva insolita nella quale si rinuncia al controllo del contenuto, di conseguenza ascoltiamo attraverso il nostro corpo anziché con esso.

Erik porta nello spazio un caos esterno, il caos viene sezionato, mappato, trasformato e collocato sulla traiettoria verso i punti di fuga, una serie di punti dove le cose scompaiono, l'illusione di andare altrove o di poter capire quell'altrove.

L'artista cita lo scrittore norvegese Tor Ulven, che definiva l'arte come ciò che ricorda l'impossibilità di soddisfare un bisogno infinito, infinito quindi quel punto verso cui convergono e vibrano le corde del pianoforte non solo con le frequenze della città ma con quelle che la nostra presenza emette, diventando parte della traiettoria.... leggi il resto dell'articolo»

Sperimentare il percorso verso un punto di fuga sembra una passeggiata senza fine con la possibilità della vita nel mezzo.

Erik Daehlin è un artista e compositore norvegese, attualmente artista residente al Chiasso Perduto.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Erik Daehlin. Convoluzione

Firenze, Chiasso Perduto

Apertura: 27/03/2024

Conclusione: 30/03/2024

Organizzazione: Chiasso Perduto

Curatore: Sandra Miranda Pattin e Francesca Morozzi

Indirizzo: Via de’ Coverelli 4R - 50125 Firenze

Inaugurazione: 27 marzo 2024 alle 18:00

Orario: 28-30 marzo 2024 15.00-19.00

Per info: +39 3928465073 | +39 3391342611

Sito web per approfondire: https://www.chiassoperduto.com/



Altre mostre a Firenze e provincia

Arte contemporaneamostre Firenze

Norma Loche. Luce

Le sale dello storico castello di Gabbiano, in Mercatale Val di Pesa, ospitano dal 4 Maggio fino al 24 Novembre LUCE, opere di Norma Loche. leggi»

04/05/2024 - 24/11/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Kraita317. The Journey is Everything

Dopo il successo al Museo Novecento di Firenze "The Journey is Everything" è il titolo della prima mostra personale di Kraita317. leggi»

12/04/2024 - 04/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Pilar Vega. Indiviso

Chiasso Perduto presenta "Indiviso" di Pilar Vega. Inaugurazione Giovedì 18 Aprile alle 18:00 (ingresso libero), allestita fino al 21 di Aprile dalle 15 alle 19. leggi»

19/04/2024 - 21/04/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Monograff. Azulejos

Galleria d'arte La Fonderia presenta Azulejos, mostra personale di Tommaso Mannucci in arte Monograff, con inaugurazione sabato 13 aprile 2024 alle ore 18 a Firenze. leggi»

13/04/2024 - 07/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Stefania Puntaroli. Legami

Sabato 13 aprile 2024 presso il nuovo Museo Civico della Paglia Domenico Michelacci di Signa, a ovest della città Metropolitana di Firenze, si inaugura la personale Legami di Stefania Puntaroli. leggi»

13/04/2024 - 30/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Humanity

Si terrà a Firenze, dal 03 al 10 Maggio, presso il prestigioso Museo Bellini, la mostra d'arte "Humanity" curata dalla storica e critica d'arte Francesca Callipari. leggi»

10/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Anselm Kiefer. Angeli caduti

Dal 22 marzo al 21 luglio 2024 Palazzo Strozzi ospita una grande mostra dedicata a uno dei più grandi maestri dell'arte tra XX e XXI secolo, Anselm Kiefer. leggi»

22/03/2024 - 21/07/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Sophie Dickens. Apocalisse

Sophie Dickens, scultrice britannica, è la protagonista della mostra che inaugura alla Crumb Gallery, a Firenze, giovedì 4 aprile 2024. leggi»

05/04/2024 - 25/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

2024 #ARTFORSUSTAINABILITY Group Exhibition in Florence

Il prossimo 10 aprile la Galleria Art Art di Firenze ospita la mostra #ARTFORSUSTAINABILITY, a cura di Daniela Pronestì. leggi»

10/04/2024 - 24/04/2024

Toscana

Firenze