Arte contemporanea‎Mostre a Bologna

Francesca Dondoglio. In medio coeli

  • Quando:   14/12/2023 - 14/01/2024
  • evento concluso
Francesca Dondoglio. In medio coeli
Francesca Dondoglio. Installation view at Raccolta Lercaro. Studio la Linea Verticale, Bologna.

La Raccolta Lercaro e lo Studio la Linea Verticale - Arte Contemporanea inaugurano il 14 dicembre alle ore 18 In medio coeli, una personale di Francesca Dondoglio visitabile presso la Raccolta Lercaro fino al 14 gennaio 2024.

Francesca Dondoglio, classe 1990, ha sviluppato negli anni una propria peculiare ricerca pittorica: attraverso la rimozione di qualsiasi simbolo lo spazio pittorico vive esclusivamente di vibrazioni cromatiche. Il colore non viene inteso per la sua valenza estetica, ma come primaria espressione emozionale tesa a creare una nuova simbologia del possibile. Il codice binario dell'artista torinese è l'esatto contrario di quello informatico; lontano dalla tecnologia riguarda i colori di maggiore impatto sull'Anima. Il Blu e il Rosso come Alto e Basso, Bianco e Nero, Vita e Morte, sono inscindibili fratelli. L'incontro armonico dei colori genera un nuovo luogo del possibile, una Via di mezzo tesa fra trascendenza-spirito-vita-corpo, incontro ideale nella dualità dell'esistenza umana, terrena e spirituale.

Ad arricchire l'esposizione i testi critici di Roberto Mastroianni, che introduce nella dimensione estetico-esistenziale dell'artista, e di Alessandro Mescoli, che presenta la nuova ed inedita serie di opere su legno.

Scrive Roberto Mastroianni sull'artista: «In questo ciclo di opere, nato dal dialogo con la poesia e i saggi della Campo, in special modo con il saggio "In medio coeli" presente nella postuma raccolta di scritti Gli imperdonabili (1984), i quadri portano a rappresentazione cromatica, aniconica e non figurale quello spazio in cui si sedimenta il segno con riferimento all'ultrasensibile. A partire dalla dicotomia tra conosciuto e ignoto, tra visibile invisibile, la Campo individua nella fiaba e nella poesia la produzione di immagini e simboli che permettono di raggiungere con un percorso esistenziale il Regno dei Cieli ovvero la conoscenza assoluta, la dimensione gnostica della conoscenza spirituale cui tutti gli esseri umani aspirano. Questo spazio per la parola poetica e per le metafore mitologiche e fiabesche viene interpretato e restituito dalla Dondoglio attraverso l'uso del colore, che trasforma la poesia in stratificazione pittorica e in assenza figurale».

In occasione della mostra viene esposta al pubblico per la prima volta una nuova serie di opere su tavola, presentate dal testo di Alessandro Mescoli: «Il legno come supporto vivo, precedente ed ancestrale progenitore della carta, raccoglie i pastelli della Dondoglio. Velature e stesure che si distribuiscono in maniera inaspettata, inciampando e scivolando in asperità, solchi e nodi: segni pregressi che trattengono, come un respiro cromie e nuances. Francesca agisce, opera, ed il supporto decide come trattenere, evidenziando ciò che per affinità sceglie di resistere e permanere in attesa di fissarsi».... leggi il resto dell'articolo»

La personale di Francesca Dondoglio, inoltre, rappresenta il primo appuntamento di una rassegna promossa dalla Raccolta Lercaro che grazie alla collaborazione con gallerie, artisti e curatori intende offrire, a cadenza sostanzialmente mensile, nuovi sguardi sull'arte: «all'interno dello spazio espositivo della Raccolta - spiega Giovanni Gardini, Direttore del Museo - vogliamo creare un ambiente di ricerca sull'arte contemporanea, una sorta di project room, uno spazio aperto nel quale gli artisti, i curatori, i galleristi, le Accademie possono trovare un contesto favorevole di sperimentazione».

Grazie alla collaborazione con la Pasticceria Regina Di Quadri, l'inaugurazione di giovedì 14 dicembre alle ore 18 presso la Raccolta Lercaro sarà l'occasione per un brindisi di Natale e per gustare e prenotare il panettone "Sua Maestà" realizzato in edizione limitata per un incontro tra arte e gusto.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Francesca Dondoglio. In medio coeli

Apertura: 14/12/2023

Conclusione: 14/01/2024

Curatore: Studio la Linea Verticale

Luogo: Bologna, Raccolta Lercaro

Indirizzo: Via Riva di Reno 57 - Bologna

Inaugurazione: Giovedì 14 dicembre ore 18.00

Orari: martedì e mercoledì 15.00-19.00; giovedì, venerdì, sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-19.00

Ingresso libero

La Raccolta Lercaro resterà chiusa domenica 24 e domenica 31 dicembre 2023.



Altre mostre a Bologna e provincia

Altre arti

Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia

La mostra "Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia" arriva a Bologna, dal 17 febbraio al 16 giugno 2024, nelle splendide sale del quattrocentesco Palazzo Pallavicini. leggi»

17/02/2024 - 17/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte moderna Arte contemporanea‎ Fotografia

I preferiti di Marino. Capitolo I

"I Preferiti di Marino. Capitolo I" è la nuova mostra di Fondazione Golinelli, visitabile al Centro Arti e Scienze Golinelli di Bologna, dal 2 febbraio al 2 giugno 2024. leggi»

02/02/2024 - 02/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Arte moderna

Mario De Maria. Ombra Cara

Dal 21 marzo al 30 giugno 2024, a cent'anni dalla morte il Museo Ottocento Bologna celebra la figura del pittore simbolista Mario De Maria, noto anche come "Marius Pictor". leggi»

21/03/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Mimmo Paladino. Nel Palazzo del Papa

Nel 50esimo anniversario di Arte Fiera l'artista di fama internazionale Mimmo Paladino torna a Bologna con "Mimmo Paladino. Nel Palazzo del Papa", dal 1 febbraio al 7 aprile 2024. leggi»

01/02/2024 - 07/04/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Sergio Lombardo 1960–1970

Villa delle Rose a Bologna accoglie la retrospettiva "Sergio Lombardo 1960-1970" che si concentra su un decennio decisivo nell'attività dell'artista, protagonista dell'avanguardia Pop. leggi»

28/01/2024 - 24/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Greta Schödl. Il tempo non esiste

Greta Schödl, grande artista e performer austriaca, è la protagonista dell'evento espositivo Il tempo non esiste, promosso dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. leggi»

26/01/2024 - 17/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Fotografia

Mary Ellen Bartley: Morandi's Books

Il Museo Morandi del Settore Musei Civici Bologna è lieto di presentare la mostra Mary Ellen Bartley: MORANDI'S BOOKS, a cura di Alessia Masi, prima personale in Italia della fotografa statunitense. leggi»

31/01/2024 - 07/07/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Gianni Emilio Simonetti. Windows on Analogy, Finestre sull'Analogia

AF Gallery di Bologna presenta Gianni Emilio Simonetti cone "Windows in Analogy, Finestre sull'Analogia" dal 25 gennaio al 23 marzo 2024. leggi»

25/01/2024 - 23/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero in orario di apertura

Arte contemporanea‎

Sostanziale-Super-Sostanziale. Mattia Barbieri / Monica Mazzone

Dal 1 febbraio al 9 marzo 2024 Studio la Linea Verticale a Bologna presenta la mostra bi-personale "Sostanziale-Super-Sostanziale", di Mattia Barbieri e Monica Mazzone. leggi»

02/02/2024 - 09/03/2024

Emilia Romagna

Bologna