Arte contemporaneaMostre a Firenze

Il canto delle cicale è un canto di pietra

  • Quando:   05/04/2024 - 07/04/2024
  • evento concluso
Il canto delle cicale è un canto di pietra

Inaugura venerdì 5 aprile 2024 alle ore 18:00 Il canto delle cicale è un canto di pietra, progetto espositivo a cura di DFTM¹, presso lo Spazio Murka. La mostra è una personale di Simone Spampinato, sound-artist catanese, il cui lavoro si focalizza sulla reinterpretazione della natura e del rumore come unica via possibile per l'ascolto.

L'artista propone un'unica installazione immersiva, caratterizzata da una composizione sonora che ricrea il verso delle cicale emesso da dispositivi elettromagnetici e da microfoni, pensati per un'interazione col pubblico, chiamato a intervenire sulla percezione sonora. Il lavoro si basa su "Pietra Madre", poesia di Guido Celli, ed è influenzato dal post-esotismo, in particolare dalla cripticità aurale di Antoine Volodine.

Tali fonti hanno ispirato l'immaginario dell'artista verso una riflessione sulla rigenerazione ciclica delle forme di vita sulla terra, partendo da un verso specifico della poesia di Celli "Il canto delle cicale è un canto di pietra" (v. 1 strofa 7), anche titolo della mostra. L'uomo è invitato a scegliere di ascoltare il canto delle cicale nel momento in cui queste, vicino alla pietra, possono amplificare la loro melodia. Questa, infatti, fondatrice del mondo, consente a chi ascolta di riavvicinarsi all'origine dell'humanitas.
I suoi lavori, dunque, invitano gli ascoltatori a interrogarsi sulle fondamenta della percezione personale del visibile e dell'invisibile del mondo.

L'inaugurazione avrà luogo venerdì 5 aprile 2024 alle ore 18.00.
La mostra sarà poi visitabile ad ingresso libero, nei giorni di sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 16:00 alle ore 21:00.

Note biografiche

Simone Spampinato (Catania, 1999) è un praticante dell'arte sonora che si ispira alla letteratura post-esotica: i suoi lavori sono un invito a interrogarsi sulle fondamenta della percezione del visibile e dell'invisibile. Incentra la sua pratica sulla reinterpretazione della natura e del rumore come unica via possibile per l'ascolto.
Il suono interpreta il vuoto che ci circonda e ci attraversa, diventa una risorsa che aiuta ad ascoltare l'eco di ciò che siamo e siamo stati realmente.
Fa parte dello studio romano Avidi Lumi; attualmente frequenta il master in Composizione Multimediale presso il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone.... leggi il resto dell'articolo»

Bio DFTM¹
DFTM¹ è un gruppo di giovani curatori formatosi all'interno dell'Accademia di Belle Arti di Firenze nel settembre 2022. Composto da nove figure eterogenee - Italia Bruno, Sara Candore, Clarissa Colurso, Ilaria Moscardi, Sara Onofrietti, Saverio Osso, Claudia Stella, Mattia Torelli, Iulia Uries - dalla formazione accademica variegata, alla base della nascita del gruppo c'è la volontà di praticare sul territorio. DFTM¹, acronimo di Don't Feed the Monster, è sia un invito a superare i propri mostri interiori che un suggerimento ad andare oltre i propri limiti.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Il canto delle cicale è un canto di pietra

Firenze, Spazio Murka

Apertura: 05/04/2024

Conclusione: 07/04/2024

Curatore: Don't Feed The Monster (DFTM¹)

Indirizzo: Costa San Giorgio, 19R - Firenze

Inaugurazione: venerdì 5 aprile 2024 alle ore 18:00

Orari: sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 16:00 alle ore 21:00

Ingresso libero

Per info: dontfeedthemonster22@gmail.com

Sito web per approfondire: https://dontfeedthemonster.it



Altre mostre a Firenze e provincia

Arte contemporaneamostre Firenze

Norma Loche. Luce

Le sale dello storico castello di Gabbiano, in Mercatale Val di Pesa, ospitano dal 4 Maggio fino al 24 Novembre LUCE, opere di Norma Loche. leggi»

04/05/2024 - 24/11/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Kraita317. The Journey is Everything

Dopo il successo al Museo Novecento di Firenze "The Journey is Everything" è il titolo della prima mostra personale di Kraita317. leggi»

12/04/2024 - 04/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Pilar Vega. Indiviso

Chiasso Perduto presenta "Indiviso" di Pilar Vega. Inaugurazione Giovedì 18 Aprile alle 18:00 (ingresso libero), allestita fino al 21 di Aprile dalle 15 alle 19. leggi»

19/04/2024 - 21/04/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Monograff. Azulejos

Galleria d'arte La Fonderia presenta Azulejos, mostra personale di Tommaso Mannucci in arte Monograff, con inaugurazione sabato 13 aprile 2024 alle ore 18 a Firenze. leggi»

13/04/2024 - 07/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Stefania Puntaroli. Legami

Sabato 13 aprile 2024 presso il nuovo Museo Civico della Paglia Domenico Michelacci di Signa, a ovest della città Metropolitana di Firenze, si inaugura la personale Legami di Stefania Puntaroli. leggi»

13/04/2024 - 30/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Humanity

Si terrà a Firenze, dal 03 al 10 Maggio, presso il prestigioso Museo Bellini, la mostra d'arte "Humanity" curata dalla storica e critica d'arte Francesca Callipari. leggi»

10/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Anselm Kiefer. Angeli caduti

Dal 22 marzo al 21 luglio 2024 Palazzo Strozzi ospita una grande mostra dedicata a uno dei più grandi maestri dell'arte tra XX e XXI secolo, Anselm Kiefer. leggi»

22/03/2024 - 21/07/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

Sophie Dickens. Apocalisse

Sophie Dickens, scultrice britannica, è la protagonista della mostra che inaugura alla Crumb Gallery, a Firenze, giovedì 4 aprile 2024. leggi»

05/04/2024 - 25/05/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporaneamostre Firenze

2024 #ARTFORSUSTAINABILITY Group Exhibition in Florence

Il prossimo 10 aprile la Galleria Art Art di Firenze ospita la mostra #ARTFORSUSTAINABILITY, a cura di Daniela Pronestì. leggi»

10/04/2024 - 24/04/2024

Toscana

Firenze