La proporzione aurea

  • Quando:   01/10/2023 - 10/12/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaArte del RinascimentoMostre a VicenzaPistolettoVicenza


La proporzione aurea

Apre a Vicenza il 1° di ottobre 2023, in Basilica Palladiana la mostra di Relazionésimo dal titolo "La proporzione aurea", pensata per offrire una visione delle relazioni tra numeri, bellezza, arte e armonia interpretate da opere inedite, realizzate da maestri di differenti discipline e arti, unita a un percorso didattico studiato su misura per le giovani generazioni.

Un omaggio ai modelli emblematici, simbolici, artistici e agli elementi iconici di un uomo talentuoso e geniale: fra' Luca Pacioli (1445-1517) contemporaneo e amico di Leonardo da Vinci, innovatore in vari campi del sapere e autore di uno dei più importanti trattati sul tema della "divina proporzione".

L'itinerario della mostra si apre con una cronologia illustrata sulla vita di fra' Pacioli narrata dall'economista Luigino Bruni, che porta poi a collegarsi con altri momenti tematici che si sviluppano nei circa 1000 metri quadri di esposizione. Ci sono infografiche e moduli di proporzione, realizzati in collaborazione con Matteo Riva e si prosegue con la sala emozionale, realizzata dal regista Duccio Forzano, che celebra il rapporto con gli opposti, tra specchi, schermi digitali e musica.

L'interpretazione della divina proporzione, in un viaggio tra arte e visioni, prosegue in compagnia del critico e storico dell'arte dell'Accademia di Brera Rolando Bellini. Bellini porta il visitatore nel vivo dell'interpretazione e dell'analisi del ritratto di fra' Pacioli, realizzato da Jacopo de' Barbari nel 1495 circa durante il suo soggiorno in terra veneta. Un ritratto, questo, che dà il senso di un percorso umano e spirituale che è stato capace di connettere i vari campi del sapere: dall'economia alla scienza, dall'architettura alla matematica.

Il Terzo paradiso di Michelangelo Pistoletto è, infine, un'esperienza immersiva e caleidoscopica, in cui i visitatori vengono riportati alla contemporaneità alla ricerca di nuove proporzioni. Quelle proporzioni che, nell'arte e nella vita, diventano metafora delle buone relazioni e che – proprio come fece fra' Pacioli, che nella sua opera multiforme fu anche l'innovatore del metodo della partita doppia – ci spingono al cuore di un'economia che cerca ordine, equilibrio e un rapporto positivo col mondo.... leggi il resto dell'articolo»

All'esterno nel loggiato un altro momento di relazione: il gioco degli scacchi. Perché la vita è sempre in relazione con un gioco dove si vince e si perde e, quando si perde si impara e non si fallisce.

Un'istallazione di Fabio Viola, curata con Emilio Casalini, animerà in notturna le logge, attraverso proiezioni vive di ombre e luci che in modo misterioso abiteranno questi luoghi.

La mostra, attraverso un affondo sul tema della proporzione aurea, vuole indicare la necessità di un cambiamento di vita, dove l'essere umano, da troppo tempo abbandonato in balia di un tempo sempre più senza ordine e armonia, deve essere rimesso al centro di ogni nostra preoccupazione. L'uomo fatto di mente, corpo, spirito e cuore. L'uomo educato, istruito e formato per essere consapevole dell'importanza che ogni sua azione ha nel nostro mondo e nell'universo.

Sia nella mostra, incentrata sull'interazione con il visitatore, sia nella sala apposita al piano terra, dove ci saranno laboratori didattici sperimentali di approfondimento, sia nei vari convegni giornalieri che si terranno nell'arco della mostra stessa, il fare verrà messo in relazione col vedere e il toccare verrà posto in relazione col sentire. Perché, come spiega Michelangelo Pistoletto, «nel Rinascimento si cercava la proporzione tra le forme estetiche e quelle della vita civile, ma adesso tocca a noi, accogliendo le sfide del nostro tempo, trovare nuove proporzioni».

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: La proporzione aurea

Vicenza - Basilica Palladiana

Apertura: 01/10/2023

Conclusione: 10/12/2023

Organizzazione: Relazionésimo

Indirizzo: Piazza dei Signori - 36100 Vicenza (VI)

Orari e biglietti:

Biglietti disponibili sul link: link (è comunque attiva la biglietteria per tutto il periodo della mostra)

Intero € 15,00
Ridotto Over 65 anni € 10,00

Ridotto Giovani da 19 a 25 anni € 10,00
Ridotto Ragazzi fino a 18 anni € 5,00
Ridotto Scuole € 5,00
Disabili e accompagnatore gratuito (ogni persona dovrà essere in possesso del proprio biglietto)
Open € 15,00 (Questa tipologia di biglietto dà diritto all'ingresso alla mostra in un giorno a propria scelta, senza indicare una data)

Bambini fino ai 4 anni entrano gratuitamente

Contatti: info@relazionesimo.it | tel +39 0444 560246

Sito web per approfondire: https://www.relazionesimo.com/



Altre mostre a Vicenza e provincia

Illustrazionemostre Vicenza

Illustri festival

Illustri Festival torna a colorare Vicenza dal 28 giugno al 29 settembre 2024, trasformando ancora una volta la città nella capitale italiana dell'illustrazione. leggi»

28/06/2024 - 29/09/2024

Veneto

Vicenza

Arte contemporaneaFotografiaSculturamostre Vicenza

Dieci piccole personali

La mostra "Dieci piccole personali", allestita nella palladiana Villa Pojana, si articola tra pittura scultura e fotografia, riunite dal titolo e dal fascino dell'architettura. leggi»

29/06/2024 - 31/07/2024

Veneto

Vicenza

Arte contemporaneamostre Vicenza

HM, HE, HA | Prima parte: Pesce Khete e Michele Tocca

La Fondazione Coppola è lieta di presentare negli spazi del Torrione di Porta Castello la mostra in due parti HM, HE, HA a cura di Elena Volpato e Davide Ferri.
 leggi»

02/06/2024 - 14/09/2024

Veneto

Vicenza

Arte contemporaneamostre Vicenza

POP/BEAT – Italia 1960-1979. Liberi di Sognare

"POP/BEAT – Italia 1960-1979. Liberi di Sognare", la grande mostra in Basilica Palladiana a VIcenza celebra la libertà, i sogni e la bella rivoluzione dal 2 marzo al 28 luglio 2024. leggi»

02/03/2024 - 28/07/2024

Veneto

Vicenza

Arte modernamostre Vicenza

Opere di Mario Mirko Vucetich. La donazione Breganze

La mostra "Opere di Mario Mirko Vucetich. La donazione Breganze" ripercorre le tappe più significative della vita e della carriera professionale dell'artista. leggi»

21/12/2023 - 29/09/2024

Veneto

Vicenza

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Vicenza

Piero Fogliati. La città Fantastica

Atipografia presenta "La città fantastica", personale dedicata a Piero Fogliati aperta al pubblico dal 25 maggio al 14 settembre 2024 ad Arzignano. leggi»

25/05/2024 - 14/09/2024

Veneto

Vicenza

Arte anticamostre Vicenza

Argilla. Storie di incontri

Prosegue fino al 9 settembre 2024 a Vicenza la mostra "Argilla. Storie di incontri", preziosa testimonianza della cultura della Grecia d'Occidente. leggi»

12/10/2023 - 08/09/2024

Veneto

Vicenza