Arte contemporanea‎Mostre a Bologna

Luca Granato. Ed anche i fiori morirono lenti nel sogno

  • Quando:   01/02/2024 - 04/02/2024
  • evento concluso
Luca Granato. Ed anche i fiori morirono lenti nel sogno
Luca Granato, Hoeing the sea (Zappava lu mari), 2022
video 4K, 11'32''

In occasione dell'edizione 2024 di BOOMing Contemporary Art Show in programma dall'1 al 4 febbraio al Binario Centrale di DumBO a Bologna si presenta il progetto "Ed anche i fiori morirono lenti" nel sogno dell'artista cosentino Luca Granato a cura di Lucrezia Caliani.

Si ispira alla strage del naufragio di Cutro, di cui il prossimo 25 febbraio ricorrerà il primo triste anniversario, riflettendo su l'inadempienza della società rispetto alle crisi umanitarie che caratterizzano il tempo presente, in cui gli unici interventi in atto appaiono inutili, fini a se stessi.

Il progetto è stato selezionato dalla giuria della manifestazione grazie alla open call aperta ad artist*, collettivi, curatori/trici della Generation Z, che presentino o siano presentati da almeno un membro nato a partire dal 1990 dunque. Tema dell'edizione 2024 è Adesso, parola chiave di questa quarta edizione, ancora più focalizzata sulle questioni e le generazioni del qui ed ora che sono alla base di ogni futuro possibile.

Il progetto Ed anche i fiori morirono lenti nel sogno intende dunque rispondere alla tematica proposta da questa edizione della fiera artistica bolognese con un'opera che riflette su alcune questioni politiche e sociali di primaria importanza per il nostro paese, particolarmente sentite dalla generazione i cosiddetti Post-Millennials, ovvero quelle delle crisi umanitarie

Ed anche i fiori morirono lenti nel sogno mette in luce quanto il nostro adesso sia infedele a se stesso. In un tempo che scorre troppo veloce, il nostro presente è caratterizzato dal più alto numero di crisi umanitarie di sempre, con 114 milioni di persone in fuga da guerre, persecuzioni e violazioni di diritti umani, configurandosi come un terreno ancora troppo fragile su cui costruire ogni possibile avvenire.... leggi il resto dell'articolo»

Questa riflessione sta alla base del progetto dell'artista: il video Hoeing the sea, riprendendo un modo di dire popolare, intende evidenziare quanto non si stia realmente facendo niente per intervenire sul momento presente, dalle crisi umanitarie a quella ecologica, attuando poche e vacue azioni, utili quanto zappare l'acqua del mare. Intanto quello stesso mare trattiene e restituisce corpi inermi, simbolicamente rappresentati nell'installazione da blocchi di cemento cubici come feretri, da cui emergono solo batuffoli di tessuto, brandelli di indumenti rinvenuti sulla costa di Cutro nei giorni immediatamente successivi al naufragio del febbraio 2023, spesso unici elementi tramite cui è stato possibile identificare i corpi rinvenuti, simbolo dell'inadempienza politica sui fatti del presente.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Luca Granato. Ed anche i fiori morirono lenti nel sogno

Apertura: 01/02/2024

Conclusione: 04/02/2024

Organizzazione: BOOMing Contemporary Art Show

Curatore: Lucrezia Caliani

Luogo: Bologna, Binario Centrale – DumBO

Indirizzo: Via Camillo Casarini 19 - 40131 Bologna

Orario: 1 febbraio 20:00 – 24:00 | 2 febbraio 16:00 – 22:00 | tre febbraio 12:00 – 24:00 | 4 febbraio 11:00 – 20:00

Per info: info@boomcontemporaryart.com

Sito web per approfondire: https://boomcontemporaryart.com/



Altre mostre a Bologna e provincia

Altre arti

Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia

La mostra "Stregherie. Iconografia, fatti e scandali sulle sovversive della storia" arriva a Bologna, dal 17 febbraio al 16 giugno 2024, nelle splendide sale del quattrocentesco Palazzo Pallavicini. leggi»

17/02/2024 - 17/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte moderna Arte contemporanea‎ Fotografia

I preferiti di Marino. Capitolo I

"I Preferiti di Marino. Capitolo I" è la nuova mostra di Fondazione Golinelli, visitabile al Centro Arti e Scienze Golinelli di Bologna, dal 2 febbraio al 2 giugno 2024. leggi»

02/02/2024 - 02/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Arte moderna

Mario De Maria. Ombra Cara

Dal 21 marzo al 30 giugno 2024, a cent'anni dalla morte il Museo Ottocento Bologna celebra la figura del pittore simbolista Mario De Maria, noto anche come "Marius Pictor". leggi»

21/03/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Mimmo Paladino. Nel Palazzo del Papa

Nel 50esimo anniversario di Arte Fiera l'artista di fama internazionale Mimmo Paladino torna a Bologna con "Mimmo Paladino. Nel Palazzo del Papa", dal 1 febbraio al 7 aprile 2024. leggi»

01/02/2024 - 07/04/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Sergio Lombardo 1960–1970

Villa delle Rose a Bologna accoglie la retrospettiva "Sergio Lombardo 1960-1970" che si concentra su un decennio decisivo nell'attività dell'artista, protagonista dell'avanguardia Pop. leggi»

28/01/2024 - 24/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Greta Schödl. Il tempo non esiste

Greta Schödl, grande artista e performer austriaca, è la protagonista dell'evento espositivo Il tempo non esiste, promosso dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. leggi»

26/01/2024 - 17/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero

Fotografia

Mary Ellen Bartley: Morandi's Books

Il Museo Morandi del Settore Musei Civici Bologna è lieto di presentare la mostra Mary Ellen Bartley: MORANDI'S BOOKS, a cura di Alessia Masi, prima personale in Italia della fotografa statunitense. leggi»

31/01/2024 - 07/07/2024

Emilia Romagna

Bologna

Arte contemporanea‎

Gianni Emilio Simonetti. Windows on Analogy, Finestre sull'Analogia

AF Gallery di Bologna presenta Gianni Emilio Simonetti cone "Windows in Analogy, Finestre sull'Analogia" dal 25 gennaio al 23 marzo 2024. leggi»

25/01/2024 - 23/03/2024

Emilia Romagna

Bologna

Ingresso libero in orario di apertura

Arte contemporanea‎

Sostanziale-Super-Sostanziale. Mattia Barbieri / Monica Mazzone

Dal 1 febbraio al 9 marzo 2024 Studio la Linea Verticale a Bologna presenta la mostra bi-personale "Sostanziale-Super-Sostanziale", di Mattia Barbieri e Monica Mazzone. leggi»

02/02/2024 - 09/03/2024

Emilia Romagna

Bologna