Acqua, Mirabile Alchimia. Marie-Haude Steyert / Jean Hurstel

  • Quando:   26/04/2024 - 19/05/2024
  • evento concluso

Arte contemporanea FotografiaMostre a Venezia


Acqua, Mirabile Alchimia. Marie-Haude Steyert / Jean Hurstel

Dal 26 aprile al 19 maggio 2024 lo spazio Multimedial Laboratory Art Conservation di Venezia ospita la mostra "Acqua. Mirabile Alchimia" di Marie-Haude Steyert e Jean Hurstel.

L'esposizione è a cura di Roberta Lombardo.

«Chiare, fresche e dolci acque» cosi' scriveva Petrarca nel lontano XIV secolo come omaggio a questo elemento fondamentale per la nostra vita, rievocando il suo incontro con l'amata Laura sulle rive del fiume Sorga.

L'acqua è l'elemento più presente nel nostro pianeta. L'acqua è il componente di maggioranza del nostro corpo. Senz'acqua non c'è vita.

L'acqua è il tema scelto dai due artisti, che si esprimono in modi differenti, pittura per Marie-Haude Steyert e fotografia per Jean Hurstel. Marie-Haude e Jean colgono l'occasione per creare un ideale dialogo per la vita. Una tematica che non poteva che partire e mostrarsi a Venezia, città d'acqua per eccellenza. Venezia che è nata sull'acqua che ne caratterizza il suo fascino.... leggi il resto dell'articolo»

Marie-Haude Steyert presenta, una decina di opere, molte create per l'occasione, spaziando dalla pittura a olio su tela agli inchiostri su carta. Il suo percorso denota una ricerca costante e un'evoluzione continua che l'hanno portata dalla figurazione all'astrattismo, per raccontare i viaggi, le atmosfere, le emozioni vissute che intende condividere con il suo pubblico. L'artista stessa dà una chiave di lettura raccontando che « ...dal 1997 la mia ricerca si orienta verso un non-figurativo ai limiti delle frontiere tra piano e spazio, densità e leggerezza, presenza e assenza... »

Jean Hurstel ritorna a Venezia con un nuovo lavoro di macrofotografia che è il risultato di una ricerca sul tema dell'acqua con la quale l'artista si confronta e sormonta un paradosso : fotografare l'acqua è impossibile a causa della sua trasparenza, ma una moltitudine di riflessi e di luminosità riescono a soddisfare la curiosità dell'artista. Non è forse la missione del fotografo mostrare ciò che non vediamo? L'acqua, ai nostri giorni, è al centro della sfida posta dal cambiamento climatico, ma Jean Hurstel, grazie a questo elemento, ci fa sognare e ci accompagna in un mondo affascinante ed onirico

Note biografiche

Marie-Haude Steyert ha studiato arte figurativa a Strasburgo, dove ha mosso i primi passi come artista. Numerose le mostre alle quali ha partecipato fin dagli anni '90, esponendo in varie sedi, sia in personali che collettive. Sospesa tra due culture, quella materna bretone, e quella paterna alsaziana, ha saputo portare nei suoi lavori la forza e la diversità caratteristiche di queste due regioni. Da qualche anno si è trasferita nel sud della Francia per arrichirsi di una luminosità diversa che trasmette nei suoi ultimi lavori.

Jean Hurstel, alsaziano di nascita e veneziano di adozione, ha scoperto la fotografia a 14 anni, quando il nonno gli regalo' la prima macchina fotografica. Gli studi prima e una carriera come dirigente di aziende poi non gli consentirono di applicarsi quanto avrebbe voluto a questa passione. Approfittando di ogni occasione libera per cimentarsi nei vari aspetti di quest'arte, qualche anno fa è approdato alla macrofotografia. Inizialmente ha indirizzato la sua ricerca sul mondo animale. Poi è stato ispirato dal cibo. Negli ultimi due anni ha trovato il proprio filone indagando gli elementi della natura soffermando l'attenzione in particolare sull'acqua.

In mostra è disponibile il volume « l'œil gourmand... » testimonianza del lavoro che Jean Hurstel ha dedicato al cibo, edito da Gambier&Keller

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Acqua, Mirabile Alchimia. Marie-Haude Steyert / Jean Hurstel

Venezia - Multimedial Laboratory Art Conservation

Apertura: 26/04/2024

Conclusione: 19/05/2024

Organizzazione: Multimedial Laboratory Art Conservation

Curatore: Roberta Lombardo

Indirizzo: Cannaregio, 2589, Fondamenta della Misericordia - Venezia

Inaugurazione: venerdi 26 aprile alle 18.00

Orario: mercoledi', giovedi', venerdi 16.00-20.00 | sabato 15.00-20.00, domenica 11-00-16.00 | Chiuso lunedi' e martedi'

Disponibile in mostra: il volume « l'œil gourmand... » che Jean Hurstel ha dedicato al cibo, edito da Gambier&Keller



Altre mostre a Venezia e provincia

Arte contemporaneamostre Venezia

Carla Tolomeo. L'albero della vita

Fino al 24 novembre 2024, il Museo di Palazzo Mocenigo - Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo, a Venezia, ospita L'Albero della Vita, la grande installazione che Carla Tolomeo. leggi»

25/05/2024 - 24/11/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporaneamostre Venezia

Robert Indiana: The Sweet Mystery

"Robert Indiana: The Sweet Mystery" alle Procuratie Vecchie, Evento collaterale della 60. Esposizione Internazionale d'Arte-La Biennale di Venezia presenta oltre 40 opere dell'artista americano. leggi»

17/04/2024 - 24/11/2024

Veneto

Venezia

Fotografiamostre Venezia

Monique Jacot. La figura e i suoi doppi

Nell'ambito del suo programma di sostegno alla Fotografia, la Fondation Bru ha il piacere di presentare con Photo Elysée, La figura e i suoi doppi, mostra della fotografa svizzera Monique Jacot. leggi»

25/05/2024 - 14/09/2024

Veneto

Venezia

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Venezia

Amanda Panezo. Corone Nomate

"Corone Nomate" è il nome della mostra di Amanda Panezo che sarà presentata a Murano presso Ingalleria Art Gallery il 1° giugno 2024 e che espone 16 tele in lino. leggi»

01/06/2024 - 30/08/2024

Veneto

Venezia

Arte del vetromostre Venezia

Federica Marangoni. On the road 1970-2024

Dal 19 maggio al 24 novembre 2024 a Murano il Museo del Vetro, Spazio Ex Conterie ospita la mostra di Federica Marangoni "On the road 1970-2024". leggi»

19/05/2024 - 24/11/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporaneamostre Venezia

Omaggio a Ennio Finzi

Ca' Pesaro prosegue la sua attività di valorizzazione degli artisti della collezione permanente con un autore tra i più radicali del Novecento italiano: Ennio Finzi. leggi»

17/05/2024 - 06/10/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporaneamostre Venezia

Obey. Art will save the world

MV Arte presenta la mostra dedicata ad Obey dal titolo "Art will save the world" presso il Museo nazionale di Archeologia del Mare di Caorle (VE). leggi»

26/05/2024 - 29/09/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporaneamostre Venezia

Cen Long. Seminare speranza

Crux Art Foundation presenta la mostra "Seminare speranza" con opere dell'artista Cen Long in occasione della 60. Esposizione Internazionale d'Arte La Biennale di Venezia. leggi»

20/04/2024 - 24/11/2024

Veneto

Venezia

Arte contemporaneamostre Venezia

Harold Stevenson

Prosegue fino al 27 luglio 2024 presso la galleria Tommaso Calabro a Venezia la prima monografica in Italia dedicata ad "Harold Stevenson", esponenti della cultura d’avanguardia del 2° dopoguerra. leggi»

17/04/2024 - 27/07/2024

Veneto

Venezia