Paolo Tatavitto. Scultura frontale

  • Quando:   09/05/2024 - 14/06/2024

Arte contemporaneaMostre a Milano


Paolo Tatavitto. Scultura frontale

Giovedì 9 maggio alle ore 18.30 lo Studio Masiero inaugura la personale "Scultura frontale", di Paolo Tatavitto, a cura di Luca Pietro Nicoletti. Dopo la precedente mostra nel 2017, un nuovo ciclo di opere, frutto della ricerca degli ultimi tre anni, rende testimonianza dell'approfondimento e dell'ulteriore investigazione all'interno della cifra stilistica che lo contraddistingue da sempre: il segno, il disegno e la progettualità delle opere che offrono spazi metafisici stranianti.

"Sono sculture, le sue, [scrive Luca Pietro Nicoletti, nel testo introduttivo alla mostra] con una vocazione architettonica: masse e volumi che ambiscono agli ampi spazi, e che allo stesso tempo si giocano sul bilanciamento in equilibrio di monumentali volumetrie e notazioni minimali, che si è tentati di leggere come puntiformi presenze umane inserite (se non sovrastate) nel profilo esatto ed elegante di un paesaggio"

Verranno esposte una quindicina di opere, insieme a altrettanti disegni, bozzetti e progetti che ci permetteranno di seguire visivamente il percorso dell'artista verso la costruzione delle sculture.

Nuovi materiali e una gamma cromatica diversa dalle scelte del 2017, offrono un ampio spettro del lavoro. I colori stemperati con la finitura a cera rendono più morbide le sculture che prima con la verniciatura a fuoco restituivano un segno netto e "industriale", così come la scultura rifinita in metallo liquido ingentilisce angoli e tagli e riflette la luce con un sapore antico. Anche le finiture in resina hanno adesso una superficie mossa, quasi spatolata. "Tatavitto [come scrive ancora Nicoletti] ama la variazione sui cambi di materia e il gioco delle illusioni percettive: partendo dallo schizzo, che è insieme studio e progetto esecutivo, la sua forma può prendere corpo in legno come in resina, in metallo o, volendo, in pietra: con elegante ironia, la scommessa è sempre quella fra artificio e natura."

La mostra, aperta fino al 14 giugno, sarà visitabile oltre agli orari di galleria, anche nel fine settimana, previo appuntamento.... leggi il resto dell'articolo»

Paolo Tatavitto, nato a Milano nel 1960, successivamente agli studi presso l'Istituto d'arte Scuola Beato Angelico a Milano si diploma all'Accademia di Belle Arti di Brera nel 1983.

Sviluppa una ricerca, dove l'interesse, spostandosi dalla superficie chiusa del quadro alla parete si è concentrato sull'idea di corpo cromatico in relazione alle possibili collocazioni nell'ambiente. Indaga inoltre il campo più strettamente legato alla scultura ambientale tra cui i rapporti derivanti da volumi e luoghi d'installazione.

Parallelamente si occupa di progettazione in ambito industrial design ed è cultore della materia presso il Politecnico di Milano nel corso di Basic Design-Laboratorio di elementi visivi del progetto. Espone in Italia presso spazi pubblici e privati.

Vive e lavora a Lodi.

Mostre personali

2022 Cantù Osservatorio Melotti 22063 a cura di Daniele Nitti.

2017 Milano Studio Masiero "Utopie costruttive" a cura di Cerritelli.

1999 Milano Foyer Cinema Apollo "Corpi di colore".

1998 Codogno Pianissimo "Corpi di colore in campo aperto" a cura di Cerritelli

1998 Milano Consolato Generale degli Stati Uniti d'America con testo di Cerritelli

1994 Lodi Galleria "Spazio Arte" con testo critico di A. Anelli

Installazioni

2023 Villanterio Installazione permanente "Paesaggio metafisico rosso in campo verde" presso Tenuta "Il Cigno" 2021 Piazzola sul Brenta installazione permanente "Paesaggio metafisico-arancio in campo aperto" 2013 Installazione artistica permanente presso il Comune di Abbadia Cerreto (Lodi) nel contesto del progetto Bike_4Art " Una Linea, 4 Artisti, un Territorio" realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, responsabile scientifico Arch. Massimo Tadi e la Provincia di Lodi referente Arch. Nancy Capezzera, Assessore alla Pianificazione Territoriale ed Urbanistica. Progetto indirizzato allo sviluppo di una rete di mobilità lenta con lo scopo di promuovere culturalmente, turisticamente ed economicamente il territorio denominato Terred'OltreAdda. 2010 Lodi Scultura permanente c/o Giardini della Provincia.

Mostre collettive

2023 Piazzola sul Brenta 5°Biennale di scultura "Sculture in Acqua, in Piazza" a cura di G.Pin.2023 Castello di Montanaro "iStanze" a cura di Associazione 21 2019 Piazzola sul Brenta 4°Biennale di scultura "Sculture in Acqua, in Piazza" a cura di G.Pin.2018 Roma Biblioteca Vallicelliana "Dimensione Fragile" 2017 Milano Scultura Studio Masiero 2013 Lodi Fondazione BPL "Bike_4Art" a cura di A. Beltrami. 2013 Milano "Arte per la vita" 2° Ed. a cura di Fratelli per l'Uomo 2008 Milano Studio d'Ars "Vuoto e creatività" a cura di G. Ottaviani 2006 Suzzara "Sei nel parco 6 giovani scultori" Parco delle Arti e delle Scienze a cura di C.Cerritelli. 2006 Zelo Buon Persico "Esercizi di Scultura Ambientale" a cura di C.Cerritelli. 2005 Milano Galleria Starter "Misura e Dismisura" a cura di C.Cerritelli. 2004 Lodi "Sculture a Villa Braila a cura di C.Cerritelli .2004 Milano Miart 2004 c/o Galleria Pluraebello. 2003 Milano Miart 2003 c/o Galleria Pluraebello. 2002 Milano Cafè Atlantique "Happy Hour Artistico" a cura di D.Del Bosco e F.Gnetti. 2002 Milano Miart 2002 c/o Galleria Pluraebello .2002 Bengasi Consolato.Generale d'Italia in Libia "Immagini Italiane a Bengasi" a cura di A.Ginesi e E.Mancini..2001 Codogno Ospedale Soave "Immagini Italiane" a cura di A. D'Avossa 2001 Milano Circolo Culturale B. Brecht "Compagni di Viaggio" a cura di G.Ortelli. 2000 New York Caelum Gallery "Confronting Identities" a cura di S.Carrozzini. 2000 Milano Miart 2000 c/o Galleria Pluraebello. 2000 Regazzola Alphacentauri Estate a cura di C. Zanfi. 2000 Rivergaro Cantine Bonelli "Quarto Inebriarsi ".1999 Sassoferrato 49°Rass.Internazionale "G. B. Salvi e Piccola Europa", a cura di A.Ginesi. 1999 Milano C/o Tunnel nell'ambito di "Festival Obliquo" a cura di M.Tagliaferro. 1997 Milano Miart '97 c/o Galleria Bac Art Studio. 1997 Trevi 2° Premio Trevi Flash Art Museum".1997 Codogno Pianissimo "Omaggio a G. Bellinzoni", a cura di A. Anelli.1996 Firenze Centro d'arte contemporanea Allegri Art "Tra segni e materia". 1996 Venezia Galleria Bac Art Studio "Venezia brucia". 1991 Carrara Ass.Culturale Atelier "Presenze giovani nell'arte".1991 Lodi Galleria "Il Gelso" nell'ambito di "Tempo di Carta".1989 Lovere Sala Comunale "Presenze giovani nell'arte" a cura di M.Staccioli 1989 Cormano Villa Gioiosa nell'ambito di "Beni Mobili" a cura della Galleria "Care of".1989 Lodi Galleria "Il Gelso".1990 Lodi Galleria "Il Gelso" a cura di G.Bellinzoni.1988 Milano Circolo Culturale "B. Brecht" "Presenze giovani nell'arte".1986 Como Centro "Serre Ratti" nel 15° anno d'attività a cura di P.Minoli.1984 Milano Esposizione ex Studio Manzo. 1983 Omegna Manifestazione culturale "Rodari e la sua terra" Intervento ambientale ed esposizione presso la Galleria Spriano a cura di P.Minoli e G.Ortelli.1983 Como Centro Serre Ratti "Lavori in Corso" a cura di F. Gualdoni.

Premi e concorsi

2018 Premio Nocivelli X Edizione a cura Associazione Culturale Techne

2017 Premio Arteam Cup a cura di Matteo Galbiati c/o Bonelli Lab Canneto sull'Oglio.

2013 Concorso Complesso Parrocchiale Santa Maria del Carmine Comune di Santa Maria La Carità-Napoli-

2010 Maccagno Premio Maccagno a cura di C.Rizzi.

2009 Bozzolo Premio internazionale d'arte Città di Bozzolo IV° Biennale "Don Primo Mazzolari a cura di C.Cerritelli e M.Corgnati.

2008 Masone Premio Giovane Scultura Contemporanea in Ferro-Premio Ilva.

2004 Novara Città di Novara 4 Premio Nazionale di Pittura e Scultura a cura di V.Scardino

2002 Suzzara 42° Premio Suzzara "Città e campagna. Frontiere 2002".

1995 Torino 20° Concorso Internazionale "Integralismi oggi"

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Paolo Tatavitto. Scultura frontale

Milano - Studio Masiero

Apertura: 09/05/2024

Conclusione: 14/06/2024

Organizzazione: Studio Masiero

Curatore: Luca Pietro Nicoletti

Indirizzo: via Villoresi 28 - 20146 Milano

Inaugurazione: giovedì 9 maggio dalle ore 18:30 alle 21:00

Orario: martedì-venerdì 14:00 -19:00 e su appuntamento

Per info: info@monicamasiero.it

Trasporti: metropolitana linea 2, verde – fermata ROMOLO | autobus 74 direzione Famagosta – fermata Carlo Torre/Villoresi

Sito web per approfondire: http://www.monicamasiero.it/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporaneamostre Milano

Ivano Fabbri. La sala dei Molteplici

La PoliArt Contemporary di Milano, dal 30 maggio al 14 settembre 2024, presenta "Ivano Fabbri. La sala dei Molteplici". leggi»

30/05/2024 - 14/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

Antonio Cursano e Rachele Bianchi. Dolore e Resurrezione

Dal 24 maggio al 2 giugno 2024 l'Archivio Rachele Bianchi a Milano ospita la mostra di Antonio Cursano e Rachele Bianchi. leggi»

24/05/2024 - 02/06/2024

Lombardia

Milano

su prenotazione al link

Arte contemporaneamostre Milano

L’arte di collezionare. Non si fa in tempo ad avere paura

Dal 29 al 31 maggio 2024, Deutsche Bank a Milano – Bicocca ospita "L'arte di collezionare. Non si fa in tempo ad avere paura", evento nell'ambito di MuseoCity Spin-off. leggi»

29/05/2024 - 31/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

"Lady Oscar" al Museo del Fumetto

Il Museo del Fumetto "Wow Spazio Fumetto" in viale Campania a Milano, in occasione dei 45 anni di uscita, in Italia, del cartone "Lady Oscar", espone due dipinti di Albert Edwin Flury. leggi»

25/05/2024 - 15/09/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Paolo De Stefani. Sezione Aurea

Galleria Manifiesto Blanco presenta la mostra personale di Paolo De Stefani "Sezione Aurea - Luogo ancestrale. Forma architettonica. Spazio vuoto". leggi»

24/05/2024 - 22/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Claudio Onorato. Semplici prodigi

Il prossimo mercoledì 29 maggio, presso ON HOUSE MILANO, sarà inaugurata la mostra dell'artista Claudio Onorato dal titolo "Semplici prodigi". leggi»

29/05/2024 - 12/07/2024

Lombardia

Milano

Architettura Designmostre Milano

Gae Aulenti (1927-2012)

Dal 22 maggio 2024 al 12 gennaio 2025 Triennale Milano presenta la mostra Gae Aulenti (1927-2012), realizzata in collaborazione con l'Archivio Gae Aulenti. leggi»

22/05/2024 - 12/01/2025

Lombardia

Milano

Arte contemporaneamostre Milano

Cesare Fullone. Per Aspera ad Astra

La serie Soldati di Cesare Fullone torna dal 29 maggio al 29 giugno 2024 a Milano da galleria Fabbrica Eos e al Comune di Milano. leggi»

29/05/2024 - 29/06/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporaneamostre Milano

In Contemporanea

Dal 28 maggio al 27 giugno 2024, Spazio HUS accoglie la mostra collettiva "In Contemporanea", a cura di Denis Jovanovic Romagnoli. leggi»

28/05/2024 - 27/06/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero