Arte contemporanea‎Mostre a Milano

Richard Zinon. IX

  • Quando:   12/12/2023 - 15/02/2024
  • evento concluso
Richard Zinon. IX
Richard Zinon,I, 2023, Olio su tela, 160cm x 240cm

Cadogan Gallery è lieta di annunciare IX, mostra personale dell'artista inglese Richard Zinon allestita negli spazi della sede milanese dal 12 dicembre al 15 febbraio 2024.

Con una nuova serie di opere di grande formato dalle pennellate ampie e fortemente gestuali il pittore britannico Richard Zinon riflette sull'atto stesso del dipingere. Le tele dalle pennellate più e meno incisive si stratificano su fondi dai toni caldi, dando vita a composizioni profondamente dinamiche.

Il titolo dell'esposizione fa riferimento alla branca esoterica della numerologia secondo la quale questo numero 9 è particolarmente potente. Come afferma lo stesso Zinon, "il nove "rappresenta il completamento, ma non la fine. È piuttosto il compimento di un ciclo per prepararsi a iniziare quello successivo. È un'affermazione del flusso e riflusso costante della vita".

La mostra diventa in questo modo il simbolo di un'apertura verso l'ignoto, verso un futuro che non si è ancora in grado di vedere nitidamente, ma che è presente, e sta arrivando.

A metà strada tra l'action painting di Jackson Pollock e le composizioni calligrafiche orientali sumi-e, quella di Zinon è un'arte profondamente dinamica ed energica, in cui segni possenti trovano spazio su strati di campiture dai toni caldi, che invitano lo sguardo dell'osservatore a partecipare a un gioco continuo tra solidità e ariosità. I tratti dell'artista vogliono richiamarsi all'energia intima di ognuno di noi, con una tecnica affinata negli anni che genera le circostanze perfette perché le pennellate colpiscano la tela in modo leggero, potente e armonico.... leggi il resto dell'articolo»

La serie di opere di Richard incarna un ampio campo di composizioni. Le tele mostrano un insieme di segni solidi e sottili, mostrando movimenti con pennellate potenti, distese in forma lontana o più concentrata. Le composizioni sono disegnate su sfumature calde; la profondità negli sfondi è costruita da molti strati, creando la base di una struttura vivace e dettagliata, pur mostrando una leggerezza che emerge dalla profondità. C'è sempre una boccata di ossigeno che traspare attraverso la vernice, creando un tono che non finisce sotto la superficie. Ricorda la pietra e la carta, i paesaggi, la biancheria, i documenti invecchiati e i cieli profondi. È un gioco tra solidità e ariosità. Una scarica di energia è 'scolpita nella pietra'; incastonato in olio su lino, opera di Zinon.

Sulle tele viene celebrata la potenza del singolo movimento energetico. Come un fiammifero acceso, o un veloce colpo d'inchiostro sulla carta; proveniente da un momento di energia molto concentrata, Zinon cerca quasi di lasciare andare la mente cosciente mentre dipinge. Queste note e tratti in nero e terra d'ombra ricordano l'energia che portiamo dentro di noi. C'è una leggerezza nei movimenti, mentre con una forte volontà espressiva, Zinon pone l'accento sul momento che è l'adesso.

Richard Zinon è nato a Manchester nel 1985, vive e lavora a Snowdonia, nel Galles settentrionale. Ha studiato alla Angel Academy of Art prima di proseguire la sua formazione presso la rinomata Accademia di Belle Arti di Firenze. Da allora ha coltivato il suo interesse per numerose forme d'arte, tra cui la stampa e la ceramica giapponese. Zinon ha esposto in tutta Europa, anche in numerose fiere d'arte, e le sue opere sono collezionate in tutto il mondo.

Attiva dal 1980, Cadogan Gallery si è sempre contraddistinta per un attento lavoro di supporto al lavoro di artisti emergenti, mid career, affermati o acclamati dalla critica, e anche per un impegno costante nella cura di relazioni intessute con generazioni di collezionisti e artisti per oltre 40 anni. Accanto alla prima galleria a South Kensington - Londra, e a uno spazio temporaneo per progetti speciali nello Hampshire, oggi Cadogan aggiunge una prospettiva internazionale al suo programma espositivo aprendo la sua prima sede estera a Milano. Dalla primavera 2023, in uno spazio luminoso tipicamente milanese, con un approccio incentrato sulla valorizzazione dei singoli artisti e una chiara identità estetica, il nuovo spazio sarà il luogo perfetto per far conoscere non soltanto opere di artisti cresciuti con la galleria, ma anche una nuova generazione emergente.

*Cadogan Gallery resterà chiusa al pubblico dal 23 dicembre 2023 all'8 gennaio 2024 compresi

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Richard Zinon. IX

Apertura: 12/12/2023

Conclusione: 15/02/2024

Organizzazione: Cadogan Gallery

Luogo: Milano, Cadogan Gallery

Indirizzo: via Bramante 5 - 20154 Milano

Opening: martedì 12 dicembre 2023, ore 18.00 - 20.30 

Orario: martedì-venerdì ore 11.00-19.00 | sabato 11.00-17.30 | domenica e lunedì chiuso | chiuso dal 23 dicembre all'8 gennaio 2024

Per info: +39 028 969 0152 | info@cadogangallery.com

Sito web per approfondire: https://cadogangallery.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea‎

A MIlano. Emilio Scanavino. Opere e documenti degli anni ‘50

Dal 4 marzo al 1 aprile 2024 "A MIlano. Emilio Scanavino. Opere e documenti degli anni ‘50", una mostra di materiale documentativo originale e una selezione di opere sul suo primo decennio in città. leggi»

01/03/2024 - 01/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso su prenotazione

Arte contemporanea‎

Armando Xhomo. Rosso primordiale

Dal 19 marzo al 2 aprile 2024, alla MA-EC Gallery di Milano (via Santa Maria Valle 2), si tiene la personale dell'artista Armando Xhomo intitolata Rosso Primordiale. leggi»

19/03/2024 - 02/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Nuria Maria. Tulle Tänne (Come here)

Fino al 30 marzo 2024 Cadogan Gallery a Milano presenta "Nuria Maria. Tule tänne (Come here)", una mostra che celebra l'amore, la casa e il paesaggio. leggi»

27/02/2024 - 30/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Marco Tamburro. Attraverso

Dal 1 marzo 2024 Galleria d’Arte Domestica di Milano presenta la mostra "Attraverso" di Marco Tamburro, a cura di Luca Cantore D’Amore. leggi»

01/03/2024 - 01/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Mariella Bettineschi. All in One

Dal 28 febbraio al 24 marzo 2024, Triennale Milano presenta "All in One", personale di Mariella Bettineschi. leggi»

28/02/2024 - 24/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Manuela Bertoli. Augenmusik

Amy-d Arte Spazio Milano svela la Project Room con un solo show di Manuela Bertoli dal titolo -Augenmusik, - a cura di Susanna Vallebona. leggi»

06/03/2024 - 26/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Cosmologie

Dal 2 marzo al 27 aprile 2024, Spazio 21 di Lodi ospita la mostra "Cosmologie" a cura di Angela Madesani, una riflessione sul tema del cosmo operata da 15 artisti. leggi»

02/03/2024 - 27/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero previo tesseramento Euro 10

Arte contemporanea‎

Any Questions?

Dal 5 marzo al 10 maggio 2024, la galleria AreaB di Milano presenta la mostra "Any Questions?", una collettiva tutta al femminile curata da Isabella Tupone e Francesco Mancini. leggi»

05/03/2024 - 10/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Venus in Furs

Spazio Arte Contemporanea ospita la mostra del collettivo "Venus in Furs", dal 9 marzo al 6 aprile 2024 a Robecchetto con Induno (MI). leggi»

09/03/2024 - 06/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito