Arte contemporanea‎Mostre a Milano

Soshiro Matsubara. Lonesome Diamonds

  • Quando:   01/12/2022 - 08/02/2023
  • evento concluso
Soshiro Matsubara. Lonesome Diamonds
Soshiro Matsubara Tear Initiation (detail), 2022 Oil and acrylic on board, wood and brass Courtesy the Artist and Martina Simeti

Soshiro Matsubara è un giapponese atipico poiché vive agli antipodi del minimalismo nella capitale dell’ornamento legale: Vienna. La sua arte è il risultato di un’affascinante combinazione di black humor, raffinati riferimenti storici, dandismo estetico e eccentrismo iconografico. Soshiro ama la musica pop come massimo deposito dei desideri collettivi. La sua canzone preferita è ‘Sweet Memories’ di Seiko Matsuda di cui ha realizzato una cover memorabile.
Soshiro è un samurai dell’arte. Contempla gli spazi, gli oggetti, le persone per poi tradurli in oggetti e ambienti formalmente e concettualmente ricchi e stratificati, popolati da ceramiche, quadri e installazioni.
Trova ispirazione in immagini di libri, riviste, oggetti e dipinti che raccoglie nei mercati o negozi d’antiquariato. Una buona parte di essi finiscono in Haus Der Matsubara, l’account IG del negozio omonimo, un antique store online gestito dall’artista. Parallelamente alla sua pratica individuale, è uno dei fondatori del collettivo XYZ che, oltre a organizzare mostre altrove, gestisce uno spazio a Tokyo.
Il mondo di Matsubara è un labirinto pervaso da ossessioni che trascinano il visitatore con un dolce sadismo verso sentieri accomodanti e stupefacentemente perturbanti. Quando ne uscirete, vorrete imparare a memoria tutta la discografia di Seiko Matsuda immaginandola in un duetto con Keiji Haino dentro la Kokoshka Haus a Pöchlarn.”

Luca Lo Pinto


Per la prima mostra da Martina Simeti a Milano, Soshiro Matsubara propone un allestimento che comprende opere in ceramica, disegni su carta e dipinti su legno. Quest’ultima presentazione dialoga e si sviluppa sulle precedenti esposizioni di Matsubara in cui sempre presenti si trovano espliciti riferimenti al simbolismo di Fernand Khnopff da un lato, e alla vita di Oskar Kokoschka dall’altro.

Al centro della galleria, adagiata su un tavolo di legno nero, una scultura di donna in ceramica « You, who are alive, will always be far away to keep me alive » rievoca la passione tra Oskar Kokoschka e Alma Mahler. Il pittore viennese aveva commissionato una bambola con le stesse fattezze della donna, da avere accanto a sé dopo la rottura della relazione. Intorno, i lavori a parete, attraverso cui si snoda il percorso espositivo anche al piano superiore e al piano interrato, offrono ulteriori spunti sull’immaginario di Soshiro Matsubara.
Ossessioni, fantasie private e ricerca dell’amore impossibile sono temi ricorrenti che vengono ricontestualizzati all’interno dell’estetica dell’artista popolata di elementi decorativi e di natura domestica. Una luce soffusa al limite della penombra conferisce intimità all’ambiente che accoglie la mostra esigendo dallo spettatore uno sguardo complice.

Soshiro Matsubara (1980, Hokkaido, Giappone) vive e lavora a Vienna. Ha tenuto mostre personali al MACRO, Museo d'Arte Contemporanea di Roma; Croy Nielsen, Vienna; Schiefe Zähne, Berlino; Bel Ami, Los Angeles; Brennan & Griffin, New York; e il collettivo XYZ, Tokyo. Mostre collettive recenti includono Winterfest, Aspen Art Museum e The Sentimental Organization of the World, Crèvecoeur, Parigi.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Soshiro Matsubara. Lonesome Diamonds

Apertura: 01/12/2022

Conclusione: 08/02/2023

Organizzazione: Martina Simeti

Luogo: Milano, Martina Simeti

Indirizzo: Via Benedetto Marcello 44 - 20124 Milano

Inaugurazione: Mercoledì 30 Novembre, 6 – 8 pm

Orari: mercoledì – sabato 14.30 – 18.30

Info: Tel. +39 02 36 51 33 26 - elisa@martinasimeti.com

Sito web per approfondire: https://martinasimeti.com/



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea‎

Andrea Gallotti. Identità e Differenza

Dall'8 al 21 marzo la Fabbrica del Vapore di Milano (Spazio Alveare Culturale) ospita la mostra personale dell'artista Andrea Gallotti "Identità e Differenza", a cura di Barbara Magliocco. leggi»

08/03/2024 - 21/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Fotografia

Mario giacomelli. Questo ricordo lo vorrei raccontare

Nel contesto Mufoco20Fest il 24 febbraio 2024 inaugura la mostra del grande maestro della fotografia italiana Mario giacomelli "Questo ricordo lo vorrei raccontare". leggi»

25/02/2024 - 19/05/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Luca Spano. Suspended

Red Lab Gallery è lieta di annunciare la rappresentanza dell'artista Luca Spano, con l'occasione sarà allestita negli spazi della sede milanese l'esposizione personale Suspended. leggi»

02/03/2024 - 31/05/2024

Lombardia

Milano

Arte moderna

Picasso. La metamorfosi della figura

Dal 22 febbraio al 30 giugno 2024, a chiusura delle celebrazioni del 50° anniversario della morte di Pablo Picasso, una grande mostra porta al MUDEC oltre quaranta opere del maestro spagnolo. leggi»

22/02/2024 - 30/06/2024

Lombardia

Milano

Incontri e cultura

Orizzonte. Parole, immagini e musica per edificare il futuro

Fondazione Arnaldo Pomodoro presenta "Orizzonte - Parole, immagini e musica per edificare il futuro", seconda edizione del programma di incontri a cura di Giovanni Caccamo. leggi»

14/03/2024 - 20/06/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

EXPOSURE. Arte, culture, moda dentro e fuori la vetrina

MUDEC presenta "EXPOSURE - Arte, culture, moda dentro e fuori la vetrina", a cura di Katya Inozemtseva e Sara Rizzo, che riflette sulla tradizionale concezione della vetrina. leggi»

01/03/2024 - 08/09/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Ignazio Moncada.
Vele spiegate su Stromboli

Wizard Gallery è lieta di presentare Vele spiegate su Stromboli, mostra personale dedicata a Ignazio Moncada (Palermo, 1932 – Milano, 2012) e al suo rapporto con le isole Eolie. leggi»

22/02/2024 - 22/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Wainer Vaccari. 35 Capricci

Carlocinque Gallery presenta 35 "Capricci" di Wainer Vaccari, in mostra dal 7 febbraio al 5 aprile 2024. Per l'occasione l'artista ha realizzato e presenta trentacinque nuovi dipinti. leggi»

07/02/2024 - 05/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Agostino Arrivabene. L'oniromante

Primo Marella Gallery è orgogliosa di accogliere nei suoi spazi espositivi di Milano l'apertura della straordinaria mostra "L'oniromante" dell'artista Agostino Arrivabene. leggi»

22/02/2024

Lombardia

Milano