Steve McCurry. Senza confini

  • Quando:   28/10/2016 - 12/02/2017
  • evento concluso

Fotografia

Steve McCurry. Senza confini

Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico, soprattutto di giovani, che nelle sue fotografie riconoscono un modo di guardare il nostro tempo e, in un certo senso, “si riconoscono”. Molte delle sue immagini sono diventate delle vere e proprie icone, conosciute in tutto il mondo, a partire dalla ragazza afghana pubblicata dal National Geographic.

La nuova rassegna allestita nel Palazzo delle Arti di Napoli, oltre a presentare il nucleo essenziale delle sue fotografie più famose insieme ad alcuni lavori più recenti e ad altre foto non ancora pubblicate nei suoi numerosi libri, mette in particolare evidenza il suo impegno “senza confini” nei luoghi del mondo dove si accendono i conflitti e si concentra la sofferenza di popolazioni costrette a fuggire dalle proprie terre. Un tema che purtroppo è di grande attualità e che Steve McCurry ha documentato fin dalla fine degli anni ’70. La mostra si apre infatti con una sezione pressoché inedita di foto in bianco e nero, scattate da Steve McCurry tra il 1979 e il 1980 nella sua prima missione in Afghanistan, dove era entrato insieme ai mujaheddin che combattevano contro l’invasione sovietica.

Il progetto espositivo curato da Biba Giacchetti propone un vasto e affascinante repertorio di immagini, in cui la presenza umana è sempre protagonista. Nel suggestivo allestimento di Peter Bottazzi questa umanità ci viene incontro con i suoi sguardi in una sorta di girotondo dove si mescolano età, culture, etnie, che McCurry ha saputo cogliere con straordinaria intensità.

Titolo: Steve McCurry. Senza confini

Apertura: 28/10/2016

Conclusione: 12/02/2017

Curatore: Biba Giacchetti

Luogo: Napoli - PAN Palazzo Arti Napoli

Indirizzo: Via dei Mille 60 Napoli

Sito web per approfondire: http://www.mostrastevemccurry.it