Arte contemporanea‎Mostre a Firenze

Xu Qingfeng. Presenza ed assenza

  • Quando:   01/12/2023 - 31/12/2023
  • evento concluso
Xu Qingfeng. Presenza ed assenza

La sala delle Esposizioni dell'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, ospiterà a partire dal 1 dicembre la mostra "Presenza ed assenza" di Xu Qingfeng, uno dei massimi maestri contemporanei della pittura ad olio cinese che, oltre ad essere il direttore della Shandong University of Arts, Vice-Direttore dell'Istituto di pittura a olio del Chinese National Academy of Arts, Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare Cinese,svolge numerosi altri ruoli istituzionali di grande prestigio in vari ambiti artistici e culturali. La mostra sarà curata da Peng Feng, presidente, professore e supervisore del dottorato della School of Arts, dell'Università di Pechino che nel 2011 ha curato il padiglione cinese della 54° Biennale di Venezia.

Per tutto il mese di dicembre saranno esposti due lavori monumentali di Xu Qingfeng intitolati 空 kong (Vuoto) e 在 zai (Esserci) che nell'ampia sala delle Esposizioni si contrapporranno in dialogo l'una con l'altra, "giustapposte nello spazio... improntato a una sobria accoglienza, portano allo scoperto una dicotomia che attraversa la filosofia cinese, trovando in essa una conciliazione nella reciprocità armonica dei due concetti." (Cristina Acidini).

Le due opere eseguite ad olio in monocromo, misurano 170x450cm l'una e 180×280 cm l'altra e rappresentano due corpi umani con braccia aperte visti leggermente di scorcio, dove in Vuoto è rappresentato un corpo aggettante che, pur essendo cosparso da uno strato di sabbia, è ben modellato e leggibile nella sua anatomia e in Esserci il corpo scompare nella sua impronta cava come se fosse sprofondato nella sabbia circostante.

Le due immagini, scrive Cristina Acidini, ricordano "inevitabilmente quella del Cristo crocifisso, icona di sacrificio e di redenzione radicata da secoli nel patrimonio visuale dell'Occidente." Nel testo del catalogo che accompagnerà la mostra, il curatore spiega che nella contrapposizione delle due immagini, "il corpo umano che vediamo in空 (kong) scompare in在 (zai)" e, prosegue Peng Feng, "Il "vuoto" in 空 (kong) è in realtà "non-vuoto", e l'"esserci" in在 (zai) è in realtà un "non-esserci".

"È solo quando sono apprezzati insieme che i due dipinti possono completare l'espressione visiva della relazione tra presenza e assenza, il problema fondamentale della filosofia cinese." (Peng Feng)... leggi il resto dell'articolo»

Sarà quindi il visitatore al centro della sala a doversi immergere nelle due immagini apparentemente specchianti ma opposte, a doverne captare la dualità e simultaneamente intuirne l'unità come intesa dal concetto monista della filosofia cinese.

La mostra nasce per volontà dell'artista accademico Qiu Yi e dell'Associazione di Art e Cultura Contemporanea Cina e Italia in collaborazione con l'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze. E' patrocinata dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze, dal Consolato Generale della Repubblica Popolare Cinese a Firenze, dalla Chinese National Academy of Arts, La Shangdong University of Arts e la Shangdong Artists Association.

Alla presentazione interverranno:

Cristina Acidini, Presidente dell'Accademia delle Arti del Disegno
Alessia Bettini, Vicesindaca e Assessora di Firenze
Wang Wengang, Console Generale della Repubblica Popolare Cinese a Firenze
Andrea Granchi, Presidente della Classe di Pittura dell'AADFI
Qiu Yi, Presidente dell'Associazione di Arte e Cultura Contemporanea Cina e Italia

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Xu Qingfeng. Presenza ed assenza

Apertura: 01/12/2023

Conclusione: 31/12/2023

Organizzazione: Accademia delle Arti del Disegno, AA-Associazione di Arte e Cultura Contemporanea Cina e Italia

Curatore: Peng Feng

Luogo: Firenze, sala delle Esposizioni dell'Accademia delle Arti del Disegno

Indirizzo: Via Ricasoli, 68 - Firenze

Inaugurazione: Venerdì 1 dicembre 2023, alle 17:00

Orari:
martedì—sabato: 10.00—13:00 / 17.00—19.00
domenica: 10.00—13:00, lunedì chiuso

Ingresso libero

Sito web per approfondire: https://www.aadfi.it/



Altre mostre a Firenze e provincia

Arte contemporanea‎

André Butzer. Liebe, Glaube und Hoffnung

Il Museo Novecento è lieto di annunciare due grandi progetti espositivi dedicati all'artista tedesco André Butzer (Stoccarda, 1973). leggi»

01/03/2024 - 09/06/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Yutaka Yamamoto. Peonia in Garden

Sabato 2 Marzo Villa Fantastic Garden di Sesto Fiorentino inaugura la mostra del famoso artista giapponese Yutaka Yamamoto. leggi»

02/03/2024 - 02/04/2024

Toscana

Firenze

Illustrazione

Roberto Innocenti. Illustrare il tempo

Fino al 26 maggio 2024 Palazzo Medici Riccardi celebra l'opera dell'illustratore fiorentino Roberto Innocenti con una bellissima mostra dal titolo "Illustrare il tempo". leggi»

22/02/2024 - 26/05/2024

Toscana

Firenze

Pittura del '500

Pier Francesco Foschi (1502-1567). Pittore fiorentino

La Galleria dell'Accademia di Firenze presenta la mostra "Pier Francesco Foschi (1502-1567). Pittore fiorentino", dal 28 Novembre 2023 al 10 Marzo 2024. leggi»

28/11/2023 - 10/03/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Beauty and Desire. Mapplethorpe / Von Gloeden

"Mapplethorpe / Von Gloeden. Beauty and Desire", prorogata fino al 6 marzo 2024 presso il Museo Novecento di Firenze. leggi»

23/10/2023 - 06/03/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Emily Jones. The Muddy Choir

The Muddy Choir, una mostra personale di Emily Jones, sarà inaugurata il 23 febbraio, nella sede di VEDA in Via delle Cascine 35. leggi»

23/02/2024 - 27/04/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Alessandra Ferrini. Unsettling Genealogies

Il Museo Novecento è lieto di presentare dal 17 febbraio al 28 aprile 2024 la mostra "Unsettling Genealogies" dell'artista Alessandra Ferrini. leggi»

17/02/2024 - 28/04/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Onirica - tra sogno e realtà

Onirica - tra sogno e realtà, arriva a Firenze a Palazzo Pegaso. Nata da un'idea di Antonio Possenti e Claudio Giannini, si tratta di una mostra collettiva. leggi»

21/02/2024 - 05/03/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Leonardo Moretti. Love Project

La Lorenzo de' Medici Gallery di Firenze ospita "Love Project". La mostra dell'artista toscano Leonardo Moretti invita alla riflessione sull'amore e i social media. leggi»

29/02/2024 - 31/03/2024

Toscana

Firenze