Confine #1 - Fabrizio Borelli

  • Quando:   25/02/2017 - 04/03/2017
  • evento concluso

Fotografia

Confine #1 - Fabrizio Borelli

Gli scatti più belli di Fabrizio Borelli saranno in mostra a Roma dal 25 al 27 febbraio. L’esposizione dal titolo “Confine #1", curata da Barbara Martusciello ha luogo presso l’Evasion Art Studio (Via dei Delfini, 23).

La mostra vuol essere una memoria attiva del periodo in cui si diede corso all’applicazione della Legge Basaglia, che impose la chiusura dei manicomi. Nel paese si organizzarono tante iniziative per reinserire i malati di mente, fino ad allora considerati diversi e reietti, nella società e aprire questa all’accoglimento di quell’altro da sé sino ad allora quasi sconosciuto, celato, considerato diverso e reietto.

Nell’autunno del 1979 il “Centro Sociale Primavalle”, ubicato alla periferia nord di Roma, e l’ormai ex ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà fecero la loro manifestazione “Uomini e recinti”, cui Borelli partecipò. In quella stagione ancora calda molti ambivano – come dice lo stesso fotografo – «a guidare gli esclusi verso la conquista e il recupero dell’autonomia e della responsabilità personale, lontano dai trattamenti repressivi o contenitivi». “Uomini e recinti” fu la messa in scena delle esistenze dei ricoverati attraverso visite, azioni, happenings da loro interpretati in una sorta di pellegrinaggio nel territorio romano.

«Al mattatoio, allo zoo, alle rovine archeologiche, nelle borgate, nei supermarket, nelle piazze del centro storico capitolino, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna – racconta Borelli – si tentava di raffigurare e tracciare un percorso immaginario della riabilitazione, in cui gli ospiti delle ex strutture psichiatriche portavano con loro gli strumenti di coercizione che avevano accompagnato la loro vita da internati rendendola manifesta al mondo, il letto di contenzione, la camicia di forza, l’elettroshock».

Nelle immagini di Confine # 1 Borelli al dato sovrappone la propria peculiare visione, la propria sensibilità, la sua cultura contaminata e quella fotografica.

Ingresso gratuito

Titolo: Confine #1 - Fabrizio Borelli

Apertura: 25/02/2017

Conclusione: 04/03/2017

Curatore: Barbara Martusciello

Luogo: Evasion Art Studio

Indirizzo: Via dei Delfini 23, Roma

Sito web per approfondire: http://evasioniartstudio.blogspot.it