Arte contemporaneaMostre a Roma

Francesco Casati. L'animale più silenzioso del mondo

  • Quando:   31/05/2023 - 23/09/2023
  • evento concluso
Francesco Casati. L'animale più silenzioso del mondo
Condòmini, 2023, olio su tela, cm 120x100

Francesca Antonini Arte Contemporanea è lieta di presentare L'animale più silenzioso del mondo, la prima mostra personale di Francesco Casati (Verona, 1990) in galleria. Il progetto prevede una selezione di dipinti che racchiude le tematiche principali della sua ricerca.

L’artista utilizza la pittura per dare vita a un immaginario sospeso tra realtà e finzione, indagando con ironia questioni intimamente connesse alle dinamiche che regolano la nostra società e i rapporti interpersonali. Esiste un microcosmo in ciascuno dei lavori, ma c’è qualcosa che li fa appartenere ad un macrocosmo condiviso. Uno spettacolo più grande, la vita, l’allegoria: una commedia di condivisione, dove tuttavia la profondità di ciascun personaggio è tale per cui può essere analizzata a fondo, celebrata e presentata indipendentemente. Non si tratta di comparse ma di protagonisti, mini biografie visive che compongono la storia di un periodo comune. Piccoli grandi racconti che fanno parte di un unico puzzle, senza sottrarre potere al singolo elemento teatrale. Questi protagonisti, soggetti-oggetti, non esistono in una linea temporale definita, ma in un tempo a sé: sono parole all’interno di una poesia collettiva, esistono per dirci che il tempo c’è e passa, assecondano un movimento che esce dalla figurazione giocando con immagini rievocative. Si crea un legame inscindibile tra ragionamento, narrazione e privazione, volto a far leggere qualcosa in più del superficiale.
L’incertezza, veicolata dall’assenza di basi solide su cui queste figure poggiano, è per Francesco Casati indispensabile per non dare punti fissi che possono solo limitare lo sguardo. Galleggiano per non affermare ma piuttosto per mostrare un quesito, lasciare possibilità. Forniscono dei temi, delle situazioni, delle frecce lanciate. Permettono il tempo, all’artista come allo spettatore, per rielaborare. È una responsabilità che si assumono i soggetti presenti e, tramite di essi, Casati, per il quale è indispensabile non avere troppe certezze per non chiudere troppe porte, ma lasciarle socchiuse.

Francesco Casati è nato a Verona nel 1990; attualmente vive e lavora a Venezia. Diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, tra le principali esposizioni personali si segnalano: Il Circo del Gitano, Libreria Minerva, Padova (2022); Omnia Vanitas, Palazzo della Provvederia, Mestre (2021). Tra le collettive si segnalano: Out. Oltre l’umano tabù, Officine Brandimarte, Ascoli Piceno (2023); Un lustro di vincitori del premio Mestre di Pittura, Palazzetto Tito, Dorsoduro, Venezia (2022); Extrartis, Art Days-Napoli Campania, Relais La Rupe, Sorrento (2022); Extra Ordinario Workshop III, Vulcano Agency, Vega, Venezia Marghera (2022); Venice Time Case, Terza Tappa, NP-ArtLab, Padova (2022); Nelle selve non più belve, spazio Vulcano, Vega, Venezia Marghera (2022); Venice Time Case, Seconda Tappa, Galerie Italiane, Parigi (2022); Venice Time Case, Galleria Tommaso Calabro, Milano (2021); “Preferirei di no”, Galleria di Piazza San Marco, Venezia (2021); Vetrine accese. Gli artisti degli atelier in Piazza San Marco, Vetrine della Galleria di Piazza San Marco, Venezia (2021); 103ma Collettiva Giovani Artisti, Galleria di Piazza San Marco, Venezia (2020); Our Streets And Water, Project Space, University of Westminster, London (2018). Premi: Prisma Art Prize, 2° premio, 9a edizione (2022); Premio Mestre di Pittura, 2° premio (2021); Combat Prize, 1° premio sezione pittura (2021).

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Francesco Casati. L'animale più silenzioso del mondo

Roma, Francesca Antonini Arte Contemporanea

Apertura: 31/05/2023

Conclusione: 23/09/2023

Organizzazione: Francesca Antonini Arte Contemporanea

Curatore: Edoardo Monti

Indirizzo: Via di Capo le Case, 4 - 00187 Roma

Inaugurazione: mercoledì 31 maggio 2023, ore 18.00

Orari: Martedì - Venerdì 12.00 - 19.00 Sabato 10.30 - 13.30

Per info: Tel. +39 06 67 91 387 - info@francescaantonini.it

Sito web per approfondire: https://www.francescaantonini.it/



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporanea Sculturamostre Roma

Figurazione anni '60 e '70

"Figurazione anni '60 e '70", ospitata nei Musei di San Salvatore in Lauro a Roma dal 24 aprile al 21 luglio 2024, è dedicata all'arte ad un periodo in Italia tra i più vitali del XX secolo. leggi»

24/04/2024 - 21/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Corrado Veneziano. Visse d'arte

In occasione del centenario dalla scomparsa di Giacomo Puccini, Corrado Veneziano presenta "Visse d'arte" presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma fino al 23 giugno 2024. leggi»

19/04/2024 - 23/06/2024

Lazio

Roma

Fotografiamostre Roma

Vincent Peters. Timeless Time

Dal 16 maggio 2024 arriva a Roma "Timeless Time" di Vincent Peters, fotografo di fama internazionale che ha reso immortali celebrities, brand e campagne pubblicitarie in tutto il mondo. leggi»

16/05/2024 - 25/08/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Nomads of the Future: A Stop in the Desert

"Nomads of the Future" in collaborazione con la galleria d'arte "Medina Art Gallery" e la residenza artistica "Arte a Fresa" presentano con orgoglio "A Stop in a Desert". leggi»

17/05/2024 - 23/05/2024

Lazio

Roma

Ingresso gratuito

Arte contemporanea Architetturamostre Roma

Ambienti 1956-2010. Environments by Women Artists II

Fino al 20 ottobre 2024 al Maxxi di Roma "Ambienti 1956-2010. Environments by Women Artists II", una mostra che mette al centro l'esperienza fisica come forma di conoscenza. leggi»

10/04/2024 - 20/10/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Wynnie Mynerva. Presagio

Fondazione Memmo presenta "Presagio", la prima mostra personale in Italia dell'artista peruviana Wynnie Mynerva, a Roma dal 8 maggio al 3 novembre 2024. leggi»

08/05/2024 - 03/11/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Fra Artisti III - una collezione particolare

Lo Studio Tibaldi Arte Contemporanea ospita la 3^ edizione della mostra di artisti contemporanei e moderni. leggi»

12/04/2024 - 30/04/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Ilaria Rezzi. Peccati Blu, I Sette Peccati Capitali tra luci e ombre

A Roma apre la mostra di arte contemporanea, "Peccati Blu", il 12 aprile 2024, ore 18:00, presso la Artesse Gallery - Roma, Via di Ripetta 16 - Fino al 31 maggio 2024. leggi»

12/04/2024 - 31/05/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Flaviana Pesce. Simboli svelati

La Galleria Vittoria di Via Margutta 103 a Roma, dal prossimo 19 aprile alle ore 18.00 ospita la personale "Simboli Svelati" di Flaviana Pesce, curata da Tiziana Todi. leggi»

19/04/2024 - 01/05/2024

Lazio

Roma