FotografiaMostre a Firenze

Gino Turina. Muri

  • Quando:   19/12/2023 - 21/01/2024
  • evento concluso
Gino Turina. Muri

Alla Florence Art Deposit Gallery presenta "M U R I Mantova, 1975 - Firenze, 2022", la mostra personale del fotografo Gino Turina.
L'artista è presente nelle collezioni: Museo MUFOCO (Milano), Fototeca storia 3M (Milano), Museo Ken Demy di fotografia contemporanea (Brescia), Museo d'arte moderna dell'alto mantovano (Mantova), Museo della fotografia Rafaela, Santa Fe (Argentina), Collezione Charles Henry Favrod (Svizzera) e presso altre collezioni prestigiose in Italia e all'estero.

La Florence Art Deposit Gallery ospita già per la seconda volta la mostra personale dell'artista. La prima volta, nell'anno 2021, Gino Turina ha esposto alla galleria la sua personale antologica con il titolo "Nostalgia", opere 1973 – 2021. Adesso Florence Art Deposit Gallery presenta una nuova personale con titolo "Muri", le opere degli anni 1975-2022. La mostra è curata dal Consulente d'Arte e giornalista Yuliya Savitskaya. Per i visitatori si apre l'opportunità di un viaggio nel tempo e, addirittura, ammirare una parte delle opere in bianco nero, stampate in originale vintage in carta politenata con alogenuri d'argento fino a passare ai giorni nostri con la fotografia in colori di stampa digitale.

L'autore offre allo spettatore l'opportunità unica di ascoltare le storie che i muri raccontano, perché i muri invecchiano e si sgretolano, i sogni che vi sono iscritti vengono cancellati e solo le fotografie di Gino Turina li conservano delicatamente.
Gino Turina: "Il progetto nasce da uno stupore che mi ha coinvolto osservando i muri dei vicoli del centro storico di Firenze: i segni del tempo, i disegni, i dipinti ed i messaggi mi parlano del bisogno che ha l'uomo di lasciare una traccia del proprio passaggio.
Un giorno, guardando il mio archivio, ho scoperto con stupore che già nei primi anni '70 del secolo scorso avevo affrontato lo stesso tema, le stesse rappresentazioni urbane.
Ho dunque deciso di collaborare alla creazione di questa mostra fotografica, che vuole essere anche una personale riflessione: i messaggi, anche a distanza di decenni, ci confermano che le sensazioni, i desideri, i sogni e le fantasie sono il cibo dell'anima."
Testo: consulente d'Arte e curatrice della mostra Yuliya Savitskaya

Patrocinio: Associazione Salviamo la Cultura. Curatore: Yuliya Savitskaya.
Inaugurazione: Brindisi il 19 dicembre,2023, ore 18.00 con ART INTERVISTA per TV Canale 3 in presenza di Artista Gino Turina; art critico e giornalista Luca Monti; consulente d'arte e giornalista Yuliya Savitskaya; titolare della Florence Art Deposit Gallery Alesia Savitskaya.

21 gennaio, 2024, ore 17.00: incontro Persone e Arte sul tema: il passato e il presente della fotografia, 
Partner informativo: media: fiorenzaoggi.eu; TV canale 3; Canale YouTube: Yuliya Alesia Savitskaya

Note biografiche

Gino Turina nasce a Malavicina di Roverbella, Mantova, nel 1951 e, da autodidatta, inizia a fotografare nel 1970.
Fin dal 1973, data di fondazione dello Studio Fotografico che gestirà per quattro decenni, inizia una ricerca legata alle correnti artistiche concettuali degli anni settanta che lo porterà negli anni ottanta, ad orientare il suo lavoro al paesaggio in una visione intimista e visionaria. Ha esposto in mostre personali collettive in Italia ed all'estero (Svizzera, Messico, Austria, Francia, Giappone, Jugoslavia) tra le quali si ricordano la partecipazione nel 2010 alla mostra collettiva "Il Furore delle Immagini – Dall'Archivio Italo Zannier" presso la Fondazione poi riproposta l'anno successivo presso il museo di Nordiskad di Stoccolma(Svezia) e l'esposizione nel 2015 presso la Triennale di Milano.
Nello stesso anno i suoi lavori sono stati battuti all'asta di fotografia d'autore curata dalla Fondazione Tre Oci di Venezia(dalla casa d'aste Sotheby's).
Infine, nel gennaio 2016 ha esposto presso il museo MUFOCO di Cinisello Balsamo(Milano) e le sue opere sono entrate a far parte della "Collezione Antologica" dello stesso.... leggi il resto dell'articolo»

Collezioni permanenti, estero
Museo della fotografia – Rafaela, Santa Fè – Argentina
Collezione "Fotografia contemporanea Italiana" – Università di Puelba – Messico
Collezione Charles Henry Favord – Svizzera
Archivio(Turina Gino:Photography bio-file) del Museo d'arte Moderna di New York M.O.M.A. - USA
L'Artista Turina collabora con Associazione Salviamo La Cultura&Florence Art Deposit Gallery (via M.Bufalini,17,Firenze) dal anno 2021.
Progetti realizzati in collaborazione con galleria negli anni 2020-2023:
Mostra personale antologica NOSTALGIA – 2021
Catalogo NOSTALGIA con una raccolta delle opere (1973-2021) con la nota critica di: Italo Zannier "Paesaggi Sfregiati"(1995); Roberta Valtora "Paesaggi Padani" (1989); Lanfranco Colombo (1984); Introduzione "Pessimismo ottimistico di Gino Turina" (2021) di Y&A Savitskaya
Performance IDENTITA e ALTERITA' nel ambito del progetto artistico concettuale di Yuliya e Alesia Savitskaya Vivere senza paura e con la opera "Installazione identità e alterità" – 2022;
Performance SAUDATE nel ambito del progetto artistico internazionale di Yuliya e Alesia Savitskaya Carattere della Donna – 2022;
Performance PENILUNIUM nel ambito del progetto internazionale Artists United e con la opera Penilunium, - 2022
Partecipa al progetto internazionale Calendario Primavera, Donna, Gatti 2022-2023 (edizione in Russia) con le due opere da una serie "Visione di Primavera" (2006);

Calendario "E pur si muove!" 2022-2023 (edizione in Russia) con le opere:
Natura morte (1984) Collezione Museo di fotografia contemporanea "MUFOCO" Milano; Natura morte (1984) Collezione Museo di fotografia contemporanea "MUFOCO" Milano; Paesaggio(1995) Collezione di Florence Art Deposit Gallery.

Collezioni permanenti, Italia
Collezione Italo Zannier – Venezia, la collezione sono stata trasferita in Museo 900' di Venezia. Fototeca storia 3M – Milano
Accademia Carrara – Bergamo
Museo Ken Damy di fotografia contemporanea – Brescia
Collezione Lanfranco Colombo – Milano
Galleria d'Arte Contemporanea di Suzzara – Mantova
Collezione della fotografia, Galleria Civica – Modena
Museo d'Arte Moderna dell'Alto Mantovano – Gazoldo degli Ippoliti Mantova
Museo della Fotografia Contemporanea di Villa Ghirlanda – MUFOCO – Milano
Collezione d'Arte del Comune di Gualtieri – Reggio Emilia
Collezione della fotografia – Palazzo Morelli – Bugna, Bottagisio
Collezione Florence Art Deposit Gallery – Firenze, Italia
Dal anno 1979 al anno 2020 l'Artista Turina partecipa a numerose mostre collettive in Italia ed all'estero.
Associazione Salviamo la Cultura&Florence Art Deposit Gallery, via M.Bufalini,17, Firenze, Italia Canale You Tube: Yuliya Alesia Savitskaya

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Gino Turina. Muri

Apertura: 19/12/2023

Conclusione: 21/01/2024

Organizzazione: Florence Art Deposit

Curatore: Yuliya Savitskaya

Luogo: Firenze, Florence Art Deposit Gallery

Indirizzo: via M.Bufalini, 17 - 50122 Firenze

Orario: mercoledì-domenica 10.30-12.30 e 15.30-19.30

Finissaggio: 21 gennaio, 2024, delle ore 17.00 con presenza dell'artista e brindisi

Per info: savitskaya.officially@gmail.com



Altre mostre a Firenze e provincia

Arte contemporanea‎

André Butzer. Liebe, Glaube und Hoffnung

Il Museo Novecento è lieto di annunciare due grandi progetti espositivi dedicati all'artista tedesco André Butzer (Stoccarda, 1973). leggi»

01/03/2024 - 09/06/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Emily Jones. The Muddy Choir

The Muddy Choir, una mostra personale di Emily Jones, sarà inaugurata il 23 febbraio, nella sede di VEDA in Via delle Cascine 35. leggi»

23/02/2024 - 27/04/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Alessandra Ferrini. Unsettling Genealogies

Il Museo Novecento è lieto di presentare dal 17 febbraio al 28 aprile 2024 la mostra "Unsettling Genealogies" dell'artista Alessandra Ferrini. leggi»

17/02/2024 - 28/04/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Onirica - tra sogno e realtà

Onirica - tra sogno e realtà, arriva a Firenze a Palazzo Pegaso. Nata da un'idea di Antonio Possenti e Claudio Giannini, si tratta di una mostra collettiva. leggi»

21/02/2024 - 05/03/2024

Toscana

Firenze

Arte contemporanea‎

Leonardo Moretti. Love Project

La Lorenzo de' Medici Gallery di Firenze ospita "Love Project". La mostra dell'artista toscano Leonardo Moretti invita alla riflessione sull'amore e i social media. leggi»

29/02/2024 - 31/03/2024

Toscana

Firenze

Scultura Arte della Ceramica

Carlo Zoli. L’infinito volgere del tempo

L'artista faentino Carlo Zoli in mostra a Firenze con la personale "L'infinito volgere del tempo", dal 7 marzo al 13 aprile 2024 a Palazzo Guadagni Strozzi Sacrati. leggi»

07/03/2024 - 13/04/2024

Toscana

Firenze

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria

Arte contemporanea‎

Hsiao Chin. Una retrospettiva 1960/97

Dal 1 marzo al 3 maggio 2024 la galleria Il Ponte di Firenze dedica una sintetica retrospettiva a Hsiao Chin con sedici opere su tela e su carta e alcune acqueforti dal 1960 al 1997. leggi»

01/03/2024 - 03/05/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Massimo Listri. Firenze - Kyiv e ritorno

Fino all'8 marzo a Palazzo Vecchio di Firenze sono in mostra le opere fotografiche che Massimo Listri dedica alle bellezze architettoniche e artistiche di Kyiv. leggi»

08/02/2024 - 08/03/2024

Toscana

Firenze

Fotografia

Beauty and Desire. Mapplethorpe / Von Gloeden

"Mapplethorpe / Von Gloeden. Beauty and Desire", prorogata fino al 6 marzo 2024 presso il Museo Novecento di Firenze. leggi»

23/10/2023 - 06/03/2024

Toscana

Firenze