Matteo Basilé. Hybrida

  • Quando:   24/06/2023 - 31/07/2023
  • evento concluso

FotografiaMostre a LuccaPietrasanta


Matteo Basilé. Hybrida
Terrae Motus #1

MARCOROSSI artecontemporanea è lieta di presentare, nelle sue sedi di Pietrasanta, in occasione della Collectors Night 2023 la prima mostra personale di Matteo Basilé che porta all’attenzione del pubblico le nuove sperimentazioni ibride di uno dei più interessanti innovatori dell’arte italiana a partire dalla metà degli anni Novanta. Da oltre un ventennio Basilé dimostra come la cultura digitale sia integrata ai linguaggi analogici, e la sua opera continua ad essere una sintesi virtuosa tra meccanica ed elettronica, tradizione e innovazione, setting reale e virtuale, manualità minuziosa e tecnologia esemplare.

La mostra Hybrida si articola tra opere fotografiche di vario formato in grado di interpretare e di rappresentare le metamorfosi contemporanee dell’Io, dell’altro e dell’altrove. Attraverso la costruzione di un archivio di ispirazioni, nato durante il periodo della pandemia, l’artista romano ha scrutato coincidenze e discordanze scandagliando la grazia e la complessità di identità atipiche ed inaspettate. Un diario fotografico che racconta storie e segreti di individui extra-ordinari, pellegrini senza tempo spesso con il volto coperto da maschere misteriose, inquietanti e magnetiche ma anche magiche e liberatorie e che entrano in contatto con l’anima di luoghi mistici e antichi. Le armonie di architettura o paesaggi sublimi, dove l'uomo è apparizione ambigua, spesso surreale, si alternano ad opere dai fondali piatti in cui è esplicito il richiamo ai grandi maestri del passato: dall’arte fiamminga che isola le figure femminili imponendo loro una centralità alla Rembrandt fino alle suggestioni del barocco in cui la luce, i colori e le inquadrature caravaggesche collocano i personaggi in sontuose scenografie.

Gli anti-eroi di Basilé sono ritratti meticolosi, realistici ma anche permeati da un forte immaginario, talvolta ideale, che stimolano una meditazione sulle verità spesso inquietanti della condizione umana da cui vengono estrapolati i ricordi di passate civiltà, intramezzati a scorci di vita contemporanea e in cui confluiscono le speranze e i sogni dei soggetti rappresentati. Basilé intuisce desideri furtivi eppure persistenti che traduce con leggerezza, profondità e calore vibrante. Un viaggio che va oltre le vecchie barriere geografiche, politiche e ideologiche, verso la fondazione di “nuova genealogia meticcia” dove intimità e alterità coesistono in perfetto equilibrio e dove l'attenzione alla singolarità e alle sue peculiarità sono altrettante vie alla bellezza. Un racconto senza tempo in quella che l’artista definisce la “meravigliosa mostruosità” dell’essere umano.

MATTEO BASILÉ (1974) vive e lavora a Roma. Inizia la sua carriera a metà degli anni Novanta ed è tra i primi artisti in Europa a fondere arte e tecnologia. Vincitore del Premio New York nel 2002, la ricerca di Basilé si evolve come un’interfaccia tra Oriente e Occidente (l’artista ha vissuto quasi otto anni nel sud est asiatico), in una dialettica che opera una collisione tra tradizione e modernità, tra sacro e profano, e che riesce a conciliare idee apparentemente inconciliabili come bello e grottesco, reale e surreale, naturale e artificiale. Esplorando la natura dell’essere umano, l’artista ha sviluppato una narrativa suddivisa in capitoli successivi: Quel che resta della Transavanguardia, 2006; The Saints are Coming, 2007; Thisoriented, 2009; Thishumanity, 2010; Landing, 2012; Unseen, 2014; Pietra Santa, 2016; Viaggio al Centro della Terra, 2017; Stardust, 2018; Memento, 2019; Mnemosyne, 2021.
Tra le mostre personali: Representation of Faust, Carte Blanche Art Gallery, Beijing, Cina, 2022; Hybrida, Visionarea Art Space, Roma, 2022; Mirror, Hongkun Museum of Fine Art, Beijing, Cina, 2019; Mater, Museo di Palazzo Bellomo, Siracusa, 2019; Falling Out of Time, United Art Museum, Wuhan, Cina, 2019; Pietra Santa, MACRO, Roma, 2016; Unseen, Palazzo Collicola, Spoleto, 2014; Matteo Basilé solo exhibition 2007/2013, 53 Art Museum, Guangzhou, Cina, 2013; The Far Near-Thishumanity, Hubey Provincial Academy of Art Museum, Wuhan, Cina, 2011; Thisoriented 2nd Stage, BIASA ArtSpace, Bali, 2009; Apparitions, MART-Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Trento e Rovereto, 2007. Ha partecipato alla 53ma Biennale d'Arte di Venezia, Padiglione Italia, nel 2009 e alla 15ma Quadriennale di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma, nel 2008.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Matteo Basilé. Hybrida

Pietrasanta - MARCOROSSI artecontemporanea

Apertura: 24/06/2023

Conclusione: 31/07/2023

Organizzazione: MARCOROSSI artecontemporanea

Indirizzo: Piazza G.Bruno 3, Via Garibaldi 16 - 55045 Pietrasanta (LU)

Inaugurazione: sabato 24 giugno 2023 durante la Collectors Night, dalle ore 18:30

Info: pietrasanta@marcorossiartecontemporanea.com



Altre mostre a Lucca e provincia

Fotografiamostre Lucca

Dedicate to music

L'Ex Palazzo Municipale di Pietrasanta ospita dal 21 luglio al 18 agosto 2024 "Dedicate to Music", fotografi di moda e Dj dialogano tra fotografia, musica, arte e design. leggi»

21/07/2024 - 18/08/2024

Toscana

Lucca

Ingresso gratuito

Arte contemporaneamostre Lucca

Burma. L'arte di Sawangwongse Yawnghwe fra Birmania ed Europa

La Fondazione Ragghianti chiude il 2024 dedicando una mostra sorprendente a un artista della scena internazionale "Burma. L'arte di Sawangwongse Yawnghwe fra Birmania ed Europa". leggi»

21/09/2024 - 03/11/2024

Toscana

Lucca

Sculturamostre Lucca

Roberto Giansanti | Duetto - Celebra la Dea Musica

Venerdì 12 luglio alle 19, in sala delle Grasce, taglio del nastro per "Duetto - Celebra la Dea Musica", la retrospettiva dello scultore Roberto Giansanti. leggi»

19/07/2024 - 28/07/2024

Toscana

Lucca

Ingresso libero

Sculturamostre Lucca

Mosti Bondielli. Genialità scultoree

Le "Genialità scultoree" di Mosti Bondielli sono in mostra al San Leone di Pietrasanta fino al 28 luglio 2024. leggi»

14/07/2024 - 28/07/2024

Toscana

Lucca

Ingresso gratuito

Arte contemporaneaSculturamostre Lucca

Premio Internazionale di Scultura Henraux: Olivia Erlanger, Nicola Martini e Tarik Kiswanson

Olivia Erlanger, Nicola Martini e Tarik Kiswanson sono i vincitori della VI Edizione del Premio Internazionale di Scultura Henraux, in mostra dal 21 luglio al 30 settembre 2024 a Querceta (LU). leggi»

21/07/2024 - 30/09/2024

Toscana

Lucca

Arte contemporaneamostre Lucca

Medhat Shafik. Sahara

MARCOROSSI artecontemporanea è lieta di presentare, nelle sue sedi di Pietrasanta, la nuova mostra di Medhat Shafik dal titolo Sahara. leggi»

06/07/2024 - 04/08/2024

Toscana

Lucca

Arte contemporaneamostre Lucca

The way you look

Dal 12 al 26 luglio 2024 Giulio Galgani Art Gallery di Pietrasanta presenta la mostra "The way you look", che vede in dialogo le opere di Horst Beyer, Vincenzo Calli, Jorge Cavelier e Xunmu Wu. leggi»

12/07/2024 - 26/07/2024

Toscana

Lucca

Arte contemporaneamostre Lucca

Daniele Accossato. Imperfetto (in)finito

Sabato 29 Giugno la Kyro Art Gallery di Pietrasanta è lieta di presentare Imperfetto (in)finito, una mostra dedicata a Daniele Accossato, a cura di Beatrice Audrito. leggi»

29/06/2024 - 29/07/2024

Toscana

Lucca

Arte contemporaneaInstallazionimostre Lucca

Park Eun Sun a Pietrasanta

Park Eun Sun, artista di origine sudcoreana e cittadino onorario di Pietrasanta, da sabato 15 giugno al 22 settembre, sarà protagonista della grande mostra dell'estate a Pietrasanta. leggi»

15/06/2024 - 22/09/2024

Toscana

Lucca